• Connettiti
In vacanza tra le spiagge più belle della Tunisia
Pubblicato il 14/08/2018

Da non perdereTunisia

Twitter Facebook

Se vi state chiedendo dove andare ad agosto al mare, ecco alcune delle spiagge più belle della Tunisia!

Sousse in Tunisia

Sousse in Tunisia
© romasph/123RF

Dall'elegante ed esotica spiaggia di El Haouaria ai panorami senza eguali di Djerba, la Tunisia è considerata da tutti un piccolo angolo di paradiso terrestre nel Mediterraneo, situata nella costa settentrionale del continente africano. Sono più di 1.300 i chilometri di costa che ogni anno attirano migliaia di turisti alla ricerca di acque cristalline, sole, spiagge bianchissime e momenti di puro relax. Caratterizzato anche da grandi e lussuosi resort, il Paese offre anche litorali poco battuti dal turismo di massa dove si ammirano selvagge distese e paesaggi idilliaci. Ma la Tunisia non è solo mare e tintarella, è anche un luogo di grande cultura sia storica che artistica. Assolutamente da non perdere le sono le città e i pittoreschi villaggi e paesini.

El Haouaria

A meno di un'ora dalla capitale Tunisi si trovano le spiagge di sabbia dorata di El Haouaria, all'estremità di Capo Bon, dove le acque limpide e azzurre contrastano le verdi colline. Tra terra e mare, il piccolo villaggio, con le sue casette bianche, offre l'opportunità di una tranquilla vacanza al mare. Per gli amanti delle escursioni, le principali attrazioni sono le grotte romane che ancora oggi custodiscono affascinanti relitti, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale. Le grotte sono il risultato di circa 1.000 anni di scavi e le pietre utilizzate per dar vita a Cartagine vennero prelevate da questo complesso di grotte di arenaria gialla.

#goodmorning from#elhaouaria #tunisia By@tunisianbear??

Une publication partagée par @ simplytunisia le

Kélibia

Sull'estremità nord-orientale di Capo Bon, a soli 73 chilometri dall'isola siciliana Pantelleria, si trova Kélibia. La spiaggia è considerata il primo porto per la pesca della repubblica nord africana e grazie alle sue acque e la sua bianca e fine sabbia, si è aggiudicata il 7° posto nella classifica delle acque più chiare e più belle del mondo. Il litorale si estende attorno ad un piccolo villaggio dominato dall'alto da un'antica fortezza di origine bizantina risalente al VI secolo, realizzata su una scogliera posta a 150 metri sopra il livello del mare.
Qui troverete chilometri di litorale libero, praticamente deserto, perfetto per coloro che amano il mare senza però dover essere immersi in una folla di bagnanti.

Kelibia is a real heaven on earth #kelibia #tunisia #capbon #elmansourah

Une publication partagée par Mouniah / London (@mouniah_) le

Monastir

Tra le spiagge più belle c'è anche la famosa Monastir, perla del Sahel tunisino, situata nella parte meridionale del Golfo di Hammamet. Il litorale, dalla bella Corniche (Karraya) alla magnifica Marina Cap Monastir, è una distesa di sabbia fine e di acque turchesi. Per gli amanti delle piccole escursioni, proprio di fronte si trovano l'isola di Sidi El Gadamsi e l'isola di Lostaniah, ma anche l'arcipelago delle isole Kuriate. La spiaggia non è l'unica attrazione. A Monastir si ammirano importanti complessi architettonici tra cui: Il Ribat di Harthema (la maestosa fortezza costruita sul finire del VIII secolo), la Medina, le Moschee e il Museo delle Arti Islamiche dove sono conservati alcuni dei reperti più preziosi del paese.

50 ???????? ???????????? ???? ?? #???? #??????????????? #???? #????? #???????? #???? #tunisia #monastir

Une publication partagée par Anastasia (@simonchuk_a) le

Djerba

Di fronte alle coste tunisine troverete Djerba, la più grande isola del Nordafrica, chiamata anche "l'Isola dei Lotofagi". Tra spettacolari paesaggi, quest'isola puo'offrire svariate attività adatte a chiunque. Mare, sole, deserto, relax e divertimento sono solo alcune delle fondamentali caratteristiche di questa nota località turistica, famosa in tutto il mondo per le sue acque tranquille. Qui, le spiagge ricordano i caraibi per la sabbia bianchissima, fine e ombreggiata da verdi palme. Da non perdere è l'isola di Flamingo e la spiaggia municipale dove si possono ammirare i cammelli o cavalli che passeggiano lungo il bagnasciuga.

Djerba Tunisie !!!! #picoftheday #djerba #sun #holidays #chaleur #summervibes #tunisie #paradise #love #blogger #vacances #beach #beachparty #rymbeach #sagasummer #paradise #coupsdecoeur #blogvoyage #frenchblogger #travelblogger #traveladdict #voyage #travelblog

Une publication partagée par Lilitoohappy (@lilitoohappy) le