Alla scoperta del Montana, il punto di accesso per lo Yellowstone National Park
Pubblicato il 04/02/2019 3 condivisioni

CulturaStati Uniti

Twitter Facebook 3 condivisioni

Nel Montana i cieli sono immensi e blu, l'aria profuma di pino e lo spirito di frontiera fa rallentare le pulsazioni.

Welcome to Montana!

Welcome to Montana!
© Michael Chatt/123rf

Quarto stato per grandezza degli Stati Uniti d'America, il Montana vanta una flora e una fauna davvero unica; qui, potrete trovare il più grande branco migratorio di cervi di tutta la nazione e la più vasta popolazione di cigni trombettisti. Straordinarie sono le risorse idriche, tanto che è l'unico stato con tre spartiacque che consentono ai percorsi fluviali di raggiungere Pacifico, Atlantico e la Baia di Hudson. Il solo Glacier National Park vanta 250 laghi al suo interno, mentre il lago Flathead Lake - nel nord ovest dello stato - è il terzo lago naturale del west con oltre 500 kmq e ben 290 km di coste.

<strong></strong>
© Hugh K. Telleria/123rf

Il punto di accesso strategico per visitare questo Stato americano è sicuramente la città di Bozeman, che grazie ai numerosi voli che atterrano al suo aeroporto, accoglie i turisti diretti verso alcune bellezze naturali e storiche dello Stato dei Grandi Cieli, primo fra tutti lo Yellowstone National Park a solo un'ora e mezza d'auto.

<strong></strong>
© rozabel123rf

Con le montagne disposte su ogni lato, Bozeman offre tutto l'anno attività ricreative: dalle avventure in motoslitta sulla neve al river rafting primaverile o estivo sulle rapide, fino ad esperienze più tranquille, ciaspolate invernali o pesca a mosca. La storia - comunque sia - è presente in ogni località.
Presente anche il Museum of the Rockies, per tutti gli appassionati di reperti di storia naturale e umana, che conserva un patrimonio impressionante sulla regione delle Rocky Mountain.
Strabiliante la collezione di fossili di dinosauri con esposizioni esplicative che aggiungono veramente significato all'esperienza educativa. Inoltre, l'esposizione "Explore Yellowstone" al Martin Children's Discovery Center introduce i bambini che viaggiano con i genitori agli animali, alla geologia ed alle attività all'aria aperta che si possono trovare allo Yellowstone National Park.

<strong></strong>
©Betty Shelton/123rf

Il West e le vaste praterie del Montana richiamano alla storia dei Nativi d'America: una visita ad un Buffalo Jump è un'immersione in un capitolo storico importante per la Grande Nazione Sioux e le sue tribù di nomadi guerrieri e cacciatori di bisonti. Gli esperti di storia del West sanno che i buffalo jump sono il luoghi ove venivano cacciati i bisonti, spinti verso i burroni dagli indiani a cavallo armati di archi e frecce.

<strong></strong>
© Kris Wiktor/123RF

Diverse sono le cittadine da visitare: dalla più popolosa Billings, vivace cittadina con molti locali e birrerie che offre anche molte occasioni per fare attività all'aperto, escursioni a piedi e in bicicletta, golf oltre alla possibilità di osservare rari esemplari di fauna selvatica del Montana a Helena, una delle capitali di stato più piccole degli USA, cittadina ideale per tutti gli amanti della storia dove anche i famosi esploratori Lewis & Clark vi passarono alle altre piccole belle cittadine quali Kalispell, Havre, Livingston tutte tra i 7000 ed i 9000 abitanti.

Non cercate quindi strani ritmi metropolitani. Troverete molta autenticità, retaggi storici dell'era pionieristica, l'estrazione di oro argento e pietre preziose - i ben noti zaffiri del Montana - , l'arrivo della prima ferrovia quando arrivò la Pacific North West.
Scopri tutti gli spot nella nostra Guida!