Foto - Besal˙
  • L'origine della cittÓ si basa sulla costruzione del suo castello, che risalirebbe al X secolo.

    L'origine della cittÓ si basa sulla costruzione del suo castello, che risalirebbe al X secolo.

  • A pochi passi dal Parco naturale della zona vulcanica di La Garrotxa si nasconde Besal˙, gioiellino dell'epoca comitale.

    A pochi passi dal Parco naturale della zona vulcanica di La Garrotxa si nasconde Besal˙, gioiellino dell'epoca comitale.

  • Si scopre il quartiere ebraico, l'abbazia di Sant Pere consacrata nel 1003 da Taillefer, o ancora la chiesa parrocchiale di San Vicente e le rovine di Santa Maria di Besal˙.

    Si scopre il quartiere ebraico, l'abbazia di Sant Pere consacrata nel 1003 da Taillefer, o ancora la chiesa parrocchiale di San Vicente e le rovine di Santa Maria di Besal˙.

  • Per entrare nella cittÓ si attraversa un magnifico ponte romanico del XII secolo che sovrasta il fiume FluviÓ.

    Per entrare nella cittÓ si attraversa un magnifico ponte romanico del XII secolo che sovrasta il fiume FluviÓ.

  • Una volta all'anno gli abitanti di Besal˙ indossano i loro mantelli medievali per rivivere il Medioevo in un weekend.

    Una volta all'anno gli abitanti di Besal˙ indossano i loro mantelli medievali per rivivere il Medioevo in un weekend.

  • Nell'ottica di mantenere una struttura urbanistica e architettonica in armonia con il suo passato medievale, Besal˙ Ŕ uno dei pi¨ begli esempi medievali della Catalogna.

    Nell'ottica di mantenere una struttura urbanistica e architettonica in armonia con il suo passato medievale, Besal˙ Ŕ uno dei pi¨ begli esempi medievali della Catalogna.

Scopri Spagna attraverso le più belle foto Besal˙ che Easyviaggio ha selezionato.

Scoprite i tesori di Besal˙ il tuo prossimo viaggio a Besal˙.

sarà ricco di idee! Attraverso i paesaggi, monumenti e siti culturali da non perdere, intraprendi un viaggio fotografico Besal˙ con la nostra presentazione Besal˙.