• Connettiti
Son Doong : la caverna vietnamita più grande del mondo
Pubblicato il 21/08/2019

CuriositàVietnam

Twitter Facebook 10 condivisioni

Ci sono luoghi in natura che rasentano l'eden, o come immaginiamo che sia. Questo è il caso della Grotta più grande del mondo, in Vietnam, scoperta per caso da un raccoglitore e diventata la più grande scoperta geologica degli ultimi anni.

Son Doong, la più grande caverna del mondo

Son Doong, la più grande caverna del mondo
© hanoiphotography/123RF

La Grotta di Son Doong si trova nel cuore del parco nazionale di Phong Nha Ke Bang nel Vietnam centrale, in provincia di Quang Binh. Esplorata dalla British Cave Research Association, Son Doong Cave è aperta al pubblico solo dal 2013. Tutte le ricerche e le spedizioni turistiche sono state finora organizzate e condotte dalla compagnia locale Oxalis, in collaborazione con la British Cave Research Association e con il permesso del governo del Vietnam.

Il Parco Nazionale Phong Nha-Ke Bang in Vietnam contiene il più antico sistema carsico dell'Asia, con un' età compresa tra i 400-450 milioni di anni. La stessa Son Doong è relativamente giovane, e la datazione dei sedimenti risale a soli 3 milioni di anni fa.

La Grotta è lunga oltre 6 chilometri e mezzo ed alta 200 metri, un ambiente incredibile rimasto incontaminato per millenni.

Voir cette publication sur Instagram

One of my favorite shots while filming a documentary inside the largest cave in the world, the Son Doong cave. Four days filming inside this cave was quite the adventure. It's hard to capture on camera how special this place really is.

Une publication partagée par Eric Sterman (@ericsterman) le

La storia di Ho Khanh, il taglialegna che ha scoperto la grotta

Fin dalla più tenera età, Ho Khanh passava settimane a fare trekking e percorsi attraverso le giungle del Parco Nazionale Phong Nha-Ke Bang, alla ricerca di cibo e legname per ricavarne un reddito modesto. Nel 1990, durante una missione di caccia, Ho Khanh si è imbattuto in un'apertura su una scogliera calcarea; spingendosi in avanti per indagare, si accorse che c'erano delle nuvole che fluttuavano fuori dall'ingresso e, con sua grande meraviglia, poteva sentire il suono tipico dell'acqua che scorre che infuriava da qualche parte all'interno della grotta.
Decise di non avventurarsi troppo, tornó a casa e dimenticó la posizione esatta della grotta.

In quello stesso periodo, due membri della British Cave Research Association (BCRA), Howard e Deb Limbert, si stabilirono a Phong Nha per condurre spedizioni esplorative nelle grotte della zona. Un giorno, mentre conversavano, Ho Khanh raccontó agli esperti di speleologia che aveva trovato una grotta con nuvole e un fiume all'interno. Howard e Deb erano incuriositi e chiesero ad Ho Khanh di accompagnarli nel sito di cui parlava. Provarono a cercare la grotta, ma dopo molto tentativi, persero le speranze.

Voir cette publication sur Instagram

If you are planning a trip to Vietnam, be sure to visit Son Doong cave - one of the largest and most beautiful caves in the world. To help you travel easily to this amazing destination, we have reopened the Ha Noi - Dong Hoi route, with special deal just for this summer! Photo by @natgeoyourshot #vietnamairlines #vna #reachfurther #vietnam #travelvietnam #travel #destination #donghoi #sondoong #beautiful #nature #cave

Une publication partagée par Vietnam Airlines (@vietnamairlines) le

Nel 2008, durante un altro viaggio di rifornimento, Ho Khanh ritrovò la misteriosa apertura e prese nota del percorso per capire come arrivare. Nel 2009 ha condotto Howard, Deb e un team di professionisti in quella che oggi è conosciuta come Hang Son Doong, o "Mountain River Cave", per la prima spedizione! Inutile dire che Ho Khanh è ancora parte integrante di ogni spedizione della Son Doong Expedition!

Il Parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang

L'area del parco è una delle più grandi regioni di calcare del mondo, caratterizzata dalla presenza di diverse centinaia di caverne e grotte, i cui passaggi sotterranei sono ornati di stalattiti e stalagmiti. Il clima di questo parco nazionale è di tipo tropicale, caldo ed umido.

Per arrivare, la strada più comoda è dall'aeroporto di Dong Hoi, un aeroporto vietnamita situato nel comune di Loc Ninh, 6 km a nord della città di Dong Hoi, nel dipartimento di Quang Binh, lungo la costa centro-settentrionale del Vietnam, a 500 km di strada a sud-est di Hanoi. La Vietnam Airlines aprirà voli diretti da Hanoi Ho Chi Minh.

Curiosità: grazie allo sviluppo turistico del parco, circa 1000 abitanti locali hanno trovato un impiego in ambito turistico. Il centro provinciale di Phong Nha-Ke Bang per l'Ecotourismo e la Cultura ha a disposizione 248 barche, dando lavoro a 500 persone.

State programmando un viaggio in Vietnam? Consultate la nostra Guida di Viaggio!