Viaggi Camerun - Guida Camerun con Easyviaggio
  • Connettiti
  • Camerun,
    © iStockphoto.com / Britta Kasholm-Tengve
  • Camerun
    © Kitch Bain / 123 rf
   
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Viaggio in Camerun tra monti, spiagge e panorami lunari

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

[ULTIMO MINUTO: A seguito del rapimento di sette cittadini francesi (il 19 febbraio 2013), la Farnesina "sconsiglia di recarsi in tutta la regione dell'Estremo Nord del Camerun. Sconsigliati anche gli spostamenti nella regione del Nord, limitatamente alle zone vicine alla frontiera con la Nigeria, almeno per una distanza di circa 30km dal confine." Particolare attenzione va data anche alla zona a nord di Douala, tra i monti Manengouba e nella zona dei Lacs Jumeaux nei pressi della città di Melong dove si riportano rapine e agressioni a danno dei turisti stranieri. Il sito del Ministero degli Esteri "consiglia di evitare soggiorni turistici nelle suddette località.".]

Il Camerun si rivela un viaggio sorprendente nel cuore dell'Africa. Dalla natura rigogliosa e ricca, si incontrano gorilla, scimpanzé ed elefanti, nel parco di Lobéké. Oppure si assaporano i paesaggi della regione del monte Camerun, con i suoi 4.100 metri, senza dimenticare i panorami quasi lunari del nord del paese, o le lunghe spiagge della costa atlantica.

I consigli della redazione

Se avete intenzione di effettuare una visita approfondita del Paese, tenete conto della lentezza dei trasporti locali quando decidete la durata del soggiorno. Se pensate di muovervi con la vostra auto, ricordatevi di fare delle fotocopie autenticate del passaporto, del visto e della patente, da conservare in un luogo sicuro, prima di partire per la vostra visita. In caso di furto, ciò faciliterà le procedure amministrative.

I più

  • +Si può associare la scoperta del paese a un soggiorno balneare.
  • +L'a conoscenza della lingua francese può facilitare lo svolgimento del viaggio.

I meno

  • -La lunga stagione delle piogge riduce il periodo turistico a cinque mesi.
  • -Si possono verificare problemi di sicurezza, in particolare lungo le zone di frontiera.

Gastronomia

Il Camerun ha la reputazione di offrire alcuni tra i migliori piatti della regione. La manioca è l'ingrediente onnipresente nella cucina, ma ogni regione possiede le sue speciaità. A Yaoundé, il pesce e la carne sono cotti in una foglia di banana (lo n'domba), mentre a Douala essi sono accompagnati da spezie e da una verdura molto simile agli spinaci (lo n'dolé). Esistono anche molte varianti del cuscus. Il paese ospita molti animali selvaggi e avrete senz'altro l'occasione di mangiare selvaggina. Gli amanti del pesce dovranno, invece, attendere di raggiungere le regioni costiere. Nelle grandi città, troverete anche qualche ristorante libanese e cinese.

Souvenirs e artigianato

Sia che si tratti di mercati o di bazar, avrete occasione di esercitare l'arte della contrattazione. Potrete acquistare spezie, abiti, belle sculture e maschere, spesso provenienti da altri paesi africani. I negozi di musica saranno lieti di mostrarvi una compilation degli ultimi successi africani in voga. A Yaondé troverete quadri di obom, una essenza di legno molto malleabile, che può essere lavorata. In generale, diffidate di quanto vi viene proposto come "autentico" e introvabile. I negozi sono aperti dalle ore 8:00 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, tutti i giorni, esclusa la domenica.