Pubblicato il 15/07/2021

#Da non perdere #Seychelles

Curieuse Island e Bird Island, le Seychelles che non conosci

Sei un repeater delle Seychelles? Le isole minori sono la meta perfetta per conoscere le Seychelles più autentiche, all'insegna di un turismo sempre più eco-sostenibile, e di un contatto ravvicinato dell'uomo con una natura non artefatta.

Le Seychelles sono la destinazione paradisiaca per eccellenza. Qui, potrete nuotare nelle più belle spiagge del mondo, tra rocce di granito rosa e tartarughe marine, passeggiare nelle foreste endemiche di cocco marino e godere della deliziosa cucina creola, che per ultima completa il quadro idilliaco di questo eden terreno.

<strong></strong>

© shalamov/123RF

A sole poche centinaia di metri dalla famosa Praslin, l'isola disabitata Curieuse Island, quinta isola più grande delle Seychelles interne, colpisce al cuore con i suoi colori, dalle rocce granitiche che emergono lungo la spiaggia bianca alla spoglia cresta rossa che in origine le diede il suo primo nome Île Rouge.

Qui dimorano tranquille e in libertà le centenarie tartarughe giganti, in un paesaggio caratterizzato da foreste di mangrovie, palme Coco de Mer e acque limpide abitate da moltitudini di pesci pappagallo.
Un tempo stazione di quarantena per lebbrosi, oggi a testimonianza rimane la vecchia casa del dottore, un piccolo edificio coloniale francese del 1870 ora adibito a museo e centro visitatori. Al largo della costa orientale di Curieuse si estende il giardino di corallo, ricco di vita marina, ottimo per le immersioni e lo snorkeling.

Voir cette publication sur Instagram

That is why I came to Seychelles ????????#seychelles #vacation #summer #lostinsummer #travel #dreamplace #beautiful_places #beutifuldestinations #bestvacations #travelmore #travelandleisure #dreamholiday #visitseychelles #seychellesislands #womenwhotravel #wonderful_places #photooftheday #turtle #curieuse #tortoiseshell #curieuseisland #curieuseislandseychelles

Une publication partagée par Ekaterina (@the_cute_kate) le

Voglia di escursione? Ci pensa SeyVillas!

Con SeyVillas, operatore online specializzato in vacanze personalizzate alle isole Seychelles, è possibile programmare la propria vacanza nell'arcipelago seicellese giorno per giorno e prenotare, fin da subito, le escursioni preferite, come ad esempio "alla scoperta di Curieuse e St.Pierre con Geoli Charters".

L'escursione, della durata di 7 ore, prevede la partenza da Praslin, una prima tappa snorkeling nelle acque attorno Curieuse island per poi attraccare, visitare l'isola e proseguire, dopo il barbecue sulla spiaggia, alla volta dell'isola St.Pierre, un'altra piccola isola rocciosa al largo della costa di Praslin, perfetta per fare il bagno e soprattutto snorkeling nei pressi di una barriera corallina incontaminata.

<strong></strong>

© logray/123RF

Una meta ancor più remota e lontana dalle rotte turistiche, un vero piccolo paradiso incontaminato, è Bird Island, l'isola corallina più settentrionale dell'arcipelago, a 100 km da Mahè, popolata da milioni di uccelli marini, di almeno 20 specie diverse e abitata da indisturbate tartarughe marine oltre che dimora di un'altra meraviglia della natura, Esmeralda, che con i suoi oltre 200 anni è la più vecchia e probabilmente anche la più grande tartaruga terrestre esistente!

Voir cette publication sur Instagram

Truly an amazing sight #SootyTern frenzy #Birdlife #BirdIsland #Seychelles

Une publication partagée par Bird Island Lodge, Seychelles (@birdislandlodge_seychelles) le

Lunga solo 1,5 km e larga 800 metri, l'isola si raggiunge con 30 minuti di volo da Mahè. Qui si soggiorna - per almeno una notte perché c'è un solo volo giornaliero - nei semplici bungalow vista mare sulla spiaggia del resort Bird Island Lodge, tra i giardini di un ex piantagione di noci di cocco. Tutto qui mette al centro dell'attenzione la tutela dell'ambiente e la totale armonia tra natura e uomo, qui più che altrove alle Seychelles.

Altri articoli proposti dall'autore