• Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti

Santa Cruz de Mompox

A 250 chilometri da Cartagena, sull'isola di Margarita, si trova la piccola municipalità di Mompox, nel dipartimento di Bolivar. Soprannominata la "Bella addormentata nel bosco", la piccola città di Mompex è nata sotto una buona stella. Occorre dire che le fate si sono piegate sulla sua culla per farne una delle città più belle e gradevoli della Colombia.
  • Soprannominata la
    © Rafcha / 123RF
  • Numerose chiese sono presenti nella città, la chiesa di Santa Francisco è la più antica di Mompo.
    © Rafcha / 123RF
  • Luogo pittoresco e colorato, il mercato è piccolo ma i prodotti venduti sono della regione.
    © Rafcha / 123RF
  • La chiesa più famosa di Mompox attira l'attenzione dei visitatori con la sua torre ortogonale e il suo stile barocco.
    © Rafcha / 123RF
  • Situata presso il fiume magdalena, la chiesa è un luogo venerato dagli abitanti di Mompox
    © Rafcha / 123RF
  • Città tranquilla, Mompo è un gioiello coloniale attraversato dal fiume magdalena, unico accesso di terra che consente di raggiungere l'isola.
    © Rafcha / 123RF
  • La città è famosa per i suoi carnevali e le sue numerose feste che attestano il passato glorioso di Mompox.
    © Rafcha / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Colombia

All'arrivo si dimentica rapidamente il lungo tragitto in barca sul fiume Magdalena per scoprire un villaggio autentico, preservato dal turismo di massa.
La città venne fondata il 3 maggio 1537 da Don Alonso de Heredia, in cerca di un porto sicuro lungo il fiume Magdalena. All'arrivo dei colonizzatori spagnoli, in questa zona si trovava una tribù indigena il cui capo veniva chiamato Mampo (significa infatti "terra del capo Mampo"). Grazie alla sua posizione, Santa Cruz de Mompox divenne un prospero centro di commercio di beni verso l'interno. Vi venne fondata una zecca e la città divenne famosa per i suoi orafi. Questa prosperità durò fino a tutto il XIX secolo, ma declinò con l'inizio del XX poiché il fiume cambiò corso e il porto principale divenne quello di Magangué.

Se le facciate non hanno i colori vivaci di Cartagine, esse emanano un delicato profumo di nostalgia che non dispiace affatto. Mompox gode ugualmente di una vegetazione rigogliosa e delle calde acque del fiume. Oltre a un formidabile terreno di gioco e di nuoto, quest'ultimo accoglie tutto un ecosistema. Una passeggiata nelle paludi di Pijinos consente di avvicinarsi meglio agli animali e alle piante. L'occasione ideale per ammirare una moltitudine di specie ma anche iguana o scimmie! Di ritorno in città vi consigliamo di partire alla scoperta degli edifici storici e delle chiese che vi racconteranno la storia di questo villaggio. Iniziate con la meravigliosa chiesa di Santa Barbara. E qui che hanno avuto inizio le processioni della Settimana Santa, una delle più impressionanti manifestazioni del paese...

Altrove nel mondo
Colombia : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto