• Connettiti
Da città del Palio a "Regno di Babbo Natale"
Pubblicato il 15/11/2019

Da non perdereItalia

Twitter Facebook 11 condivisioni

Voglia di Natale? Eccovi accontentati! I mercatini addobbano Siena come nessun altro posto in Italia. Addentriamoci tra le meraviglie della città toscana e assaporiamo insieme le delizie proposte per questa splendida festa!

<strong></strong>
© ossiridian/123rf

È arrivato anche quest'anno il periodo in cui le città splendono con luminarie scintillanti e profumano di tradizioni antiche. Siena, ovviamente, non poteva fare eccezione. L'atmosfera del Natale colorerà i suoi vicoli dal 16 novembre al 24 dicembre e trasformerà la città del Palio in un vero e proprio"Villaggio di Natale".
Cosa aspettate? Scorrete per saperne di più!

<strong></strong>
© Paolo Querci/123RF

Siena è uno dei comuni più belli della Toscana. Ha assunto un ruolo cardine sin dal Medioevo per il suo patrimonio artistico, culturale ed economico. Proprio qui, nel 1476, fu istituita Monte dei Paschi di Siena, la più antica banca al mondo tutt'ora in attività.
La tradizione che l'ha resa celebre fuori dai confini italiani è il Palio, una corsa tra cavalli (simile a una giostra medievale) con la quale, a luglio e agosto, si sfidano le contrade della città. Gli animali gareggiano in Piazza del Campo, centralissima aera a forma di conchiglia dove si affaccia la gran parte dei monumenti più belli della città. Lì si staglia alta nel cielo la Torre del Mangia, proprio di fianco al Palazzo Comunale dove è possibile visitare il Museo Civico, sede dell'affresco della Maestà della Vergine di Simone Martini.
I più golosi, poi, non dovranno fare altro che arrendersi: Siena è una fonte inesauribile di piatti gustosi. Dagli insaccati di cinta senese, fino al panpepato, ai ricciarelli e cavallucci...avranno l'imbarazzo della scelta durante il soggiorno natalizio!

Programma

Voir cette publication sur Instagram

Until 8pm in #Siena! #mercatonelcampo Pic by @tenutacasateresa

Une publication partagée par Enjoy Siena (@enjoysiena) le

Oh, oh, oh...Babbo Natale è atterrato con la sua slitta a Siena! Tornerà al Polo Nord soltanto dopo aver ascoltato tutte le richieste dei bambini, seduto sul suo trono. Il "Regno di Babbo Natale" vi aspetta ai Giardini della Lizza e vi farà immergere in un mondo ricco di luci e colori. Intorno al vecchietto vestito di rosso, elfi e fatine saranno pronti per giocare e offrire spettacoli ai bambini di ogni età. I piccoli turisti potranno partecipare a laboratori dove dipingeranno, si truccheranno e realizzeranno addobbi natalizi.
Nel cuore della città si animerà il Mercatino di Natale che, da Piazza Gramsci a Piazza Matteotti, proporrà una selezione di prodotti enogastronomici e artigianali d'eccellenza provenienti da varie parti del mondo.
Udite, udite: direttamente da San Gregorio Armeno, la celebre strada di Napoli che a Natale si riempie di botteghe dedicate all'arte presepiale, gli artisti pertenopei giungeranno nella città del Palio per realizzare un presepe dedicato a Siena che sarà installato proprio tra le casette del Mercatino.
Non è tutto; preparatevi a incantevoli proiezioni luminose, a una splendida pista di pattinaggio e alla tradizionale accensione dell'albero in piazza Salimbeni il 1° dicembre.

Come arrivare

Voir cette publication sur Instagram

Une publication partagée par Igers Siena (@igerssiena) le

con il bus: Con 2 ore e 50 potrete raggiungere Siena partendo da Roma a soli 15,99 euro con Flixbus; opzione altrettanto conveniente con partenza da altre città d'Italia.
con l'aereo: Altra scelta appetibile è quella di prendere un aereo. L'aeroporto più vicino disponibile è quello di Pisa e dista un'ora e mezza da Siena. Scoprite tutti i voli più convenienti!
con il treno: Dalla stazione di Siena situata in piazza Carlo Rosselli potrete facilmente raggiungere i mercatini che si snodano nel centro della città grazie ai mezzi pubblici messi a disposizione tra novembre e dicembre.