Pubblicato il 27/03/2017

#Novità #Canada

Visitare il Titanic sul fondo dell'Atlantico

Il Titanic é pronto ad accogliere, nel profondo dell'Oceano Atlantico, i privilegiati fan del mondo ; dal 2018, si potrà esplorare il transatlantico più famoso della storia.

We are extremely excited to share this news - the opportunity to dive to #Titanic on a new #submersible developed by @oceangate ? Link in bio ????? #extraordinary #expedition #deepsea #onceinalifetime #travel #traveltuesday #epic #adventure #shipwreck #bepartofhistory #cyclops2 #divethetitanic #discoverbluemarble

Une publication partagée par Blue Marble Private (@bluemarbleprivate) le

Quante volte avete visto il film di James Cameron ? Tante, forse troppe volte? Ecco, ora se siete rimasti legati al mito del Titanic ( non solo per la storia d'amore tra Jack e Rose), potrete coronare il vostro sogno andandolo a vedere da vicino ( situazione economica permettendo).

A maggio del 2018 infatti, il tour operator londinese Blue Marble Private darà il via a delle spedizioni di 8 giorni totali che avranno come scopo l'incontro ravvicinato con l'allora nave dei sogni. Il viaggio sarà aperto a 9 turisti la volta ; la partenza in elicottero o idrovolante, é prevista da Saint John's, conosciuta in italiano come San Giovanni di Terranova , in Canada, fino a raggiungere lo yacht sottomarino che stazionerà in mare, sopra il relitto.

St. Johns, capitale di Terranova Labrador, NL, Canada

© pilens/123RF

Una volta arrivati sullo yacht, la prima parte di questa fantastica avventura sarà adattarsi a vivere nel bel mezzo dell'oceano. Il tempo passerà velocemente in quanto l'equipaggio spiegherà il funzionamento della nave ai 9 fortunati, insieme a esploratori e scienziati pratici del settore. Si potrà assistere al funzionamento del sonar per il sistema di navigazione sottomarina.

Passati i primi tre giorni in "addestramento", inizia la vera e propria spedizione che prevede l'invio di tre passeggeri alla volta a bordo di un sommergibile in titanio e carbonio, appositamente progettato per vedere i resti del Titanic da vicino. Accompagnati da un pilota esperto, si scenderà nella profondità dell'oceano per navigare sul ponte della nave, dove l'occhio più attento capterà la grande scalinata che trionfa in mezzo alle rovine.

La nave "inaffondabile"

© andreacrisante/123RF

Le immersioni continueranno incessantemente giorno e notte, condizioni metereologiche permettendo ; durante la discesa, esploratori e scienziati spiegheranno con minuziosità gli esiti delle immersioni che hanno permesso di studiare l'affondamento del transatlantico per dare ai fortunati, l'opportunità di apprezzare anche gli aspetti tecnici della spedizione. L'ottavo giorno sarà di ripresa, per poi tornare al punto di partenza, Saint John's.

Insomma, un'esperienza unica e privilegiata nel suo genere, che pochissime persone al mondo possono dire di aver fatto e di poter fare. Vedere da vicino, la nave maledetta, causa della perdita di 1500 vite umane durante il suo viaggio inaugurale, sarà un'esperienza paragonabile alla scalata del Monte Everest.

Se siete dei veri amanti del Titanic ( e soprattutto ricchi), i pacchetti per la visita saranno prenotabili fino all'estate del 2019 alla proibitiva cifra di 86.500 euro, giustificati dalla complessita della spedizione. Per informazioni cliccate qui.

"Le pompe fanno sì guadagnare tempo, ma solo pochi minuti. Da questo momento qualunque cosa facciamo il Titanic affonderà." dal film Titanic, di James Cameron.