• Connettiti
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Il Brie di Meaux Francia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Il Brie di Meaux

L'origine di questo formaggio resta ignota.
Fece la sua prima apparizione storica nel 774 grazie a Carlo Magno che, assaggiandolo, avrebbe detto: "Ho appena scoperto una delle pietanze più deliziose".
Dopo Carlo Magno, altre teste coronate ne apprezzarono il sapore: intorno al 999, Roberto II il Pio (figlio di Ugo Capeto) lo mangia molto spesso e volentieri; Bianca di Navarra lo manda a Filippo Augusto; Luigi XIV gli apre le porte della Corte di Francia (ogni settimana partivano da Meaux cinquanta vetture per rifornire Versailles, Parigi e Saint-Germain) e Luigi XVI deve forse il suo arresto durante la fuga a Varennes a un'innocente sosta a Claye-Souilly per degustare un po' di brie. Durante la Rivoluzione Francese questo formaggio sarà un simbolo culinario di uguaglianza in quanto apprezzato sia dai ricchi che dai poveri.

Ma la vera apoteosi si ha nel 1815 al Congresso di Vienna quando, dopo aver ridefinito le frontiere ereditate da Napoleone I, si tiene una degustazione di formaggi e il brie viene eletto "Re dei formaggi e formaggio dei re".
Ai giorni nostri la produzione del Brie di Meaux risponde ai principi sanciti dalla carta che regola le denominazioni di origine controllata.
Di un diametro di 20 centimetri circa, questo formaggio a pasta molle possiede una crosta "fiorita" ricoperta da uno strato di muffa bianca vellutata. Viene prodotto esclusivamente con latte vaccino crudo. Il brie viene fabbricato con latte cagliato (ottenuto aggiungendo presame al latte crudo) portato a una temperatura inferiore ai 37 gradi e poi sistemato in uno stampo.
La formatura avviene in modo tradizionale, a mano, utilizzando una "pala da brie". I formaggi vengono poi sgocciolati, salati e infine collocati in cantina per una stagionatura di minimo quattro settimane.
Per la degustazione sappiate che il brie si sposa perfettamente con un Givry o un Bourgueil Brouilly.

Il Brie di Meaux

Il Brie di Meaux , Piatto di formaggi, tra i quali il Brie , Francia
Piatto di formaggi, tra i quali il Brie

Attualmente, l'area di produzione del Brie di Meaux si estende su tutta la parte orientale del bacino parigino.

© Corbis / age fotostock
Il Brie di Meaux , Brie e cracker , Francia
Brie e cracker

Il brie di Meaux deve il suo nome alla regione nella quale viene fabbricato.

© Tongro Image Stock - age fotostock
Il Brie di Meaux , Piatto di formaggi , Francia
Piatto di formaggi

Il Brie de Meaux ha ricevuto la Denominazione di Origine Controllata il 18 agosto 1980.

© ImageSource/ Age Fotostock
Il Brie di Meaux , Un coltello, un Brie de Meaux e... gnam! , Francia
Un coltello, un Brie de Meaux e... gnam!

Per fare un solo formaggio occorrono 25 litri di latte e molta abilità.

© Riou / age fotostock
Il Brie di Meaux , Porzione di Brie su una fetta di pane , Francia
Porzione di Brie su una fetta di pane

Per accompagnare il Brie de Meaux i vini sono molteplici: Bourgogne, Côtes du Rhône, Saint Emilion o Givry.

© Christian Kargl - age fotostock
Twitter Facebook
Francia : Scopri le nostre città Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Parigi Parigi, Parigi e Ile de France, Francia, Vista sulla Tour Eiffel
  • Nizza Nizza
  • Bordeaux Bordeaux
  • Strasburgo Strasburgo
  • Lione Lione
  • Marsiglia Marsiglia
  • Lille Lille
  • Tolosa Tolosa
  • Nantes Nantes
  • Rennes Rennes
  • Rouen Rouen
  • Clermont Ferrand Clermont Ferrand, Alvernia, Francia,
  • Caen Caen
  • Avignon Avignon
  • Le Havre Le Havre
  • Reims Reims
  • Le Mans Le Mans
  • Ajaccio Ajaccio
  • Angers Angers
  • Perpignan Perpignan
  • Poitiers Poitiers
  • La Rochelle La Rochelle
  • Lorient Lorient
  • Annecy Annecy
  • Nimes Nimes

Francia : Le regioni

  • Provenza-Alpi-Costa Azzurra

  • Bretagna

  • Parigi e Ile de France

  • Midi-Pirenei

  • Normandia

  • Paesi della Loira

  • Nord-Pas-de-Calais

  • Corsica

  • Linguadoca-Rossiglione

  • Alvernia

  • Alsazia

  • Francia-Centro

  • Picardia

  • Poitou Charentes

  • Franca Contea

  • Lorraine

  • Aquitania

  • Rhône Alpes

  • Borgogna

  • Limousin

  • Champagne-Ardenne