Pubblicato il 24/02/2016

#CuriositÓ #Spagna

Murcia: trovata arte rupestre del Neolitico

Il Ministro della Cultura e portavoce del governo regionale spagnolo della Murcia, Noelia Arroyo, con il sindaco di Mula, Juan Jesus Moreno, hanno convenuto sulla scoperta di pitture rupestri in una cavitÓ del 'Cueva Fair' in YÚchar (Mula), e si adoperano per far rientrare i dipinti nel Patrimonio dell'umanitÓ.

Trovati dipinti rupestri in Spagna

ę

Secondo gli esperti, i dipinti potrebbero risalire al Neolitico, quindi a circa 6.000 anni fa; la scoperta Ŕ stata fatta alla fine di gennaio da diversi membri della Society Historiolˇgicos e studiosi etnografici. Il Ministro della cultura spagnola ha sottolineato che la scoperta di nuovi dipinti Ŕ eccezionale per la regione della Murcia ( Spagna). Inoltre, i dipinti sono schematici e hanno pi¨ dettagli del solito, come la rappresentazione di braccia e gambe in figurazioni fatte sulla base di triangoli; questi dettagli aiutano gli esperti a decifrare al meglio il loro significato. Essendo arte rupestre preistorica, i dipinti acquisiscono automaticamente l'interesse culturale. Inoltre, il ministro della Cultura ha riferito che sono al lavoro per collegare direttamente le nuove pitture rupestri scoperte, alla lista delle pitture rupestri dichiarata Patrimonio dell'UmanitÓ dall'Unesco, che andranno ad aggiungersi al Rock Art del Mediterraneo.

I nuovi dipinti sono stati trovati il 30 gennaio da diversi esperti che viaggiavano verso la catena montuosa conosciuta come Cejo Cortado in YÚchar e che permette di accedere a una cavitÓ che avrebbe dovuto contenere dipinti. Nel corso della spedizione gli esperti, hanno pero' individuato i dipinti in tre aree distinte. Questa iconografia, studiata da molti, appare associata ai reperti archeologici del Neolitico all'etÓ del bronzo. La difficoltÓ di accesso alla grotta non consente di stabilire se il sito pu˛ essere visitato, tuttavia, Ŕ possibile fare visite guidate per piccoli gruppi, la cosiddetta speleologia, una nuova forma di sport, per il tempo libero, in via di sviluppo.