• Connettiti
Bielorussia
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Cultura Bielorussia

Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Bielorussia : Scopri la cultura di questo paese

Bielorussia : Informati sulla storia del paese

Date storiche

La storia della Bielorussia, o pi¨ precisamente della etnia bielorussa, inizia con la migrazione e l'espansione dei popoli slavi in ??tutta l'Europa orientale tra il 6 ░ e 8 ░ secolo. Oriente slavi si stabilirono sul territorio dell'attuale Bielorussia, Russia e Ucraina, assimilando locale Baltic - (Yotvingians, Dniepr baltici), ugro-finnico (in Russia) e nomadi delle steppe (in Ucraina) che giÓ vivono lý, le loro integrazioni etniche primi hanno contribuito alla graduale differenziazione delle tre nazioni slave orientali. Questi Oriente slavi, un pagano, animistiche, la gente agrarie, aveva un'economia che comprendeva scambi di prodotti agricoli prodotti, gioco, pellicce, miele, cera d'api e ambra. I moderni Ethnos bielorussi Ŕ stato probabilmente formano sulla base delle tre trib¨ slave - Kryvians, Drehovians, Radzimians cosý come diverse trib¨ baltiche. Mappa della Rus 'di Kiev, 11 ░ secolo Durante il 9 ░ e 10 ░ secolo, vichinghi scandinavi stabilito messaggi commerciali sulla strada dalla Scandinavia per l'Impero Bizantino. La rete di laghi e fiumi che attraversano il territorio slavo orientale ha fornito un percorso lucroso commercio tra le due civiltÓ. Nel corso del commercio, a poco a poco ha preso la sovranitÓ sulle trib¨ di East slavi, almeno fino al punto richiesto da miglioramenti in commercio. governanti Rus 'invaso l'Impero bizantino in alcune occasioni, ma alla fine si allearono contro i Bulgari. La condizione alla base di questa alleanza Ŕ stato quello di aprire il paese per cristianizzazione e acculturazione dall'Impero bizantino. Il legame culturale comune di cristianesimo ortodosso orientale e scritto slavo ecclesiastico (una lingua slava letteraria e liturgica sviluppato da missionari 8 ░ secolo Santi Cirillo e Metodio) hanno favorito la nascita di una nuova entitÓ geopolitica, Rus 'di Kiev - una rete a maglie larghe di principati, stabilito lungo rotte commerciali preesistenti, con importanti centri di Novgorod (Russia attualmente), Polatsk (in Bielorussia) e Kiev (attualmente in Ucraina) - che ha sostenuto una preminenza a volte precaria in mezzo a loro. Dopo la fine della guerra, nel 1945, la Bielorussia divenne uno dei membri fondatori dell'Organizzazione delle Nazioni Unite. Unire la Bielorussia Ŕ stata la stessa Unione Sovietica e un'altra repubblica Ucraina. In cambio di Bielorussia e Ucraina unendo le Nazioni Unite, gli Stati Uniti avevano il diritto di cercare altri due voti, un diritto che non Ŕ mai stato esercitato. [20] 50 anni della Bielorussia sovietica - un Soviet francobolli del 1969 Pi¨ di 200 000 polacchi scappare o sono stati espulsi verso la Polonia, alcuni uccisi dalla NKVD o deportati in Siberia. [Citazione necessaria] [21] Armia Krajowa e post-AK resistenza era il pi¨ forte nelle regioni Hrodna, Va?kavysk, Lida e ??u?yn . [22] L'economia bielorussa Ŕ stata completamente devastata dagli eventi della guerra. La maggior parte del settore, tra cui impianti di produzione sono stati rimossi interi o in Russia o in Germania. La produzione industriale della Bielorussia nel 1945 Ŕ stato pari a meno del 20% della sua dimensione pre-guerra. La maggior parte delle fabbriche evacuati in Russia, con diverse eccezioni spettacolari, non sono stati restituiti alla Bielorussia dopo il 1945. Nel corso del dopoguerra, l'Unione Sovietica ricostruito e poi ampliato l'economia del BSSR, con un controllo sempre esercitato esclusivamente da Mosca. Durante questo periodo, la Bielorussia Ŕ diventata un importante centro della produzione nella regione occidentale dell'URSS. oggetti industriali enorme come la BELAZ, MAZ, e il trattore impianto di Minsk sono stati costruiti nel paese. L'aumento dei posti di lavoro ha comportato una popolazione immigrata enorme di russi in Bielorussia. Russo Ŕ diventato la lingua ufficiale dell'amministrazione e della classe contadina, che tradizionalmente Ŕ stata la base per la nazione bielorussa, ha cessato di esistere. [11] Il 26 aprile 1986, il disastro di Chernobyl si Ŕ verificato presso la centrale nucleare di Chernobyl in Ucraina, si trova vicino al confine con la Bielorussia. E 'considerato come il peggior incidente nucleare nella storia del nucleare. Ha prodotto un pennacchio di detriti radioattivi che Ŕ andato alla deriva sopra le parti dell'Unione Sovietica occidentale, Europa orientale e la Scandinavia. Grandi aree di Bielorussia, Ucraina e Russia sono stati contaminati, provocando l'evacuazione e il reinsediamento di circa 200.000 persone. Circa il 60% del fallout radioattivo Ŕ atterrato in Bielorussia. Gli effetti dell'incidente di Chernobyl in Bielorussia sono stati drammatici: circa 50.000 km▓ (o circa un quarto del territorio della Bielorussia) precedentemente popolato da 2,2 milioni di persone (o un quinto della popolazione bielorussa) ora richiedono monitoraggio radioattivo permanente (dopo aver ricevuto le dosi pi¨ di 37 kBq / m▓ di cesio-137). 135.000 persone sono state permanentemente reinsediati e molti altri sono stati reinsediati temporaneamente. Dopo 10 anni dalla incidente, le occorrenze di cancro alla tiroide tra i bambini Ŕ aumentato fifteenfold (il forte aumento iniziata in circa quattro anni dopo l'incidente).

Bielorussia : Informati su feste, ricorrenze e manifestazioni del paese

Feste e manifestazioni