Pubblicato il 03/10/2022

#Ispirazione #Italia

Le chiese più belle del mondo

Puoi essere o non essere una persona religiosa, ma siamo tutti d'accordo che c'è qualcosa di incantevole nel visitare luoghi sacri durante una vacanza. Questi luoghi danno un senso di comunità e di appartenenza e sono anche di solito gli edifici più belli di qualsiasi regione del mondo. Che si tratti di un capolavoro disegnato da Gaudí a Barcellona, di una cattedrale sotterranea in Etiopia o di una piccola cappella su un'isola in Slovenia, non si può negare quanto siano belle e sorprendenti alcune di queste chiese. Esploriamo alcuni di questi edifici.

Basilica di San Pietro - © Fedor Selivanov/shutterstock

Sagrada Familia, Barcellona, Spagna

È una delle chiese più famose del mondo. Non è solo famosa per la sua bellezza ma anche per il fatto che la sua costruzione è ancora incompiuta. Iniziata nel lontano 1882, è ancora incompleta. L'architetto principale della chiesa, Antoni Gaudi, morì prima di poter finire ciò che aveva immaginato. Tuttavia, ci sono piani per completare la costruzione entro il 2026, nel centenario della sua scomparsa. Nonostante sia incompleta, questa basilica è assolutamente abbagliante da guardare.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Matteo Canobbio (@teo_canobbio.7)

Notre-Dame di Parigi, Francia

È popolarmente conosciuta come la più bella chiesa cattolica del mondo. Ma, ha subito gravi danni dopo l'incendio del 2019. Il piano è di restaurarla completamente nei prossimi cinque anni e la chiesa rimarrà chiusa fino ad allora. Purtroppo, i turisti devono aspettare per ammirare l'edificio dall'interno. Ma almeno possono farlo dall'esterno. L'edificio è stato completato nel 1345 con i suoi rosoni e il soffitto a volta. Bisogna apprezzare l'iconica facciata anteriore, sede del Gobbo di Notre Dame.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cathédrale Notre-Dame de Paris (@notredamedeparis)

Santa Maria del Fiore, Firenze, Italia

È popolarmente conosciuto come il Duomo di Firenze e domina lo skyline della città. Per completare Santa Maria del Fiore ci sono voluti ben 140 anni. Inoltre, è una parte importante della storia rinascimentale di Firenze insieme al vicino Battistero e al Campanile di Giotto. La chiesa ha un bel contrasto in marmo multicolore che adorna il suo esterno con la grande cupola di mattoni in cima.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amanda Hansson (@amandavhansson)

Cattedrale di San Basilio, Mosca, Russia

L'Europa orientale non è estranea ad alcune delle chiese più magnifiche del mondo. La Cattedrale di San Basilio a Mosca è la chiesa più colorata e importante del mondo. La cattedrale non è più attiva da quando è stata confiscata durante la campagna anti-teista dell'Unione Sovietica. Ma è stata per secoli una parte incredibilmente apprezzata della religione ortodossa russa.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ETours Russia (@etoursrussia)

Basilica di San Pietro, Città del Vaticano

La chiesa più grande del mondo è anche la più bella. La Basilica di San Pietro a Città del Vaticano è l'epicentro del cattolicesimo. La basilica è conosciuta come il luogo di sepoltura di San Pietro, l'apostolo prediletto di Cristo e naturalmente questo ha convertito la chiesa in una meta di pellegrinaggio per i cattolici devoti.