• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
I sapori di Van - città della colazione turca
Pubblicato il 14/08/2018

CulturaTurchia

Twitter Facebook 2 condivisioni

La colazione turca è una vera e propria istituzione. Soprattutto a Van, capoluogo della colazione nazionale!

La colazione turca si apre sempre con una tazza di tè!

La colazione turca si apre sempre con una tazza di tè!
© Natalia Van Doninck/123RF

Lo dicono i nutrizionisti di tutto il mondo: la colazione è il pasto più importante della giornata! Lo sanno bene in Turchia, dove i ristoranti specializzati in colazione sono molteplici. E la colazione turca è talmente deliziosa che la voglia di saltarla scomparirà del tutto. Qui è talmente importante che non è raro, invece di pranzo o cena, fare una vera e propria "colazione di lavoro"!

La parola turca "kahve-alt" significa fare colazione prima del caffè mattutino. In Turchia negli ultimi anni la colazione, specialmente durante i fine settimana, è diventata un rituale unico nel suo genere. I ristoranti hanno iniziato una corsa per attirare quanti più clienti possibile, con una vasta gamma di pasti offerti e un servizio impeccabile. Fare colazione in questi ristoranti insieme a tutta la famiglia non è solo un'attività sociale, è diventata una vera e propria moda.

Se cercate il posto migliore per provare l'esperienza della colazione turca, allora è Van che state cercando. Città curda situata nella parte orientale della Turchia, quasi al confine con l'Iran, è stato un grandissimo centro fin dal primo millennio a.C., quando, conosciuta inizialmente come Tushpa, è stata capitale di Urartu e del regno armeno di Vaspurakan. La città moderna si trova sul lago di Van, ed è oggi un centro molto casual e decisamente diverso dal resto dell'Anatolia sud-orientale: qui troverete una città moderna che mescola tradizione ad un'anima urban!

Van ha fatto della colazione il proprio punto di forza, grazie agli ingredienti naturali di ottima qualità rigorosamente regionali e all'abbondanza delle sue portate! Nel 2014 ha persino vinto il Guinnes dei Primati per la colazione più affollata al mondo: più di 50mila i commensali che hanno partecipato!

La città è ormai famosa per i suoi salotti per la colazione, kahvalt salonu in turco, nei quali per circa 10 lire viene servita una colazione davvero abbondante, con formaggi di produzione locale di diverso tipo, tra i quali il formaggio alle erbe di Van, e miele, salsa tahini, olive, pomodori, cetrioli, formaggio kaymak e pane ancora caldo. Il prezzo di solito include tè illimitato. Su richiesta vengono preparati anche piatti a base di uova, compreso il delizioso menemen.

Vi è persino una strada, la "Breakfast Market Street" dov'è possibile trovare decine e decine di ristoranti dedicati alla colazione. Anche se i locali tendono ad evitare i luoghi turistici, in favore dei ristorantini che si trovano appena fuori dalle strade principali.

Di cosa è composta la colazione turca?

Di cosa è composta la colazione turca?
© Batuhan Toker/123RF

Volete preparavi psicologicamente a cosa vi aspetterà su una tavola di Van? Tenetevi forte perché la colazione Turca può avere fino a venti portate! Tanto per cominciare vi verrà servito del pane bianco, anche se iniziano a diffondersi altre tipologie di pane, come quello alle segale.

Il pane serve per accompagnare un formaggio bianco stile feta; kasar peyniriovvero "formaggio vecchio", olive verdi e nere, burro, miele, marmellata, yumurta ovvero uova sode, pomodori a fette e cetrioli. Per gli amanti del piccante da assaggiare il sucucklu yumurta, una salsiccia secca a base di carne macinata con aglio e un mix di spezie tra cui pepe rosso, cumino e sommacco cucinata in padella con uova. Alcuni locali aggiungono anche una porzione di börek, un fagottino di pasta sottile ripieno di formaggio, carne macinata e verdure.

Nella città di Van inoltre vengono aggiunti dei piatti tradizionali, come il formaggio alle erbe chiamato otlu peynir, condito con finoccietto selvatico, germogli di aglio, timo e menta pare aiuti la digestione; il murtuga, una sorta di pancacke servito con marmellata e miele, il kavu, preparato friggendo farina di grano e olio fino ad ottenere un purè; l'olio di sesamo e miele ; il van taratur realizzato con panna acida, aneto e prezzemelo e il miele karakovan, ottenuto dagli alveari neri.

La colazione di Van come nel resto della Turchia è sempre accompagnata da litri di tè, e per finire un buon caffè rigorosamente turco.

Adesso vi è venuta fame? Non vi resta che prenotare il prossimo viaggio verso la Turchia!