Natale in Trentino Alto Adige: cinque mercatini da non perdere!
Pubblicato il 15/10/2018

Da non perdereItalia

Twitter Facebook 10 condivisioni

Segnate sulla vostra agenda il 23 novembre, perché è la data che aprirà il Natale in Trentino Alto Adige: tra artigianato, cucina di montagna e vin brulè, ecco cosa non potete perdere nei cinque mercatini più famosi della regione!

Pensate che parlare di Natale adesso sia presto? In Alto Adige il periodo natalizio non si limita a 23 giorni! Già il 23 novembre 2018 apriranno bottega i bellissimi stand dei mercatini di natale di Bolzano, Merano, Bressanone, Vipiteno e Brunico, per rimanere aperti fino al 6 gennaio trasformando vie e piazze di queste città in un inno alla festa più attesa dell'anno. Tra profumo di cannella, di resina di legno di montagna, di strüdel appena sfornati e boccali di vin brulé caldo per combattere il freddo inverno, rimarrete incantati tra le casette di legno addobbate con luci e ghirlande. E non solo belli, ma anche validi, perché i mercartini altoatesini sono attenti anche all'ambiente: i cinque mercatini vantano difatti la certificazione di "Green Event", impiegando prodotti a basso impatto ambientale, risparmio energetico e ottimale gestione dei rifiuti di scarto.

I mercatini altoatesini rappresentano ormai un appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano le atmosfere del Natale, e se non volete rischiare di perderli il momento di prenotare la vostra vacanza natalizia è proprio adesso!
Se non sapete quale scegliere, ecco cos'offriranno quest'anno i cinque principali mercatini della regione.

Bolzano

Bolzano
© supergranto/123RF

Quello di Bolzano è il mercatino di Natale più grande d'Italia, e si estende da Piazza Walther, attraverso il parco della Stazione e le storiche vie del centro. Qui si susseguiranno un grande numero di appuntamenti, come i concerti della rassegna "Avvento Alpino" e le esposizioni dell'artigianato locale. Quest'anno tornerà anche la rassegna letteraria "Un Natale di Libri", che porterà in città autori best-seller sia italiani che tedeschi, in un binomio tra cultura e tradizione che si conferma vincente. Tra gli ospiti di quest'anno Lucia Annunziata, Andrea Vitali e Pietro del Soldà. E il 7 dicembre gli amanti dell'arte si preparino a stare svegli fino a tardi per la Lunga Notte dei Musei, durante la quale vi sarà l'apertura straordinaria notturna dei musei della città.
Se invece siete più fan del turismo gastronomico, il mercatino di Bolzano offre stand dedicati alla cucina locale da leccarsi i baffi. Alcuni consigli? Lo stand Almhitt per provare panini con formaggio fuso di malga, o l'Angolo delle Streghe, dedicato ai wurstel e panini con speck e formaggio.

dal 22 novembre 2018 al 6 gennaio 2019
inaugurazione: 22 novembre 2018 alle ore 17.00

tutti i giorni: dalle ore 10.00 alle ore 19.00 22 novembre: dalle ore 17.00 alle ore 19.00
24 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 14.00
25 dicembre: chiuso
31 dicembre: dalle ore 10.00 alleore 18.00
1 gennaio: dalle ore 12.00 alleore 19.00

Bressanone

È uno dei mercatini più caratteristici dell'Alto Adige quello di Bressanone, che si trova in Piazza del Duomo, circondato dalla parrocchia di San Michele e dal municipio. Qui, all'interno del palazzo vescovile di Hofburg, sarà possibile visitare l'annuale mostra di presepi. E soprattutto immancabile l'appuntamento con Natalie - Light Musical Show, spettacolo di luci e musica con performance live ad opera dei creatori del sogno di Soliman, che si terrà nel cortile dello stesso palazzo. Gli show avranno luogo ogni giorno tra le 17:30 e le 19:30, salvo il 24 e 25 dicembre. Immancabili anche a Bressanone gli stand gastronomici: qui potrete provare le delizie della Valle Isarco, come i dolci natalizi e il pane del Profanter's Backstube.

dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019

giorni feriali: dalle ore 10.00 alle ore 19.30
giorni festivi: dalle ore 9.30 alle ore 19.30
24 dicembre 2017: dalle ore 10.00 alle ore 16.00
25 dicembre 2017: chiuso
31 dicembre 2017: dalle ore 10.00 alle ore 16.00
1 gennaio 2018: dalle ore 12.00 alle ore 19.00

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Viaggi smart (@22viaggi) in data:

