• Connettiti
  • Bahamas
    © iStockphoto.com / Erikruthoff
  • Bahamas
    © iStockphoto.com / Shalamov
1      
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Bahamas, un viaggio per concedersi il caldo sole dei Caraibi

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica
Dal blu savoia delle acque di Exuma Sound al verde cristallino di Grand Bahama, l'arcipelago delle Bahamas comprende 700 affascinanti isole. Magnifiche spiagge di sabbia fine, accompagnate da isole lussureggianti, conferiscono alla meta un'aspetto da cartolina. Le Bahamas rappresentano anche i piccoli piaceri della vita: i piedi nella sabbia, un bicchiere di rum, un buon piatto di frutti di mare e il sorriso e calore umano della sua gente.

Guida di viaggio

Le Bahamas (o Bahama) sono uno stato insulare dell'America Centrale, un arcipelago costituito da 700 isole nell'Oceano Atlantico. Questo paradiso sceso in terra, venne scoperto da Cristoforo Colombo durante il suo primo viaggio e divenne quindi parte della Corona Spagnola; prima dell'arrivo di Colombo le isole avevano il nome delle popolazioni che le abitavano, Lucayas. Colombo sull'isola di San Salvador, e subito venne colpito dalla scarsa profondità delle acque, ragion per cui ribattezzò l'arcipelago ?Isole del mare basso'.

Le Bahamas (nome con cui fu ribattezzato l'arcipelago dagli inglesi, e poi mantenuto), tra il seicento e settecento, furono anche uno dei covi principali della pirateria; ad inizio settecento un mercante stimò la cifra di ottocento pirati presenti. Sotto il dominio inglese, i pirati furono spinti in direzione della Carolina, e dell'Africa liberando l'arcipelago dalla loro minaccia e dopo anni di domini, l'arcipelago acquistò l'indipendenza nel 1973 associandosi al Commonwealth.

Bellissime spiagge di sabbia e isole verdeggianti; il paesaggio stupisce sia sulla terra che sotto le acque dell'Atlantico. L'ecosistema delle Bahamas offre oltre un migliaio di siti di immersione, dotati di bombole o solo da maschera e boccaglio. Le barriere coralline sono estremamente colorate, come tutta la fauna sottomarina. Sotto l'oceano, possiamo ammirare squali, delfini e razze. Tra i mesi di gennaio e febbraio, cernie e le razze si riproducono, in particolare tra Andros e Long Island, ma anche tra le isole Berry e Cat Island. Per quanto riguarda la famosa "marcia delle aragoste" bisogna aspettare novembre.

Per i fan delle acque limpide e delle spiagge da sogno, le Bahamas sono una destinazione sicuramente riservate agli appassionati della tintarella e degli sport acquatici. L'ultima attrazione che stà spopolando è la JetLink Adventures , attraverso un'attrezzatura specifica e la forza dell'acqua é possibile lievitare dalle acque dell'oceano per oltre 30 piedi dalla superficie. Un'esperienza adrenalinica di oltre 4 ore per prendere confidenza con il volo e godere dei magnifici panorami della capitale dal cielo. Attraverso le immersioni è possibile godere delle spettacolari pareti marine che creano meravigliose viste di coralli brulicanti di vita, polpi, tartarughe, spugne.. tutto da vedere almeno una volta nella vita.

Hemingway ha soggiornato a Bimini negli anni 30 attirato dagli incredibili pesci che si possono trovare nella Corrente del Golfo, un leggendario tratto di oceano dalle acque calde a nord delle Isole Bahamas. La pesca è un'attività molto praticata, soprattutto da scrittori, personaggi famosi e molte altre personalità del mondo dei VIP. L'accesso alla corrente Tropicale dalle isole Bimini, chiamata ?superstrada per pesci' migratori, nutre i pesci facendogli raggiungere dimensioni da record.

