Phnom Penh

  • Situata nella parte meridionale del paese, Phnom Penh, la capitale, porta ancora le stigmate di molti decenni di conflitto armato, ma il suo fascino è reale. Tutto il quartiere che fiancheggia il Palazzo Reale, sulle rive del Mekong, è particolarmente piacevole e sta subendo un'importante ristrutturazione. Alcuni monumenti del Palazzo Reale sono chiusi al pubblico. La pagoda d'argento, così chiamata ...
    © Rafal Cichawa / 123RF
  • Il Palazzo Reale di Phnom Penh è chiamato Preah Barom Reachea Vaeng Chaktomuk, in lingua kmher. Fu costruito nel 1886.
    © Rafal Cichawa / 123RF
  • Lungo le sponde del Mekong è stato costruita una passeggiata, e vi si trovano numerosi bar. Fra cui lo storico café della stampa.
    © Rafal Cichawa / 123RF
  • Il traffico a Phnom Penh è caotico. Il mezzo di trasporto più utilizzato è il motorino. Le donne spesso  guidano con guanti e capelli per non abbronzare le mani e il viso.
    © Rafal Cichawa / 123RF
  • La capitale della Cambogia, Phnom Penh, è popolata da circa 2 milioni di abitanti.
    © Rafal Cichawa / 123RF
  • Centro culturale ed economico del paese, Phnom Penh è anche il punto di partenza dei collegamenti in autobus verso le diverse località turistiche del paese.
    © Rafal Cichawa / 123RF
  • La passeggiata lungo il Mekong è un ritrovo soprattutto al calare della sera, quando le temperature sono più fresche.
    © Rafal Cichawa / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Cambogia

Situata nella parte meridionale del paese, Phnom Penh, la capitale, porta ancora le stigmate di molti decenni di conflitto armato, ma il suo fascino è reale. Tutto il quartiere che fiancheggia il Palazzo Reale, sulle rive del Mekong, è particolarmente piacevole e sta subendo un'importante ristrutturazione. Alcuni monumenti del Palazzo Reale sono chiusi al pubblico. La pagoda d'argento, così chiamata per il pavimento ricoperto da oltre 5.000 lastre d'argento di un chilo ciascuna, è un gioiello e una testimonianza spettacolare della ricchezza della civiltà khmer. Da vedere, inoltre: la zona molto vivace del mercato centrale e i grandi viali adiacenti, dove sono ancora visibili belle costruzioni coloniali, il quartiere del "mercato russo", così come il Vat Phnom. Secondo la leggenda, il Vat Phnom è la collina sormontata da un bel tempio, che simboleggia la fondazione della città, avvenuta sei secoli fa.

Altrove nel mondo
Cambogia : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto