• Connettiti
The Italian Sabbatical: tre mesi nella campagna lucana per salvare un borgo dallo spopolamento!
Pubblicato il 22/01/2019 1 condivisione

Da non perdereItalia

Twitter Facebook 1 condivisione

Airbnb ha annunciato un nuovo interessante progetto, The Italian Sabbatical, in collaborazione con la no-profit Wonder Grottole. Obiettivo? Quello di salvare questo borgo lucano dallo spopolamento, ospitando quattro vincitori per tre mesi e facendogli conoscere e apprezzare lo stile di vita italiano!

Grottole dista appena 30 km da Matera

Grottole dista appena 30 km da Matera
© ermess/123RF

Matera 2019, Capitale della Cultura, sarà un evento che incentiverà il turismo non solo della città dei Sassi, ma anche della Basilicata tutta. Proprio in concomitanza dell'inizio dell'anno di Matera, Airbnb ha annunciato il suo nuovo progetto, The Italian Sabbatical, un programma realizzato in collaborazione con l'impresa sociale Wonder Grottole, che consentirà a quattro fortunati di trascorre tre mesi nella campagna lucana, ospitati proprio dallo splendido villaggio di Grottole, a 30 km da Matera, per riscoprire usi e tradizioni d'altri tempi.

«L'obiettivo è diversificare i flussi e promuovere aree rurali sulla scia di grandi eventi come Matera Capitale della Cultura, dove la collaborazione tra pubblico, privato e terzo settore è fondamentale» ha spiegato Matteo Frigerio, country manager di Airbnb Italia.

Il borgo di Grottole conta appena 300 abitanti, e si ritrova oggi con ben 600 case vuote. Un'iniziativa, dunque, che vuole aiutare il villaggio a non morire, e anzi a rinascere come meta turistica proprio nell'anno in cui la Basilicata sarà sotto i riflettori del turismo internazionale.

«L'Italia è un paese straordinario, con una forte e vibrante comunità rurale, infiniti villaggi sulle colline e una cultura passionale e inclusiva» ha commentato Joe Gebbia, co-founder e chief producer officer di Airbnb «Vogliamo aiutare a preservare queste comuntà di modo che possano continuare per generazioni. Ispirando e supportando gli altri a partecipare e dare un contributo concreto alla vita del villaggio, speriamo che brilli una nuova luce sulla bellezza dell'Italia rurale».

Il progetto darà ai quattro partecipanti selezionati l'obiettivo di aiutare la no profit Wonder Grottole e i locali a rivitalizzare il villaggio, in cambio potrà partecipare a diverse Esperienze Airbnb, tenute dagli host locali, tra lezioni di lingua, cucina e cultura. Tra le Esperienze più curiose anche quella di lavorare in un orto per imparare come piantare e raccogliere i prodotti di stagione e l'esplorazione della campagna lucana a bordo di un Ape Car.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vito Saracino (@vstromlove) in data:

Per partecipare al progetto bisogna candidarsi attraverso il form online entro e non oltre il 17 febbraio. Le application chiuderanno alle 11:59, ora italiana. Gli aspiranti cittadini temporanei di Grottole dovranno essere disponibili a rimanere sul posto tra giugno e agosto 2019. I quattro vincitori verranno ospitati all'interno di alcune abitazioni del centro storico, messe a disposizione da Wonder Grottole.

Dunque, buona fortuna a tutti coloro che parteciparanno, e a tutti agli altri non possiamo che suggerire di fare un salto anche in questo piccolo borgo quando si recheranno a Matera e dintorni!