Umm al Qaiwain

  • Umm Al Qaiwain è capeggiato dalla famiglia Al Mualla. È il secondo emirato più piccolo, con una superficie di circa 420 km². Situato tra gli emirati di Sharjah e Ajman a sud e Ras Al Khaimah a nord, Umm Al Qaiwain conta il minor numero di abitanti. La pesca costituisce il principale reddito della popolazione. La coltivazione del dattero vanta inoltre un ruolo non trascurabile nell'economia. A seguito ...
    © RFcompany / age fotostock
  • Il forte della città, ora convertito in museo, è una delle principali attrazioni turistiche.
    © RFcompany / age fotostock
  • Le spiagge di Um al Quaiwainn si affacciano sul Golfo Persico.
    © RFcompany / age fotostock
  • Tra novembre e marzo, le temperature medie giornaliere sono di 26 °C mentre di notte s'aggirono ai 15 °C; nella stagione estiva le temperature raggiungono i 40 °C.
    © RFcompany / age fotostock
  • Al contrario degli altri emirati, Um al Quaiwainn non vive di petrolio ma di pesca e della coltivazione di datteri.
    © RFcompany / age fotostock
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Dubai e gli Emirati

È il secondo emirato più piccolo, con una superficie di circa 420 km². Situato tra gli emirati di Sharjah e Ajman a sud e Ras Al Khaimah a nord, Umm Al Qaiwain conta il minor numero di abitanti. A seguito dell'unione degli emirati nel 1971, Umm Al Qaiwain si è trasformato in uno stato moderno e prosegue la sua modernizzazione anche oggi. Il clima della regione varia dai 15 gradi invernali fino a raggiungere e a volte a superare i 40 gradi centigradi in estate, con un clima perlopiù umido.

Umm Al Qaiwain è capeggiato capeggiato dallo Sceicco Rashid bin Ahmed Al Mualla. La pesca costituisce il principale reddito della popolazione. La coltivazione del dattero vanta inoltre un ruolo non trascurabile nell'economia.

Umm al Qaiwain : cosa fare ?

L'emirato è particolarmente ricco in biodiversità marina, pertanto consigliamo vivamente come meta turistica la sua zona costiera, dove fiori all'occhiello sono il Porto Antico e l'omonimo arcipelago, con le sue foreste di mangrovie, tutto da esplorare. L'Emirato ospita inoltre un grande acqua park, il più grande di tutti gli Emirati, dove grandi e bambini potranno godersi una giornata di divertimento. Dal punto di vista del turismo culturale consigliamo invece di visitare il Forte Umm Al Quwain, oggi museo che ospita importanti artefatti e armi storiche delle prime popolazioni locali. Altro sito importante è Al Dour, il sito pre islamico più antico del Golfo Persico, porto storico e necropoli.

Altrove nel mondo
Emirati Arabi Uniti : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto