• Connettiti
Quest'inverno tutti in Marocco...a sciare!
Pubblicato il 18/11/2016

Da non perdereMarocco

Twitter Facebook 14 condivisioni

La catena di Atlante accoglie le cime pił alte dell'Africa nord-occidentale. Se nella mitologia il titano Atlante reggeva la volta celeste, questa volta la cordigliera dell'Atlante regge una proposta fuori dagli schemi, come sciare, tra le distese rosse e le vette bianche del Marocco.

  • Twitter
  • Facebook
  • La catena montuosa dell'Atlante, Africa
    La catena montuosa dell'Atlante, Africa
  • La catena montuosa dell'Atlante, Africa
    La catena montuosa dell'Atlante, Africa
  • La catena montuosa dell'Atlante, Africa
    La catena montuosa dell'Atlante, Africa
  • La catena montuosa dell'Atlante, Africa
    La catena montuosa dell'Atlante, Africa
  • Ifrane, la Piccola Svizzera, Marocco
    Ifrane, la Piccola Svizzera, Marocco
1

C'é solo da rimanere affascinati da una proposta del genere. Avrete sicuramente sentito parlare della catena montuosa dell'Atlante, ma non avreste mai pensato che una zona turistica come il Marocco, conosciuta come meta estiva e assolata, nei mesi invernali potesse trasformarsi in una destinazione per gli amanti dello sci, nei mesi di gennaio, febbraio e marzo.

Il monte Oukaimeden raggiunge la quota di 3200 metri, e ospita la principale stazione sciistica fra i 2500 e i 3200 metri. Situata a 75 km da Marrakech, é conosciuta per essere il sito pił innevato della stagione invernale; comprende circa  6 seggiovie e di una ventina di piste da sci che si estendono per oltre 300 ettari sul pendio nord dell'Oukaimeden.

Altra chicca del Marocco, é la cittą di Ifrane, soprannominata la "Piccola Svizzera" e considerata la cittą pił pulita del mondo secondo la NBC. La particolaritą di questa cittą é data dai tetti a punta degli chalet che rievocano in modo stupefacente la Svizzera. Situata sui monti del Medio Atlante, ha registrato la temperatura pił bassa mai avuta in Africa (-23.9 gradi), ed é meta per lo sci di fondo e da discesa. La stazione sciistica é munita di 5 piste e 2 skilift a 1650 m di altitudine, circondata dal verde della grande foresta di cedri.

A circa 20km da Ifrane, all'interno del cratere di un vulcano spento situato a 2000 metri d'altezza, sorge la stazione di Michlifen; qui si snoda una ricca proposta di strutture di alto livello ai piedi delle piste.
Gli sciatori esperti si dirigono sempre verso il sud-est, a Imlil, la porta d'entrata per l'Alto Altlante dove si trovano gli uffici principali per prenotare le escursioni.

Qui, gli uffici del turismo, lavorano a stretto contatto con le popolazioni berbere, i veri conoscitori della montagna; molti tour includono infatti l'esperienza di passare una giornata con le tribł, mangiando il loro cibo e bevendo il loro whiskey.
Ci sono ovviamente altre esperienze da valutare, ad esempio, raggiungere le remote piste del villaggio turistico di Setti-Fatma con l'elicottero ( Heliski Marrakech), una meta difficile da raggiungere facendo trekking.

Amanti della montagna e dello scii, possiamo ufficialmente includere il Marocco nelle mete invernali!