• Connettiti

Un viaggio alla scoperta dei misteri dell'Isola di Pasqua

  • Isola di Pasqua, Cile
    © Amy Harris / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Cile

Meta di sognatori e avventurieri, l'isola di Pasqua è quel pezzo di terra lontano da qualsiasi continente o arcipelagho (il Cile e Tahiti si trovano a 4.000 km circa), che nessuno avrebbe mai pensato di poter raggiungere prima che venissero inventate le caravelle. Eppure l'isola era abitata quando un vascello olandese vi fece scalo nel XVIII secolo. Meglio ancora: il suo passato sfida gli occidentali dall'alto dei suoi Moai, il cui segreto è custodito dagli abitanti dell'isola. Oggi, come è accaduto per le piramidi egiziane, è stata ricostituita l'edificazione delle statue dell'isola. Ma il sogno permane.

Isola di Pasqua : le cifre chiave

Superficie : 166.0 km2

Numero di abitanti : 3790 abitanti

  • L'isola di Pasqua possiede un'eredità archeologica unica al mondo.
  • Il clima è buono per gran parte dell'anno.
  • La destinazione è costosa.
  • Nell'isola vi sono limitate possibilità di alloggio.

Isola di Pasqua  : cosa visitare ?

I paesaggi

  • Maunga Terevaka, Il monte Maunga Terevaka, I paesaggi, Isola di Pasqua
    Il monte Maunga Terevaka
  • Rano Kau, Il vulcano Rano Kau, I paesaggi, Isola di Pasqua
    Il vulcano Rano Kau
  • Il vulcano Rano Raraku , Rano Raraku , Cile
    Il vulcano Rano Raraku
  • La cava di Puna Pau , Puna Pau , Cile
    La cava di Puna Pau
  • La cava di Puna Pau , Puna Pau , Cile

Le rive

  • Le spiagge , Spiaggia dell'Isola di Pasqua , Cile
    Le spiagge
  • L'immersione , Coralli di Wengel , Cile
    L'immersione
  • L'immersione , Coralli di Wengel , Cile

La fauna e la flora

  • Gli uccelli , Manutara , Cile
    Gli uccelli
  • La flora , Palme delle Baleari , Cile
    La flora
  • La flora , Palme delle Baleari , Cile

Le arti e la cultura

  • Il festival Tapati , Tapati , Cile
    Il festival Tapati
  • Il museo antropologico di Hanga Roa , Il museo di Hanga Roa  , Cile
    Il museo antropologico di Hanga Roa
  • Il museo antropologico di Hanga Roa , Il museo di Hanga Roa  , Cile

I monumenti

  • Il villaggio cerimoniale di Orongo , Orongo , Cile
    Il villaggio cerimoniale di Orongo
  • Il sito di Ahu Tongariki , Ahu Tongariki , Cile
    Il sito di Ahu Tongariki
  • Il sito di Ahu Akivi , Ahu Akivi , Cile
    Il sito di Ahu Akivi
  • La grotta di Ana Kai Tangata , Ana Kai Tangata , Cile
    La grotta di Ana Kai Tangata
  • Il sito di Ahu Hanga Te'e , Ahu Hanga Te'e , Cile
    Il sito di Ahu Hanga Te'e
  • Il sito di Ahu Hanga Te'e , Ahu Hanga Te'e , Cile

Isola di Pasqua : quali souvenir comprare ?

Le sculture di legno o di pietra, riproduzioni in miniatura delle statue dell'isola, sono tra i souvenir più ricercati. Si trovano anche stoffe artigianali, collane di conchiglie e gioielli di ossidiana. I luoghi migliori per l'artigianato sono il mercato centrale di Hanga Roa, che si trova sull'avenida Tu'u Maheke, e il mercato artigianale, accanto all'Iglesia Catolica. Durante la settimana i negozi aprono dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 19:00.

Isola di Pasqua : cosa mangiare ?

La cucina si ispira a quella cilena. Consiste in pesce e frutti di mare. Si serve congro, spigola, pesce spada e stoccafisso, grigliati o fritti. I crostacei (ricci di mare, granchi, vongole) vengono consumati al naturale o a mo' di zuppa. Assaggiate anche alcuni piatti tipici come la cazuela (zuppa al pollo e al mais), l'ajiaco (spezzatino di manzo speziato), il pastel de choclo (carne macinata alle cipolle e all'uvetta gratinata al forno). Pomodoro, avocado e coriandolo insaporiscono le insalate e i panini. Sono disponibili i vini cileni più rinomati. Si trova anche la birra e il pisco, liquore di uva con l'aggiunta di limone e zucchero.

Isola di Pasqua : scopri le città

Isola di Pasqua : quali sono le tradizioni culturali ?

Nei mercati è possibile trattare i prezzi, ma con moderazione. Recatevi prima nei negozi di artigianato per farvi un'idea sui prezzi e tenete conto della qualità dell'oggetto prima di fare l'offerta, in modo da non dimenticare il lavoro che necessitano alcune creazioni.

Isola di Pasqua : consigli di viaggio

Per non perdersi le numerose vestigia, sarebbe meglio iniziare da un tour origanizzato. Nell'arco di una giornata, vi farete una discreta idea dei diversi luoghi e potrete rivedere in seguito quelli che sono maggiormente di vostro gradimento. Gli hotel vi indicheranno le coordinate di guide affidabili. Organizzatevi anche per assistere alla messa della domenica dell'Iglesia Catolica ad Hanga Roa. Pur rimanendo fedele alla liturgia, il culto mescola parole di rapa nui allo spagnolo, e soprattutto offre l'occasione di ascoltare cori che riprendono i canti tradizionali dell'isola.

Altrove nel mondo
Isola di Pasqua : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto