• Connettiti
Beer spa: tra i fiordi islandesi nasce il centro benessere dedicato alla birra
Pubblicato il 04/02/2018

Da non perdereIslanda

Twitter Facebook 6 condivisioni

Dal 2017 il birrificio Kaldi Brewery a Bjˇrb÷­in, ha aperto una "spa alla birra", in cui potrete bere una "bionda" in compagnia e sottoporvi a trattamenti realizzati con la birra. L'Islanda non delude mai e alle tante attrazioni che possiede ha aggiunto questa rilassante esperienza tra i fiordi per del sano e meritano relax.

Il bagno termale alla birra di Bjˇrb÷­in, Islanda

Il bagno termale alla birra di Bjˇrb÷­in, Islanda
ę galitskaya/123RF

L'islanda si conferma come una delle mete turistiche pi¨ apprezzate del momento. Una terra magica in continuo mutamento, padrona di grandi meraviglie della naturaá: dai ghiacci della Laguna di J÷kulsßrlˇn ai vulcani Eyjafjallaj÷kull, dai laghi sovrastati dalle aurore boreali sino ad arrivare alla spettacolaritÓ dei Geyser. La terra dei fiordi dal 2017 stupisce i visitatori con una nuovissima e originale novitÓ: la prima Spa dedicata interamente alla birra, la meta ideale per gli amanti e intenditori del luppolo.

Non molti sanno che una delle particolaritÓ dell'Islanda Ŕ proprio la produzione della birra, rigorosamante artigianale, prodotta nelle numerose piccole distillerie presenti sul territorio. Tra le tante distillerie se ne distingue una: la Kaldi Brewery ovvero il primo microbirrificio d'Islanda, che dal 2017 offre l'originale e rilassante servizio della Spa alla birra. La distilleria con il primo bagno termale alla birra si trova a Bjˇrb÷­in, un paesino nel nord dell'Islanda, vicino alla piccola cittÓ chiamata ┴rskˇgssandur lungo la costa del celebreáfiordo di Eyjafj÷r­ur.

What a weekend should be like: bathing in beer and drinking beer. According to the recently opened Bjorbodin beer spa in Iceland, yeast does wonders for the body and skin. We say, for the soul too! __ #Sluggr #beerspa #┴rskˇgssandur #Bjorbodin #beerbath

Une publication partagÚe par Crafting Drinking Experiences. (@sluggr_club) le

La Spa alla birra rappresenta una vera e propria rivoluzione verso gli alcolici. Basti pensare che nel periodo compreso tra il 1910 e il 1935 in Islanda era vietato il consumo, la produzione e l'importazione di tutte le bevande alcoliche. Il divieto rimase valido fino al 1989 ma solo per la birra. Il significato? Forse solo per puro patriottismo. Gli islandesi infatti associavano la birra ai danesi, con i quali erano in forte contrasto per ottenere l'indipendenza.

Dopo aver affrontato escursioni tra paesaggi mozzafiato, vulcani e ghiacciai, potrete rilassarvi in un bel bagno caldo alla birraá: proverete la sensazione unica di immergervi in una tinozza di legno contenente un mix di birra, acqua, lievito e luppolo portata ad una temperatura gradevole di 38░C. Pare che questa miscela sia un vero toccasana per il corpo.
Alcuni sostenitori affermano che il lievito di birra e il luppolo abbiamo delle notevoli proprietÓ nutritive e curative per la pelleáe per i capelli. Potrete rilassarvi all'interno di tiepide vasche ma non pi¨ pi¨ mezz'ora (tempo consigliato) mentre degusterete, da un boccale, dell'ottima birra artigianale. Subito dopo vi attende la vasca idromassaggio all'aperto. Da qui lo spettacolo Ŕ garantito:ammirerete lo spettacolo delle montagne e dei fiordi islandesi.

"L'idea mi Ŕ venuta dopo aver fatto un viaggio nella Repubblica Ceca dove le Spa alla birra esistono giÓ. Ne esistono anche in Germania e in Slovacchia, dove la bionda Ŕ di casa" dice Agnes Anna Sigur­adˇttir, proprietaria del birrificio.
Le vasche di birra possono contenere solo due persone per volta e il servizio Ŕ riservato ai maggiori di 20 anni mentre per i minori di 16 anni Ŕ necessaria la supervisione di un adulto.
Cheersá!

The brand new #beerspa #bjorbodin by #kaldibrewery , is definitely a Must do in Iceland???? #beerbath #beer #travelgram #instatravel #travel #roadtrip #arskogssandur #Ýsland #iceland #larutadelbacalaotrip17

Une publication partagÚe par Pau Ros (@pauros) le