• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Le 15 spiagge greche che fanno sognare
Pubblicato il 19/07/2016

NaturaGrecia

Twitter Facebook 7 condivisioni

Mare turchese e spiagge di finissima sabbia bianca...non stiamo partendo per qualche meta esotica e lontana, ma restiamo vicini. Ecco le 15 spiagge greche che tengono testa ai Caraibi

  • Twitter
  • Facebook
  • Falàsarna a Creta
    Falàsarna a Creta

    Questa è la spiaggia ideale per chi cerca un po' di pace. Si trova nella parte occidentale dell'isola di Creta ed è un susseguirsi di sabbia bianca (a tratti rosa) e calette segrete che si immergono in un mare color cobalto. Falàsarna sa come regalare la pace dei sensi!

  • Balos Lagoon a Creta
    Balos Lagoon a Creta

    Sempre a Creta troviamo un altro piccolo paradiso. Protetta dal monte Geroskinos e dall'isola di Gramvoússa - sulla quale domina una fortezza veneziana - la spiaggia è formata da fondali bassi e trasparenti. Sempre nella parte occidentale dell'isola, questa spiaggia offre un vero e proprio spettacolo per la vista. È possibile raggiungerla a piedi o via mare.

  • Fakistra nel Pelion
    Fakistra nel Pelion

    Fakistra, bella quanto irraggiungibile. Si trova in Tessaglia, nella Grecia continentale, e richiede un po' di fatica per arrivarci ma vi saprà ricompensare ampiamente una volta arrivati. La spiaggia è fatta di ciottoli e ghiaia ed è lambita da acque turchesi. Sul lato nord ospita inoltre due grotte storiche: Panagia Megalomata, ricca di stalattiti e Krifo Scholio, che ospitò illegalmente una scuola durante l'occupazione turca.

  • Mírtos a Cefalonia
    Mírtos a Cefalonia

    Senza dubbio Mírtos è la protagonista dell'isola. Questa spiaggia offre ai turisti un panorama mozzafiato specialmente se osservato dall'alto delle colline. I ciottoli bianchi e la pietra da talco regalano dei riflessi madreperlati che contrastano con la limpidezza dell'acqua. Non c'è gioia più bella per gli occhi di osservare un tramonto su questa spiaggia.

  • Navaghio a Zante
    Navaghio a Zante

    L'attrazione principale non è solo la spiaggia bianca e il mare turchese, ma il relitto di una nave adagiato tra la sabbia. Si tratta di una spiaggia riservata e intima accessibile solo via mare partendo da Ágios Nikólaos. È protetta da alti costoni di roccia e le sorgenti sulfuree regalano sfumature uniche che arrivano fino al blu elettrico.

1

Noi tutti possiamo godere di un mare cristallino e di lunghe spiagge bianche. Non serve andare molto lontano, ma semplicemente andare dall'altra sponda del mar Adriatico. La Grecia infatti con i suoi 6000 tra isole e isolotti offre migliaia di spiagge che si confondono con un mare turchese che valgono assolutamente una visita. Non si può non approfittare di queste splendide spiagge a così poca distanza da noi. Ecco le 15 spiagge più belle della Grecia.

articoli correlati

Karpathos: un paradiso per gli sportivi
In Grecia le Isole con gli hotel migliori per Trivago