• Connettiti
Giamaica
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Informazioni pratiche Giamaica

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Giamaica : Per partire informati!

Superficie

Con una superficie di 10.990 km², la Giamaica è poco più grande della Corsica.

Voli

Circa 16 ore con volo Alitalia o Delta.

Popolazione

2.731.832 abitanti, di cui il 75% di origine africana e il 22% meticci di origine asiatica ed europea. Il 55% della popolazione abita nelle città.

Aeroporti

Due aeroporti internazionali: Norman Manley International Airport, a Kingston (a 20 km circa dalla capitale), e Donald Sangster International Airport, a Montego Bay (a 4 km da Montego Bay).
Da Norman Manley a Kingston, calcolate tra i 15 e i 21 USD per la corsa in taxi; da Donald Sangster a Montego Bay, calcolate 10 USD. Esistono molte navette bus che collegano gli aeroporti per pochi euro.

Sicurezza

Siamo andati in Giamaica e possiamo dirvi che non è più pericolosa di altri paesi. Certo, è meglio non avventurarsi in molti quartieri di Kingston (Downtown), sia di giorno sia di notte, come nel caso di altre città del mondo, ad esempio New York. Insomma, la Giamaica non è così pericolosa come afferma il Ministero degli Esteri, che sconsiglia di uscire dagli hotel. Siamo andati in macchina da Montego Bay a Negril, fino a Black River per raggiungere Discovery Bay, passando da Mandeville e Christiana, e infine Ocho Rios e Port Antonio... Non abbiamo avuto alcun problema di aggressioni. Per quanto riguarda la guida, le strade non sono così terribili ma sono strade di campagna. Vi consigliamo di guidare piano e di suonare il clacson nelle curve dove non ci sia una buona visibilità. I guidatori più pericolosi sono i tassisti, che non sempre rispettano i limiti di velocità, tuttavia severi, e passibili di contravvenzione.
Per quanto riguarda la cannabis, il possesso, il consumo, la vendita e la coltivazione sono severamente vietati, malgrado la realtà sia del tutto diversa...Attenzione, gli aeroporti possiedono ormai ottimi sistemi di rilevazione per i prodotti illegali.

Lingua

L'inglese è la lingua ufficiale. Si parla anche un dialetto misto di espessioni inglesi ed africane.

Formalità e visti

Non occorre alcun visto per un soggiorno inferiore a un mese, ma occore un passaporto valido 6 mesi a partire dalla data di arrivo.

Religioni

L'80% dei giamaicani è cristiano. Tra essi, il 38% è anglicano, il 18% battista, l'8% cattolico, il 6% metodista e il 5% presbiteriano. Ci sono anche alcuni pentecostali, quaccheri e cristiani scientisti. Sono praticati anche altri culti sull'isola: il pocomania, specie di religione dello spirito, il kumina, una credenza di origine africana, la religione rasta o di Garvey, vero e proprio culto nazionalista dei neri. Infine, non dimentichiamo le sette animiste come i vudù.

Moneta

La moneta è il dollaro giamaicano, il jay (JMD). 1 euro = 74,5 JMD circa; è accettato anche il dollaro statunitense. Le carte di credito (MasterCard, Visa e American Express) e i traveller's cheque sono accettati un po' ovunque nell'isola, in hotel, ristoranti e negozi. I bancomat non sono sempre affidabili, pochi sono collegati alle reti internazionali. Ci sono comunque abbastanza banche per cambiare denaro. Attenti però, le banche aprono soltanto dalle 9:00 alle 14:00 dal lunedì al giovedì e dalle 9:00 alle 15:00 il venerdì.

Circolare nella zona

In taxi: molto spesso, i taxi non hanno il tassametro... Ricordatevi quindi di negoziare la corsa prima della partenza. In Giamaica troverete due tipi di taxi: i taxi statali e gli altri, con una licenza della JUTA, Unione Giamaicana del Turismo (più costosi e specializzati negli spostamenti dei turisti). Li troverete negli aeroporti e vicino alla maggior parte degli hotel.

In bus: la soluzione meno onerosa per circolare nell'isola. Frequenti, circolano in quasi tutta la Giamaica e permettono di attraversarla con l'equivalente di 3 euro in tasca. La destinazione è annunciata sul parabrezza. Spesso affollati, trasportano persone, volatili, bagagli ingombranti, al suono della musica reggae. Attenzione, questi bus partono solo quando sono strapieni.
Un po' più cari, i minibus operano anch'essi su tutta l'isola. Le fermate sono molto frequenti.

