• Connettiti
Isola di Pasqua
Isola di Pasqua
© Amy Harris / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Attrazioni turistiche Isola di Pasqua
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

I paesaggi

Estesa su 23 km di lunghezza e con una larghezza di 12 km, l'isola è una terra spazzata dal vento, che impedisce alla vegetazione di crescere abbondantemente su un suolo tuttavia fertile.
Il rilievo forma un susseguirsi di colline delimitate qua e là da muretti di pietre nere. Le coste sono per lo più orlate da ripide scogliere: non ha molto a che vedere con l'immagine da cartolina delle isole del Pacifico.

Le rive

Poiché dispone di poche spiagge sabbiose ed è ventosa tutto l'anno, l'isola di Pasqua non è affatto adatta al relax. In compenso, la costa offre luoghi davvero belli per l'immersione con la bombola o con maschera e boccaglio.

La fauna e la flora

A seconda che siano endemiche o importate, la fauna e la flora evocano i territori australi, i tropici o l'Europa. Le specie sono tuttavia piuttosto poco variegate rispetto alle altre isole del Pacifico.

Le arti e la cultura

Le origini della cultura rapa nui sono polinesiane (delle Marchesi), ma queste tradizioni si sono evolute per formare un'identità specifica di cui non si conoscono ancora tutti gli aspetti.