• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
La casa di Heidi si trova a Maienfeld, dove le caprette fanno Ciao
Pubblicato il 17/12/2017

CuriositàSvizzera

Twitter Facebook

Il periodo natalizio ci spinge inesorabilmente verso i nostri ricordi d'infanzia. Oggi, mi sono ricordata di quando da piccola, durante le vacanze di Natale, mi svegliavo presto per non perdermi le puntate natalizie dei vari cartoni animati. Pensando al Natale l'ho associato al cioccolato, al formaggio, alla neve; poi ho pensato alla Svizzera, alle alpi e... ad Heidi! Ed ecco che sul web ho trovato qualcosa di veramente speciale...

La riconoscete vero?

La riconoscete vero?
© canyalcin/123RF

Ebbene si, è proprio lei: la casa del " vecchio delle Alpi", il nonno burbero e misantropo di Heidi. La baita bianca e di legno sulle Alpi svizzere, che compare nel romanzo della scrittrice Johanna Spyri (1880) prima, e mostrata nel celebre cartone animato giapponese, visto da milioni di bambini in tutto il mondo dopo, esiste davvero!

Si trova proprio in Svizzera, a Maienfeld, nel Cantone dei Grigioni, vicino al confine con l'Austria e il Lichtenstein.
Tutto è come ce lo siamo sempre immaginato: la stradina che sale dal piccolo villaggio a valle fino all'alpeggio dove si trova la casa del nonno di Heidi, la baita di pietra intonacata di bianco con il tetto spiovente e il rivestimento in legno, la panca appoggiata fuori all'ingresso e persino la fontana di pietra.

Heididorf, il Villaggio di Heidi

Heididorf, il Villaggio di Heidi
© canyalcin/123RF

Viaggio Local

Intraprendendo questo viaggio, avrete l'opportunità di toccare con mano com'era la vita di montagna in Svizzera nel XIX secolo, allontanandovi per qualche ora dalla routine quotidiana. A Maienfeld è stato realizzato un vero e proprio parco tematico, dove tutto ci riporta al famoso anime della Nippon Animation.
Per essere catapultati nella vita di Heidi, basta percorrere per un' ora e mezza un sentiero ( chiamato appunto Sentiero di Heidi) che prevede anche l'attraversamento del bosco di Luva. Tutto molto caratteristico.

Nel Vilaggio di Heidi si trova anche il Museo Johanna Spyri, con i pannelli che illustrano la storia della pastorella e gli accessori originali di scena dell'ultimo film Heidi girato nel 2015, e la filmografia completa dedicata alla pastorella dal 1910 ad oggi.

Vivere un giorno da Heidi

Vivere un giorno da Heidi
© canyalcin/123RF

Se si vuole invece visitare la casa dove è stato girato il film, ci si deve spostare a St.Moritz, e prendere la funivia per Salastrains. In pochi minuti a piedi si arriva nei pressi della piccolissima casetta di legno, originale del 1792, trasportata dalla Val Bregaglia fin qui nel 1979 per le riprese del film di Heidi, girato da Flaadt e interpretato da Katia Polletin (Heidi), Stefan Arpagaus (Peter) e Renè Deltgen (nonno).

Guardate con i vostri occhi come sorridono i monti!