Pubblicato il 15/11/2018

#Da non perdere #Francia

Sciare in Corsica: per una settimana bianca diversa dal solito

Con tre stazioni sciistiche e piste fino a 1870m di altitudine, l'isola francese può regalare un'esperienza inaspettata a coloro che sono alla ricerca di una nuova destinazione per attività sportive invernali. E poi, avete mai sciato su un'isola?

La Corsica d'inverno

©Jon Ingall 2015/123RF

Sapevate che la Corsica non è soltanto una splendida destinazione estiva? Non lasciatevi ingannare dal mare cristallino, le bellezze naturali e i deliziosi paesini! È una meta perfetta anche per il turismo invernale e per gli appassionati di sci!

Ebbene, l'isola francese dispone di tre stazioni sciistiche che possono essere utilizzate da dicembre ad aprile, anche se il periodo migliore è probabilmente quello di febbraio-marzo, quando si verificano le nevicate più abbondanti.

Vergio

La stazione più vecchia della Corsica (risale all'inizio degli anni '60) è quella di Vergio, situata nei pressi di Col de Verghju (a meno di due ore da Ajaccio). Qui la neve è generalmente presente già da novembre; ci sono sette piste (di cui una nera) e sei skilift, ad un'altezza tra i 1400 e i 1500m.
La pista più lunga è la pista Vergio, una rossa di 850m con 190m di dislivello, mentre la più corta è di appena 85m e con soltanto 9,50 m di dislivello, perfetta per bambini e principianti. Ai più piccoli sono poi dedicati altri servizi sul posto, che rendono Vergio un luogo particolarmente adattoalle famiglie. La stazione è anche particolarmente indicata per gli amanti dello sci di fondo: le foreste di Valdoniellu et d'Aïtone offrono dei sentieri davvero suggestivi da percorrere con la giusta calma.

Voir cette publication sur Instagram

Aux hivernales ! @kelimos2b #clubalpinincorsica #montagne #rando #randonnée #vergio #verghju #neige #raquette #hivernalest #nofilter

Une publication partagée par Sophie Ravenel (@sophie_ravenel) le

Val d'Ese

Sempre vicino ad Ajaccio, a poco più di un'ora di macchina, si trova la seconda stazione sciistica, quella di Val d'Ese, con un'estensione di circa 20 ettari di piste, che però arrivano fino a 100 se si contano i fuoripista vicini.

Voir cette publication sur Instagram

Une publication partagée par Sébastien Mariaggi (@smaria2b) le

La stazione si trova a Bastelica, a 1600m di altitudine e con vista sul golfo di Ajaccio. Sono presenti otto piste a un'altezza variabile tra i 1600 e i 1750 m, con quattro impianti di risalita meccanici. La pista più lunga è quella rossa di 1075 m, che ospita anche un elevato numero di sciatori (circa 800 all'ora). Oltre alle quattro piste rosse e alle due blu, sono presenti anche due piste verdi adatte ai principianti assoluti.

Monte Renoso

Poco lontano dal centro di Ghisoni si trova il Parco naturale regionale della Corsica, qui potete trovare la stazione sciistica di Monte Renoso (2353m), con differenti altezze tra i 1580 e i 1810m. Quest'ultima è raggiungibile partendo da Porto Vecchio con poco più di due ore di macchina.
Con sette piste, tre skilift, due rifugi e un bar-hotel-ristorante, la stazione di Monte Renoso è adatta anche a un piacevole soggiorno, durante il quale si potrà visitare il parco e il centro cittadino, che è uno dei più belli della Corsica.

Che ne dite di una bella settimana bianca in Corsica?

Voir cette publication sur Instagram

Capanelle #ghisoni #capanelle #corsica #corsicawinter #sky #mountain #snow

Une publication partagée par Déborah Into the wild (@debouwm_intothewild) le