• Connettiti
Il Palazzo Fesch, Il museo Fesch, Le arti e la cultura, Corsica
Il Palazzo Fesch

E' stato il cardinale Joseph Fesch, lo zio materno di Napoleone I che ha ordinato la costruzione del Palazzo Fesch.

© Sylvain Alessandri / Le Palais Fesch
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Il museo Fesch Francia
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Il museo Fesch

All'interno del palazzo Fesch (costruito tra il 1827 e il 1868 per ordine del cardinale Fesch, zio materno di Napoleone I, arcivescovo di Lione, primate delle Gallie e ambasciatore di Francia presso la Santa Sede), il museo è il più importante della Francia, capitale esclusa, per i dipinti italiani.
Morendo, il cardinale Fesch, forse il massimo cultore d'arte del suo tempo, lasciò una collezione di 17.626 oggetti, di cui circa 16.000 quadri, sculture, mobili, pezzi di oreficeria, e una collezione di paramenti liturgici realizzati con splendide stoffe di seta.
Attualmente sono esposti quasi 300 quadri (degli 802 repertoriati), in un'armoniosa infilata di sale. Si possono ammirare tele di primitivi italiani (Bernardo Daddi, il trittico di Rimini, Lorenzo di Credi, Giovanni Bellini, Jacopo del Sellajo, Botticelli), del Rinascimento, le scuole del XVI secolo e la sala di transizione (Tiziano, Il Veronese, Salimbeni, Rutilio Manetti).
Musée Fesch
50-52, rue cardinal Fesch 20000 Ajaccio
Tel.: +33 (0)4 95 21 48 17.

Il museo Fesch

La Vergine con il bambino, Il museo Fesch, Le arti e la cultura, Corsica
La Vergine con il bambino

Questo quadro della Vergine con il bambino di Giovanni Bellini fa parte della collezione di quadri dei primitivi e del rinascimento.

© Sylvain Alessandri / Le Palais Fesch
All'interno del Palazzo Fesch, Il museo Fesch, Le arti e la cultura, Corsica
All'interno del Palazzo Fesch

La costruzione del palazzo è stata realizzata in diverse fasi. Iniziata nel 1828 giunse al termine solamente sotto il Secondo Impero.

© Sylvain Alessandri / Le Palais Fesch
I ripiani della biblioteca, Il museo Fesch, Le arti e la cultura, Corsica
I ripiani della biblioteca

La biblioteca di storia dell'arte del Palazzo Fesch possiede delle opere napoleoniche e del patrimonio corso.

© Sylvain Alessandri / Le Palais Fesch
, Il museo Fesch, Le arti e la cultura, Corsica
Il museo Fesch © Sylvain Alessandri / Le Palais Fesch
Twitter Facebook
Francia : Scopri le nostre città Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Parigi Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Nizza Nizza
  • Bordeaux Bordeaux
  • Strasburgo Strasburgo
  • Lione Lione
  • Marsiglia Marsiglia
  • Tolosa Tolosa
  • Lille Lille
  • Nantes Nantes
  • Rennes Rennes
  • Rouen Rouen
  • Clermont Ferrand Clermont Ferrand, Alvernia, Francia,
  • Caen Caen
  • Ajaccio Ajaccio
  • Angers Angers
  • Perpignan Perpignan
  • Avignon Avignon
  • Le Havre Le Havre
  • Reims Reims
  • Le Mans Le Mans
  • La Rochelle La Rochelle
  • Lorient Lorient
  • Annecy Annecy
  • Nimes Nimes
  • Poitiers Poitiers

Francia : Le regioni

  • Provenza-Alpi-Costa Azzurra

  • Bretagna

  • Parigi e Ile de France

  • Midi-Pirenei

  • Normandia

  • Paesi della Loira

  • Nord-Pas-de-Calais

  • Corsica

  • Linguadoca-Rossiglione

  • Alvernia

  • Alsazia

  • Francia-Centro

  • Picardia

  • Poitou Charentes

  • Franca Contea

  • Lorraine

  • Aquitania

  • Rhône Alpes

  • Borgogna

  • Limousin

  • Champagne-Ardenne