Cultura Giordania

  • Giordania
    © iStockphoto.com / PocholoCalapre
  • Giordania
    © iStockphoto.com / Joel Carillet
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Giordania

Giordania : Scopri la cultura di questo paese

Letteratura

- I sette pilastri della saggezza, di Thomas Edward Lawrence.
- Gli arabi nella storia, di Bernard Lewis.
- Ultime carovane nel deserto, di Michael Asher.
- Leap of Faith. Memoirs of an Unexpected Life, della Regina Noor.

Guide

- Giordania. Guida EDT Lonely Planet 2006.
- Giordania. Ed. Vallardi Viaggi, coll. Rough Guide 2006.
- Giordania. Guida Moizzi 2005.
- Giordania. Ed. White Star 2005.
- Giordania, Siria. Guida Baedecker IGDA 2000.
- Giordania, Siria, Yemen. Guide Routard TCI 2002-2003.
- Giordania. Guida TCI 2000.
- Giordania. Carta Stradale Freytag TCI 2005.

Musica

- Musica di Giordania, di Shaker Hattar.

Giordania : Informati sulla storia del paese

Date storiche

Dall'8 a.C. al 40 d.C., apogeo di Nabatene, sotto il regno di Aretas IV.
Nel 106, Nabatebe diventa la provincia romana d'Arabia sotto Traiano.
Nel 629, prima battaglia tra musulmani e cristiani a Mauta, a sud di Kerak.
661-750, regno della dinastia omayyade.
Nel 750, avvento della dinastia abbaside.
1100-1118, Baldovino I, re di Gerusalemme, fonda la signoria d'Oltre Giordano.
1250-1516, dinastia di mamelucchi.
Nel 1291, i franchi sono cacciati dall'Oriente dai mamelucchi.
Nel 1516, conquista ottomana. Per quattro secoli la Grande Siria sarà una provincia dell'impero ottomano.
Nel 1811, Mehmet Ali, pascià d'Egitto, occupa l'Arabia.
1831-1832, suo figlio, il pascià Ibrahim, conquista la Siria e la Palestina.
Nel 1841, gli ottomani riprendono il controllo della regione con l'aiuto degli inglesi.
Nel giugno del 1916, inizio della rivolta araba contro gli ottomani, condotta dall'emiro Faycal e da Thomas Edward Lawrence.
Nel novembre del 1916, lo sceriffo Hussein, proclamato re di Hedjaz, è riconosciuto da Francia, Inghilterra e Russia.
Nel luglio del 1917, presa di Aqaba da parte degli arabi.
Nell'ottobre del 1918, il generale inglese Allenby e l'emiro Faycal entrano a Damasco.
Nell'ottobre del 1924, abdicazione dello sceriffo Hussein, al quale succede suo figlio Ali.
Nel marzo del 1946, scadenza del mandato inglese in Giordania. Trasformazione dello Stato della Transgiordania in regno e coronamento di Abdallah.
Nel gennaio del 1949, annessione della Cisgiordania al regno hashemita.
Nell'aprile del 1949, armistizio tra Israele e la Giordania.
Nel luglio del 1950, assassinio del re di Giordania Abdallah a Gerusalemme.
Nel maggio del 1953, incoronazione del re Hussein, che succede a suo padre Talal.
Nel settembre del 1970, offensiva generale dell'armata giordana contro le posizioni della resistenza palestinese ad Amman e nel nord del paese ("Settembre nero").
Nell'ottobre del 1974, re Hussein riconosce finalmente l'OLP.
Nel luglio del 1988, il re Hussein annuncia la rottura ufficiale dei legami amministrativi tra la Giordania orientale e la Cisgiordania.
Nel luglio del 1994, dichiarazione israelo-giordana che mette fine a 46 anni di guerra tra i due paesi.
Nell'ottobre del 1994, trattato di pace israelo-giordano nel Wadi Araba.
Nel febbraio del 1995, le truppe israeliane lasciano i territori giordani occupati tra 1948 e il 1968.
Nell'agosto del 1996, "sommosse del pane" nel sud del paese.
Nel novembre del 1997, boicottaggio delle elezioni parlamentari da parte dei Fratelli musulmani.
7 febbraio 1999, morte del re Hussein di Giordania. Suo fratello, il principe Hassan, viene escluso dalla successione per favorire il figlio primogenito di Hussein, Abdallah.
21 giugno 1999, incoronazione del re Abdallah II.

Giordania : Informati su feste, ricorrenze e manifestazioni del paese

Feste e manifestazioni

Feste nazionali

GENNAIO
1° gennaio: Capodanno
15 gennaio: Giornata dell'albero.
30 gennaio: Compleanno del re Abdallah II.

MARZO
22 marzo: Giornata della Lega Araba.

APRILE
18 aprile: Giornata della Grande Rinascita araba.

MAGGIO
1° maggio: Festa del Lavoro.
25 maggio: Giornata dell'Indipendenza.

GIUGNO
9 giugno: Ascesa al trono del re Abdallah II.
10 giugno: Giornata dell'Esercito e anniversario della Grande Rivolta araba

LUGLIO
5 luglio: Giornata della Cooperazione araba.

AGOSTO
11 agosto: Giornata che celebra l'ascesa al potere del defunto re Hussein.

NOVEMBRE
14 novembre: Anniversario del defunto re Hussein.

DICEMBRE
25 dicembre: Natale



Feste islamiche 2008
(le loro date variano in funzione del calendario lunare)
31 dicembre: Aid al-Adha o Aid al-Kébir. Commemorazione del sacrificio di Abramo (questa festa è importante quanto il Natale per i cristiani). Questi quattro giorni festivi segnano anche il periodo in cui si compie il "quinto pilastro" dell'Islam, ovvero il pellegrinaggio alla Mecca.
19 gennaio: Ashura (celebrata essenzialmente dagli sciiti.
31 gennaio: Ras as-Sana, Capodanno musulmano.
31 marzo: Mulid an-Nabi, anniversario del profeta Maometto.
2 settembre: inizio del Ramadan.

2 ottobre: Aid al-Fitr o Aid as-Saghir. Celebra la fine del digiuno del Ramadan.

Altrove nel mondo
Giordania : Motore di ricerca
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto