• Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Lo champagne dell'Aisne Francia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Lo champagne dell'Aisne

Il Pinot Meunier è uno dei tre vitigni fondamentali per l'assemblaggio dello champagne, insieme allo Chardonnay (che fornisce la delicatezza) e al pinot nero (caratterizzato dagli aromi dei frutti rossi che lo rendono corposo e deciso).
Le colline gessose dell'Onois e la valle della Marna sono ricche di Pinot Meunier! Non è quindi sorprendente che il dipartimento dell'Aisne rivendichi il 10% delle vigne da champagne (ossia circa 2600 ettari). Così tutta la zona della valle della Marne che si trova nell'Aisne possiede la denominazione dello champagne.
La certificazione DOC (in francese AOC) del vigneto è frutto della lotta del deputato Émile Morlot, che era anche sindaco di Charly-sur-Marne (il maggiore comune viticolo dell'Aisne). È per merito suo che la legge del 1927 (che stabilisce i criteri della denominazione di origine controllata dello champagne) incluse l'Aisne nella delimitazione della vigna, determinata in base alla storia dei comuni e degli appezzamenti.
Considerati vini "chiari, leggeri, freschi e vibranti" nel Medioevo, i vini champagne hanno conosciuto una vera e propria rivoluzione nel XVII secolo, con due grandi scoperte in materia: l'ammostatura dell'uva nera per produrre un vino bianco (questo consente di ottenere un bianco perfetto e garantisce una migliore conservazione del vino) e la presa di spuma (procedimento per ottenere, con fermentazione naturale, un'effervescenza regolare e bollicine molto fini).
Prodotto d'eccezione che risponde a numerosi criteri (deve rispettare 35 regole, come la durata minima d'invecchiamento, l'altezza delle vigne, la vendemmia che dev'essere effettuata a mano...), e che necessita di alcuni gesti che sono immutati da secoli, lo champagne è tutelato nel vero senso della parola dal Comité Interprofessionnel du Vin de Champagne (Comitato Interprofessionale del Vino Champagne).
Questo comitato si batte perché vengano rispettati i criteri di qualità, per poter così garantire l'esclusività del nome "Champagne" in tutto il mondo.

Lo champagne dell'Aisne

Lo champagne dell'Aisne , Francia
Lo champagne dell'Aisne © Sergey Kuznetsov / 123RF
Twitter Facebook
Francia : Scopri le nostre città Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Parigi Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Nizza Nizza
  • Bordeaux Bordeaux
  • Strasburgo Strasburgo
  • Lione Lione
  • Marsiglia Marsiglia
  • Lille Lille
  • Tolosa Tolosa
  • Nantes Nantes
  • Rennes Rennes
  • Rouen Rouen
  • Clermont Ferrand Clermont Ferrand
  • Caen Caen
  • Perpignan Perpignan
  • Avignon Avignon
  • Le Havre Le Havre
  • Reims Reims
  • Le Mans Le Mans
  • Ajaccio Ajaccio
  • Angers Angers
  • Poitiers Poitiers
  • La Rochelle La Rochelle
  • Lorient Lorient
  • Annecy Annecy
  • Nimes Nimes

Francia : Le regioni

  • Provenza-Alpi-Costa Azzurra

  • Bretagna

  • Parigi e Ile de France

  • Midi-Pirenei

  • Normandia

  • Paesi della Loira

  • Nord-Pas-de-Calais

  • Corsica

  • Linguadoca-Rossiglione

  • Alvernia

  • Alsazia

  • Francia-Centro

  • Picardia

  • Poitou Charentes

  • Franca Contea

  • Lorraine

  • Aquitania

  • Rhône Alpes

  • Borgogna

  • Limousin

  • Champagne-Ardenne