Le spiagge delle Bahamas sono veri e propri paradisi di sabbia fine e bianca in splendido contrasto con l'indaco del mare. La maggior parte delle isole sono costituite da spiagge isolate e selvagge, ma non mancano spiagge altrettanto belle e ricche di attività; la famosa Cable Beach di Nassau offre la possibilità di praticare senza sosta Windsurf, volo planato, pesca e molto altro.

Se invece si ha la preferenza della calma e tranquillità, a sud dell'arcibelago potrai trovare meravigliose spiagge esotiche di sabbia rosa e acque cristalline e scintillanti su innumerevoli isole di quiete come Harbor Island ed Eleuthera. Le Isole Bahamas offrono una vasta gamma di sistemazione, in modo da soddisfare qualsiasi esigenza. Si passa dalla riservata stuttura isolata all'edificio più noto: l'hotel Atlantis, che offre 2.300 camere, 11 piscine, 17 ristoranti e snack e il più grande acquario del mondo. La clientela predominante è sicuramente quella Americana, vista la vicinanza di tutto l'arcipelago con la Florida.

I consigli della redazione

- Evitare di fare snorkeling da soli, avvertite sempre una terza persona quando vi immergete.Per fare snorkeling indossate sempre una T-shirt o utilizzate abbondante crema solare per evitare le insolazioni. Non praticatelo nelle 24 ore prima di prendere l'aereo.
- Spostarsi all'interno dell'arcipelago muniti del documento d'identità in fotocopia.
- Se desiderate conoscere la gente del luogo, sappiate che esiste un interessante programma di incontro chiamato "people to people". Grazie ad esso potrete trascorrere un'intera giornata con gli abitanti di New Providence, Grand Bahama, Eleuthera, the Exumas, Abaco, Bimini e San Salvador. Basterà chiedere informazioni presso gli l'Ente Turistico in Italia, a Nassau o a Freeport, che cercherà persone che condividano i vostri stessi interessi.
Se vi capita di visitare Nassau, da non perdere:
- L'apertura della Corte Suprema: 4 volte all'anno (gennaio, aprile, luglio, ottobre), l'apertura delle sessioni della Corte Suprema dà vita a un'incredibile processione a Nassau.
- Il cambio della guardia del Palazzo del governatore ha luogo un sabato su due a Nassau.
Altro da non perdere: Il carnevale di strada delle Bahamas, Junkanoo, lo straordinario spettacolo culturale più divertente non soltanto delle Isole Bahamas ma del mondo intero. Con costumi, danze e musica ispirati ogni volta a un tema diverso, la preparazione per il giorno di S. Stefano, il 1° gennaio e l'estate di Junkanoo richiede letteralmente mesi e riunisce uomini e donne di ogni estrazione sociale.

Per spostarsi nell'arcipelago, tra un isola e l'altra potete utilizzare i collegamenti marittimi( in funzione delle distanze e del tempo di cui disponete). Esistono poi molti collegamenti aerei da Nassau.

I più

  • +Un mare caldo e limpido, un sole onnipresente e spiagge magnifiche, le Bahamas offrono una vasta scelta di attività balneari.
  • +Un'infrastruttura turistica di ottima qualità.

I meno

  • -Prezzi adatti al potere d'acquisto dei turisti americani o inglesi.
  • -Le Bahamas sono prima di tutto una meta di svago e relax: chi vi si reca alla cerca di attività culturali rimarrà deluso.
  • -Rischio cicloni tra giugno e novembre (rischio elevatissimo da agosto a ottobre).

Tradizioni

La gente è generalmente affabile e sorridente e ama festeggiare in maniera particolare. Come abbiamo già detto, non perdete assolutamente il festival del Junkanoo che si tiene ogni anno il 26 dicembre (Boxing Day) e il primo gennaio nelle strade delle principali città dell'arcipelago. Vera esplosione di colori, di musica e di allegria, il Junkanoo è paragonabile al carnevale di Rio o al Martedì Grasso di New Orleans, e in esso si scoprono le differenti radici della cultura delle Bahamas: africana, caraibica, inglese. A Nassau, potete visitare il museo dedicato alle maschere e e ai costumi del Junkanoo ed anche l'azienda che li realizza artigianalmente, nel corso dell'anno.
Se vi recate alle Bahamas in estate, potrete raggiungere Nassau in occasione del Goombay: un mini Junkanoo che si svolge ogni mercoledì in Bay Street.