Brunico

Un mercatino unico che coniuga lo stile tedesco a quello italiano, è il mercatino di Brunico, cittadina ai piedi del Plan de Corones, dov'è possibile passare una settimana bianca su scii dal sapore natalizio. Quest'anno il mercatino strizza l'occhio ai social con i "selfie-points", presso i quali sarà possibile scattare foto a tema da condividere con gli amici. I tradizionalisti invece troveranno il loro regno nel Natale nella "Oberstadt", dove il mercatino si è formato per la prima volta, intorno alla Colonna Mariana e al Palazzo Sternbach.
Da assaggiare a Bressanone lo Strauben con marmellata dello stand Grossmuters Kuche e le zuppe Gulash servite all'interno di croccanti forme di pane presso lo stand Maggie.

dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019
inaugurazione: 22 novembre alle ore 17.00

da lunedì a domenica e festivi: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
24 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 14.00
25 dicembre: chiuso
31 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
1 gennaio 2019: dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mercatino di Natale Brunico (@mercatinobrunico) in data:

Merano

Merano
© lorenza_panizza/123RF

Durante il Natale di Merano è possibile pattinare in Piazza Terme, fare tour della città a lume di lanterna e assistere a un concerto natalizio, come il Pavarotti Young Voices, concerto-evento organizzato dalla Fondazione Luciano Pavarotti per inaugurare l'apertura del mercatino, che avverrà il 22 novembre di quest'anno. Da visitare anche le casette del design, per ammirare la manifattura dell'artigianato locale e gustare le specialità altoatesine. I più golosi non possono lasciarsi scappare lo stand Uli70 il cui piatto forte sarà la carne di cervo con salsa al ginepro e mirtilli, accompagnata da polenta bio e cavolo rosso stufato alla mela. Se l'abbinamento vi suona troppo esotico fate un salto da Peter e Markus 69 per una crema al formaggio biologico della Val Passiria spalmato su croccanti fette di pane nero.
Ai più piccoli è dedicata la casetta della mascotte Goldy, su Piazza della Rena, presso il Villaggio Storico Natalizio di Merano, dove i bambini verranno intrattenuti dalle attività delle associazioni meranesi.
Inoltre a Merano, già dal 21 novembre, la Foresta Natalizia della birreria Forst aprirà i battenti: un mercatino a se stante pieno di luci, focolari, casette natalizie con stand di oggettistica, una saporita offerta gastronomica ed un calendario di attività d'intrattenimento per tutte le età.

dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019
Inaugurazione: 22 novembre 2018

orari stand artigianato:
dalla domenica al giovedì: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
venerdì, sabato e festivi: dalle ore 10.00 alle ore 20.00
24 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 15.30
25 dicembre: chiuso
31 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 15.30
1 gennaio: dalle ore 10.00 alle ore 20.00
6 gennaio: dalle ore 10.00 alle ore 18.00

orari stand gastronomia:
da domenica a giovedì: dalle ore 10.00 alle ore 21.00
venerdì e sabato: dalle ore 10.00 alle ore 22.30
24 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 17.00
25 dicembre: chiuso
31 dicembre: dalle ore 10.00 alle ore 17.00
1 gennaio: dalle ore 10.00 alle ore 21.00
6 gennaio: dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Vipiteno

Il mercartino di Natale più romantico tra i cinque è sicuramente il mercatino storico di Vipiteno, a circa 1000 metri dal livello del mare e quindi spesso imbiancato, dov'è possibile fare un giro in carrozza tra le viuzze addobbate a festa. Anche qui, come a Bressanone, è possibile visitare una mostra di presepi, ai piedi della Torre delle Dodici, costruita nel 1489. Dall'8 al 10 dicembre è possibile visitare anche il piccolo mercatino con prodotti locali della stazione di Monte Cavallo, dov'è possibile scoprire l'artigianato locale e gustare prodotti tipici come pane e salsicce, zuppa d'orzo, polenta con funghi, e canderli. Durante il periodo natalizio vengono inoltre organizzate visite guidate presso le miniere di Monteneve in Val Ridanna.

dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019

dal lunedì al venerdì: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
sabato, domenica e festivi: dalle ore 09.00 alle ore 19.00
24 dicembre 2018: dalle ore 10.00 alle ore 13.00
25 dicembre 2018: chiuso
31 dicembre 2018: dalle ore 10.00 alle ore 17.00
1 gennaio 2019: dalle ore 13.00 alle ore 19.00

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Sterzing-Ratschings (@alpinedelights) in data: