• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Il paradiso non è lontano: basta partire per Milos
Pubblicato il 07/07/2017

NaturaGrecia

Twitter Facebook 1 condivisione

La Grecia è una delle mete più gettonate dagli italiani in vacanza, ma dopo aver girato il pelopponeso non si possono ignorare le splendide isole. Molti si chiedono quale sia la migliore in cui andare in vacanza, ma ovviamente risulta impossibile metterle a confronto; insomma, de gustibus! Oggi vi proponiamo un'isoletta ideale per il relax, Milos; sfogliate la galleria e continuate a leggere per saperne di più!

  • Twitter
  • Facebook
  • Cicladi, spiaggia e scogliera
    Cicladi, spiaggia e scogliera
  • Le belle formazioni rocciose di Milos, nelle Cicladi
    Le belle formazioni rocciose di Milos, nelle Cicladi
  • Kleftiko costa rocciosa sull'isola di Milos, Grecia
    Kleftiko costa rocciosa sull'isola di Milos, Grecia
  • Firopotamus, tradizionale paesino di pescatori nell'isola di Milos
    Firopotamus, tradizionale paesino di pescatori nell'isola di Milos
  • Spiag Sarakiniko una delle spiagge più belle dell'isola di Milos
    Spiag Sarakiniko una delle spiagge più belle dell'isola di Milos
1

La Grecia è una delle mete più gettonate dagli italiani in vacanza, ma dopo aver girato il Pelopponeso non si possono ignorare le splendide isole. Molti si chiedono quale sia la migliore in cui andare in vacanza, ma ovviamente risulta impossibile metterle a confronto; insomma, de gustibus!

I fattori da considerare nella scelta della meta vacanziera sono molteplici: il tempo a disposizione, la voglia di esplorare, il piacere di trovarsi in un'atmosfera più intima o la voglia di far festa ed incontrare tante persone durante il soggiorno. Di fatto, però, c'è un'isola per ogni esigenza, basta solo scegliere: piccola o grande? Sconosciuta e inesplorata o più mondana? La scelta è ampia e sarete sempre accontentati; in caso contrario, c'è sempre un'isola a poca distanza dalla vostra che potrebbe fare proprio al caso vostro.

Oggi proponiamo un'isola adatta a chi cerca di allontanarsi dallo stress delle spiagge affollate, dal tran tran quotidiano e dall'inquinamento delle grandi città; un'isola adatta a rilassarsi, ma anche ad esplorare le sue meraviglie naturali e ad assaporare l'ottima cucina greca, verace nella sua tradizione locale. Ecco quindi cinaue ottimi motivi per scegliere come destinazione vacanziera Milos, il piccolo paradiso delle Cicladi.

1. I colori

When the sky changes from orange to a hundred shades of pink to a dark navy blue ??????#sunsetlover #dreaming

Un post condiviso da ? Hélène ? |@girlsborntotravel (@elenaflyaway) in data:

Le casette bianche gesso, l'acqua azzurrissima e non solo: l'attività vulcanica dell'isola ne ha fatte di tutti i colori, letteralmente! Basti pensare alla spiaggia nera di Gérontas, simile a quella della nostrana Stromboli, o agli scogli bianchissimi di Sarakìniko, alle scogliere gialle di zolfo e rosse di ferro di Firiplàka e Paleohori. L'unica cosa che manca? Il verde forse scarseggia, ma con un mare così, questa mancanza non sembra tanto grave.

2. Il selvaggio (ma non così far) West

No filters to eyes! #instalifo #lifo #milos #milos_island #island #milosisland #greece #instagreece #kiklades #vacations #travel #travelgram #instatravel #rocks #sea #seaside #reasonstovisitgreece #igers #ig_greece #iggreece #aegeansea #aegean #sky #no_filter #nofilter #waves

Un post condiviso da Marianna Rapti (@aitherovamwn) in data:

Incredibile ma vero, l'isola sembra essere stata scoperta solo da un lato: mentre il versante orientale è quello turistico, con le strade percorribili e dove sono situati la maggiorparte dei villaggi dell'isola, l'ovest non è stato toccato, non ha che poche strade sterrate, verdi e isolate (a parte per la presenza di capre selvatiche non troverete davvero nessuno in zona). Eccezion fatta per Triades, una macchia di tinte pastello immersa nella solitudine. Qui, preferite la spiaggetta secondaria, a nord di quella più grande, e godetevi un tramonto mozzafiato.

3. Il ristorante Ergina

Il n'y a pas que la moussaka dans la vie : salade de betteraves au yahourt et aux noix, rose pimpant et goût épatant. La spécialité de la maison. Et l'indispensable tatziki #ergina #greekflavours #greektaste #tripiti #milos #cyclades #greece

Un post condiviso da Virginie Felix (@virginie_felix) in data:

Dicono che sia il ristorante migliore di tutta la Grecia, e lo dicono in tanti, da tutto il mondo! Il menu conta piatti tipici locali e deliziosi antipasti, i prezzi sono onesti e l'ospitalità di casa; se la vista sul mare non vi da fastidio, sembra proprio il posto perfetto dove passare un'ottima esperienza gastronomica.

4. La Venere è di Milo(s)

Sweet & Salty #throwback #memories #aboutlastsummer #greekislands #myfavoritepeople @joycelombaert

Un post condiviso da Elise De Paepe (@elisedepaepe) in data:

Ebbene sì, la Venere di Milo è stata ritrovata nell'omonima isola! Questo è il sito della grande scoperta, dopo poco rilocata a Parigi, ma ciò non significa che non ci siano altri reperti importanti da prendere in considerazione: pensate ad esempio al bell'anfiteatro con vista sul mare e alle catacombe. Si consiglia di visitare questi siti nel pomeriggio, così da poter godere poi di un tramonto mozzafiato da Plàka.

5. La grandezza dell'isola

Journey to Greece ???? #wanderfuljourney ?? Wanderer: @haylsa ???????

Un post condiviso da @wanderfuljourney in data:

L'estensione dell'isola è tale che risulta adatta a tutti i tipi di viaggiatori: chi vuole fare una vacanza attiva potrà passare di spiaggia in spiaggia, esplorare le rovine e il litorale e tuffarsi dagli alti scogli in pietra bianca nelle acque cristalline, mentre chi vuole solo dedicarsi al relax potrà seguire i primi di spiaggia in spiaggia per godersi sole e riposo.

Informazioni Pratiche

Come raggiungere l'isola
L'isola è raggiungibile grazie a comodi traghetti dal Pireo (il cui tragitto dura sulle 6/7 ore, 4/5 se il traghetto è ad alta velocità) o con un aereo da Atene (il cui volo dura all'incirca 30 minuti).

Come Muoversi sull'isola
Per muoversi vi sono diversi bus che passano frequentemente, ma servono solo le località e le spiagge principali. Se volete visitare molte delle spiagge più "selvagge" vi conviene noleggiare uno scooter o una macchina.

Siti utili
Visitate il sito dell'isola di Milos contenente la comparazione dei prezzi delle diverse strutture alberghiere dell'isola o l'Ente turistico Milostravel

Altro per chi ama la Grecia

Visitare la Grecia in 7 giorni? Sì, ecco come
Le tante facce delle isole greche

Altri mari da solcare

Le belle spiagge dell'Albania
Le spiagge di conchiglie più belle al mondo