• Connettiti
TAM presenta Bossaball
Pubblicato il 08/02/2010

SocietàBrasile

Twitter Facebook

Il Bossaball è uno sport che riunisce la pallavolo e il calcio alla ginnastica accompagnati da tanta buona musica, si gioca a squadre, divise da una rete, è permesso l'uso delle mani e dei piedi e le acrobazie sono benvenute, coadiuvate da materassi gonfiabili che rendono più facile il salto. La specialità è stata inventata in Belgio da Filip Eyckmans e fin'ora era conosciuta nel suo paese natale, in Inghilterra e negli Emirati Arabi Uniti, pur essendo ispirata dai ritmi brasiliani. Ci ha pensato TAM, compagnia brasiliana leader del mercato domestico, a farla conoscere al pubblico e agli aspiranti atleti carioca. Sarà in occasione dell'edizione estiva di quest'anno dell'evento TAM "Passione per Rio", durante il quale il vettore mette tradizionalmente a disposizione di cittadini, passanti, turisti e curiosi una serie di servizi gratuiti, che il Bossaball sbarcherà in Brasile. Se sarete a Rio durante uno dei prossimi weekend, non perdetevi l'appuntamento: il 20, 21 febbraio e il 20, 21 marzo a Barra da Tijuca e il 6, 7 febbario e il 6, 7 marzo a Copacabana ci si potrà lanciare nell'avventura Bossaball, grazie a un campo gonfiabile appositamente allestito e una squadra di professionisti pronti a dare i primi rudimenti ai più incuriositi. I pigri non si diano pena, nei due punti TAM ha allestito anche uno spazio per i massaggi shiatsu, aree relax, servizi igienici e una piccola scuola dove poter partecipare a corsi di fitness, capoeira e danza tenuti dai professori della Academia da Praia.

Il Bossaball è uno sport che riunisce la pallavolo e il calcio alla ginnastica accompagnati da tanta buona musica, si gioca a squadre, divise da una rete, è permesso l'uso delle mani e dei piedi e le acrobazie sono benvenute, coadiuvate da materassi gonfiabili che rendono più facile il salto. La specialità è stata inventata in Belgio da Filip Eyckmans e fin'ora era conosciuta nel suo paese natale, in Inghilterra e negli Emirati Arabi Uniti, pur essendo ispirata dai ritmi brasiliani. Ci ha pensato TAM, compagnia brasiliana leader del mercato domestico, a farla conoscere al pubblico e agli aspiranti atleti carioca. Sarà in occasione dell'edizione estiva di quest'anno dell'evento TAM "Passione per Rio", durante il quale il vettore mette tradizionalmente a disposizione di cittadini, passanti, turisti e curiosi una serie di servizi gratuiti, che il Bossaball sbarcherà in Brasile. Se sarete a Rio durante uno dei prossimi weekend, non perdetevi l'appuntamento: il 20, 21 febbraio e il 20, 21 marzo a Barra da Tijuca e il 6, 7 febbario e il 6, 7 marzo a Copacabana ci si potrà lanciare nell'avventura Bossaball, grazie a un campo gonfiabile appositamente allestito e una squadra di professionisti pronti a dare i primi rudimenti ai più incuriositi. I pigri non si diano pena, nei due punti TAM ha allestito anche uno spazio per i massaggi shiatsu, aree relax, servizi igienici e una piccola scuola dove poter partecipare a corsi di fitness, capoeira e danza tenuti dai professori della Academia da Praia.