Kyoto
© Natalia Lysenko / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Kyoto

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Kyoto, capitale imperiale tra il 794 e il 1868, è il centro culturale più importante del Giappone. L'architettura in stile classico cinese è rappresentata da centinaia fra templi e giardini. La visita del Palazzo Imperiale, costruito nel 1855, può svolgersi solo con una guida. Il quartiere orientale di Kyoto custodisce bei templi e invita a piacevoli passeggiate a piedi. La parte nord occidentale della città ospita, dal canto suo, superbi templi zen, tra cui quello di Kinkaku-ji. Questo tempio fu completamente ricostruito dopo un incendio doloso nel 1950.

Da vedere

Da non perdere assolutamente i templi: Kinkaku-ji, il Kyomizu-dera, il Ryoan-ji...
- ... e tanti altri che ognuno apprezzerà a modo suo. Per noi il Fushimi Inari Jinja merita il massimo dei voti.
- Il calendario della città comprende numerosi eventi, tra cui l'impressionante festival del fuoco a novembre.
- Per i sostenitori dei manga, è d'obbligo una visita all'unico museo dei manga del mondo.

Da fare

Il percorso della filosofia
- Una passeggiata nel quartiere di Gion
- Una passeggiata lungo il fiume Kamo al crepuscolo
- Visita al mercato Nishiki, il più grande della città
- Cerimonia del tè

I più

  • +  La ricchezza dei siti da visitare
  • +  Un'atmosfera più tranquilla rispetto alle altri grandi città del Giappone
  • +  La possibilità di fuggire dalla città partendo per le vicine montagne

I meno

  • -  Le orde di turisti, i Giapponesi arrivano in massa in primavera e in autunno
  • -  Kyoto è molto meno caotica della sua turbolenta vicina Osaka.

Da pensare

Non dimenticate di consultare il calendario delle manifestazioni prima di partire (oppure una volta arrivati sul posto, rivolgetevi, per esempio, all'ufficio informazioni turistiche presso la stazione di Kyoto); durante tutto l'anno vengono organizzati continuamente numerosi eventi in città, di cui alcuni sono semplicemente eccezionali.

Da evitare

Ricordatevi di togliere le scarpe prima di accedere a qualunque luogo.
- In Giappone, mantenere il sangue freddo è una gentilezza apprezzata.
- Le bacchette che si usano per mangiare non devono essere piantate verticalmente nella ciotola di riso, perché è un gesto funerario.
- Se l'hotel dispone di un bagno pubblico, questo serve soltanto al relax. Per lavarsi esiste un apposito angolo con dei rubinetti. Potrete fare la doccia a casa degli abitanti del luogo.
- In tutti i quartieri non è consentito fumare per strada, ricordatevi quindi di utilizzare gli angoli per fumatori allestiti.

Da degustare

La famosa Kyo-ryori o la cucina di Kyoto. Recatevi nella zona di Gion e chiedete del ristorante Minokou o Kinobou (prezzi per buongustai/golosi).

Da portare

Per lo shopping di qualsiasi tipo, vi suggeriamo di recarvi a Shij-Dori, tempio dei grandi magazzini.
- L'artigianato fa da padrone a Kyoto, non avrete che l'imbarazzo della scelta per i vostri oggetti in legno, ombrellini, tessuti, kimono...
- Appassionati di antichità? La città è un centro di maestria artigianale senza pari. In alcuni periodi, alcuni templi offrono il loro usato, i cui tesori sono nel mirino di coloro che li vedono. Informatevi presso l'ufficio informazioni della stazione centrale.

Giappone : Scopri le città
  • Tokyo Tokyo
  • Osaka Osaka
  • Hiroshima Hiroshima
  • Nara Nara
  • Hokkaido Hokkaido