In treno: nel 1988 un ciclone ha distrutto parte della ferrovia. Si aspetta ancora la sua ricostruzione.
In automobile: troverete tutte le grandi compagnie di autonoleggio sull'isola, così come una decina di società locali. All'aeroporto il noleggio è più caro. Nell'alta stagione, prenotate il veicolo in anticipo.
Per tutti i noleggi, si consiglia un'assicurazione in caso di incidenti. I giamaicani guidano pericolosamente e bisogna quindi fare molta attenzione. Per noleggiare un veicolo bisogna aver compiuto 21 anni ed essere in possesso di una patente nazionale (attenzione! Alcune agenzie di autonoleggio richiedono che i conducenti abbiano almeno 25 anni compiuti). Infine, non dimenticate che in Giamaica si guida a sinistra!

In aereo: Air Jamaica Express, la compagnia locale, offre dei voli tra le principali città dell'isola (Montego Bay, Kingston, Negril, Ocho Rios e Port Antonio).

Salute

Non occorre alcun vaccino. Tuttavia fate attenzione ad aggiornare i seguenti vaccini: tetano, poliomielite, epatite A e B, difterite. Non dimenticate di portarvi una buona crema solare e di portare cappelli e occhiali da sole. Contro le zanzare, munitevi di una lozione protettiva. Se fate immersioni, disinfettate bene le ferite causate dai tagli provocati da corallo che hanno tempi di cicatrizzazione lunghi. Potete bere l'acqua dal rubinetto un po' ovunque. Tuttavia, è preferibile l'acqua in bottiglie nelle regioni arretrate.
Numeri utili:
N° urgenze del servizio ambulanza: 110
Ambucaire Ambulanza a Kingston: 978 23 27 o 978 60 21
St-Johns Ambulanza a Kingston: 926 76 56
St-Johns Ambulanza a Ocho Rios: 994 11 26

Elenco degli ospedali:
University Hospital of the West Indies, Mona, Kingston : 927 16 20
Kingston Public Hospital, North Street, Kingston : 922 02 09 o 922 01 10
Medical Associates Hospital, 18 Tangerine Place, Kingston: 968 35 05
Nuttall Memorial Hospital, 6 Caledonia Avenue, Kingston 5: 926 21 39
Cornwall Regional Hospital, Mount Salem, Montego Bay : 952 51 00 a 09

Elettricità

110 o 220 V. Adattatori facili da trovare presso qualunque rivenditore.

Volume di afflusso turistico

Circa 2,5 milioni di visitatori all'anno.

Tasse e mance

15% di tasse sulle prestazioni alberghiere, nei ristoranti e sulla maggior parte degli acquisti nei negozi. Per quanto riguarda i ristoranti, i taxi, i portieri, il servizio è compreso raramente nel prezzo e quindi si consiglia di aggiungervi il 15% di mancia.

Telefono

Per telefonare in Giamaica dall'Italia, comporre lo 001 (prefisso degli Stati Uniti) + 876 (prefisso della Giamaica) + il numero locale.
Dalla Giamaica verso l'Italia: comporre lo 00 + 39 + numero del destinatario.
Per telefonare all'interno dell'isola, comporre solamento le ultime 7 cifre.

Giamaica : Tutti gli indirizzi utili per questo paese

Before leaving


Jamaica Tourist Board Office
c/o SERGAT Via Nazionale, 230 - 00184 Roma.
Tel.: 06 48901255.

Ambasciata della Giamaica
Via G. Sgambati, 1
00198 Roma.
Tel.: 06 8542494.

Sul posto


Ambasciata d'Italia: non presente nel Paese; competente: Ambasciata d'Italia a SANTO DOMINGO

P.O. Box 796 Calle Rodriguez Objio n. 4 - Sector Gazcue - SANTO DOMINGO
Tel.: (00 1) 876 689 3684/ 6372
Mail: ambital@verizon.net.do
Ufficio del Turismo giamaicano
64 Knutsford Boulvard
Kingston 5 - Giamaica
Tel.: (00 1) 876 929 92 00