Gastronomia

Indiana, francese, italiana, cinese... si trovano tante diverse specialità culinarie a Grand Bahama e a New Providence. Il piatto nazionale è il Peas'n Rice, composto da maiale cotto con cipolle, sedano, pomodori, riso e piselli. I prodotti del mare sono un altro componente importante della gastronomia in tutto l'arcipelago. Zuppa di molluschi (questo consommé unisce molluschi a guscio, pomodoro, maiale, verdura ed erbe), insalada di molluschi, molluschi alla griglia... I molluschi sono probabilmente la pietanza più consumata. Seguono numerosi tipi di pesce prelibati e soprattutto l'aragosta, chiamata indifferentemente crayfish o lobster (lobster normalmente significa astice, ma gli astici non esistono alle Bahamas...).

Indice di confort meteo

Scopri le previsioni meteo settimanali di Bahamas . I diversi criteri climatici utilizzati ci permettono di suggerire con precisione il miglior periodo per partire a Bahamas . Gli indici temperatura, pioggia, abbronzatura o ancora l'indice vento vi permetteranno, grazie ad un indice meteo globale, di scegliere tra le attività che più si adattano alle condizioni climatiche previste per il periodo selezionato e in tal modo, godere a pieno delle proprie vacanze a Bahamas .

marzo

  • Nassau flecheStagne 87/100 Ottimo
  • Freeport flecheStagne 85/100 Ottimo
Vedi tutte le località meteo

Souvenirs e artigianato

Di lavorazione artigianale, gli articoli di vimini abbondano nei diversi mercati delle grandi isole. Ad ogni modo, concluderete ottimi affari anche con i prodotti internazionali. Gioielli, orologi, profumi, vestiti, macchine fotografiche od oggetti decorativi possono costare tra il 10 e il 40% in meno. I principali luoghi dello shopping sono Bay Street a Nassau, l'international Bazaar a Freeport o il Market Place a Port Lucaya. Orari di apertura dei negozi: dal lunedì al sabato, dalle ore 7:00 alle ore 18:00, e la domenica dalle ore 8:00 alle ore 10:00.

Attrazioni turistiche

Gli hotel di New Providence , L'acquario di Atlantis , Bahamas
Gli hotel di New Providence
Gli hotel di Grand Bahama , I club di Grand Bahama , Bahamas
Gli hotel di Grand Bahama
Gli hotel delle Out Islands , Hotel per tutte le tasche , Bahamas
Gli hotel delle Out Islands
Il campeggio , In campeggio alle Bahamas , Bahamas
Il campeggio
Le immersioni , Immersioni alle Bahamas , Bahamas
Le immersioni
La pesca sportiva , La pesca alle Bahamas , Bahamas
La pesca sportiva
Grand Bahama , Gold Rock , Bahamas
Grand Bahama
New Providence e le sue isole , L'hotel Atlantis a Paradise Island , Bahamas
New Providence e le sue isole
Le Out Islands , La natura delle isole esterne , Bahamas
Le Out Islands
Abaco , Treasure Cay , Bahamas
Abaco
Le Bimini , Il vecchio e il mare , Bahamas
Le Bimini
Andros , L'arcipelago di Andros , Bahamas
Andros
Eleuthera , L'Isola di Eleuthera , Bahamas
Eleuthera
The Exumas , Le isole Exuma , Bahamas
The Exumas
San Salvador , L'Isola di San Salvador , Bahamas
San Salvador
Bahamas : Da visitare