• Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Parc Pyrénéen de l'art préhistorique Francia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Parc Pyrénéen de l'art préhistorique

Nel cuore del paesaggio pirenaico, con 13 ettari dove si accavallano specchi d'acqua, cascate e sentieri, sorge il "Parc Pyrénéen de l'Art Préhistorique", una finestra aperta sulla Preistoria, sulle origini dell'arte e sulle prime rappresentazioni. Il viaggio nel tempo e nell'arte inizia con un'opera contemporanea straordinaria, l'unico spazio interno del complesso: il Grand Atelier. Questo mastodonte (200 metri di lunghezza, da 6 a 8 metri di altezza) è né più né meno la fedele riproduzione a grandezza naturale della grotta di Niaux. Sebbene sia una delle poche grotte aperte al pubblico, la grotta di Niaux è soggetta ad alterazioni (calore, condensazione, gas carbonico, germi...) causate dal notevole numero di turisti. Per preservare l'eredità pittorica dei nostri antenati, è stata realizzata una replica della grotta per permettere a tutti i visitatori di scoprire integralmente questa opera risalente a 13.000 anni fa. Questa riproduzione è inoltre l'occasione per vedere le pitture e le incisioni dei punti della vera grotta inaccessibili al pubblico, come il "Niaux interdit" e la rete Clastres dove sono presenti le tracce chiamate la "Dune des Pas d'enfants", nonché numerose altre impronte, incisioni, pitture e oggetti scolpiti. Un altro spazio della grotta originale inaccessibile al pubblico è il "Salon Noir" che è stato qui riprodotto e presenta affreschi murali di bisonti, stambecchi e cavalli sulle pareti. Per approfondire le informazioni fornite nel corso della visita della grotta, vengono proposti quattro film ai visitatori: "La scoperta della Preistoria", "Le interpretazioni dell'abate Breuil e di Leroi-Gourhan", "Le datazioni" e "L'analisi dei pigmenti". Una volta scoperto questo luogo particolare, un nuovo film multimediale, trasmesso su sei maxi schermi, consente di approfondire lo studio della pratica delle arti in tutto il mondo all'epoca dei Magdaleniani. Questo video, e le conoscenze che apporta, possono poi essere arricchite con foto, immagini virtuali e filmati che descrivono l'arte del Brasile, dell'America, della Cina e dell'Australia. Peraltro, numerosi laboratori arricchiscono le informazioni accennate nel corso della visita offrendo la possibilità ai visitatori di confrontare le proprie conoscenze nella pratica. Il taglio di selce, l'accensione di un fuoco, la costruzione di un accampamento, l'arte parietale, le tecniche di caccia e il mestiere dell'archeologo non avranno più segreti per voi! Parc de la Préhistoire Route de Banat ? 09400 Tarascon sur Ariège. Tel.: 0033 (0)5-61-05-10-10. Ingresso adulti: ? 9,40. Ingresso bambini (da 5 a 12 anni): ? 5,70. Ingresso ragazzi (da 13 a 18 anni): ? 7,00. Ingresso studenti (fino a 26 anni): ? 7,20. Orari: Dal 1° aprile al 30 aprile: aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00; i fine settimana e i giorni festivi dalle 10:00 alle 19:00. Dal 1° maggio al 30 giugno: aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00; i fine settimana e i giorni festivi dalle 10:00 alle 19:00. Dal 1° luglio al 31 agosto: tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00. Dal 1° settembre al 7 novembre: aperto tutti i giorni, chiuso il lunedi, (ad eccezione del periodo delle vacanze scolastiche) dalle 10:00 alle 18:00.

Parc Pyrénéen de l'art préhistorique

Parc Pyrénéen de l'art préhistorique , Francia
Il lago

Il Parco dei Pirenei dell'Arte Preistorica è stato creato nel 1994 dal Consiglio generale dell'Ariège.

© Easyvoyage.com
Parc Pyrénéen de l'art préhistorique , Francia
La bellezza del paesaggio

Il parco di 13 ettari, in parte alberato, è abbellito da laghi, giochi d'acqua e cascate.

© Easyvoyage.com
Parc Pyrénéen de l'art préhistorique , Francia
Una vista dall'esterno

Un percorso di scoperta conduce a diversi atelier d'animazione.

© Easyvoyage.com
Twitter Facebook
Francia : Scopri le nostre città Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Parigi Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Nizza Nizza
  • Bordeaux Bordeaux
  • Lione Lione
  • Strasburgo Strasburgo
  • Marsiglia Marsiglia
  • Tolosa Tolosa
  • Lille Lille
  • Nantes Nantes
  • Rennes Rennes
  • Rouen Rouen
  • Caen Caen
  • Clermont Ferrand Clermont Ferrand, Alvernia, Francia,
  • Ajaccio Ajaccio
  • Angers Angers
  • Perpignan Perpignan
  • Avignon Avignon
  • Le Havre Le Havre
  • Reims Reims
  • Le Mans Le Mans
  • La Rochelle La Rochelle
  • Lorient Lorient
  • Annecy Annecy
  • Nimes Nimes
  • Poitiers Poitiers

Francia : Le regioni

  • Provenza-Alpi-Costa Azzurra

  • Bretagna

  • Parigi e Ile de France

  • Midi-Pirenei

  • Normandia

  • Paesi della Loira

  • Nord-Pas-de-Calais

  • Corsica

  • Linguadoca-Rossiglione

  • Alvernia

  • Alsazia

  • Francia-Centro

  • Picardia

  • Poitou Charentes

  • Franca Contea

  • Lorraine

  • Aquitania

  • Rhône Alpes

  • Borgogna

  • Limousin

  • Champagne-Ardenne