Pubblicato il 01/11/2022

#Curiosità #Kenya

In giro per il mondo attraverso i viaggi più memorabili della Regina Elisabetta II

Durante il suo lungo regno, la Regina Elisabetta II si è anche guadagnata il riconoscimento di leader che ha viaggiato di più della monarchia britannica, infatti ha visitato più di 120 Paesi mentre era regina. Durante i suoi viaggi, la Regina Elisabetta II ha spesso visitato punti di riferimento storici, si è interessata alle scuole e all'istruzione locale ed è stata ricevuta da molti leader mondiali. Ecco alcune delle sue visite più significative e degne di nota.

© Prachaya Roekdeethaweesab / Shutterstock

  • Kenya

La Regina Elisabetta II visitò il Kenya nel 1952, quando era ancora una principessa appena sposata. Il Kenya fu colonizzato dalla Gran Bretagna tra il 1901 e il 1960. Fu la prima tappa del tour del Commonwealth di sei mesi che lei e suo marito fecero. Durante la visita, la principessa si è recata alla Cattedrale di Nairobi per una funzione, ha fatto un safari ed è stata presentata al Municipio di Nairobi. La Principessa e il Duca hanno soggiornato al Treetops Hotel nella contea di Nyeri. Fu durante questo viaggio che il mondo apprese della morte di Re Giorgio VI e che la Principessa Elisabetta divenne Regina. Si recò una seconda volta nel Paese nel 1983 per una visita di Stato e tornò nello stesso Treetops Hotel.


  • Il Ghana

Il Ghana fu colonizzato dalla Gran Bretagna nel 1821 e ottenne l'indipendenza nel 1957. La Regina Elisabetta visitò il Ghana per la prima volta nel 1961, ma le era stato sconsigliato il viaggio a causa delle tensioni nel Paese e di un bombardamento nella capitale Accra cinque giorni prima della sua visita. La regina si recò comunque in visita e incontrò il presidente Kwame Nkrumah ad Accra.


  • Messico

La regina ha visitato per la prima volta il Messico nel 1975, dove ha incontrato la gente del posto a Città del Messico e ha visitato i siti patrimonio dell'UNESCO. Visitò anche Guanajuato, Oaxaca, Yucatán e Veracruz. La Regina e il Principe Filippo si sono trovati a Città del Messico durante la Giornata della Bandiera e sono stati accolti da un'enorme festa piena di canti, balli e coriandoli colorati. La coppia reale visitò il Messico una seconda volta nel 1983 e visitò la costa di Acapulco. A Puerto Vallarta, la regina ha visitato una casa di riposo per anziani, dove ha ricevuto una serenata da un gruppo di donne anziane in abiti rossi che rappresentano il fiore della bougainvillaea.


  • Il Pakistan

La Regina ha avuto l'opportunità di visitare il Pakistan due volte, nel 1961 e nel 1997. Il Pakistan è stato governato dalla monarchia britannica per oltre 100 anni fino all'indipendenza del 1947. La seconda visita, nel 1997, è stata effettuata in onore del 50° anniversario dell'indipendenza del Paese. Durante le visite reali, la Regina si è recata alla Moschea Faisal di Islamabad e all'Università di Peshawar. La Regina ha definito il Pakistan come "una delle potenze del mondo dell'Islam".


  • Turchia

Nel 1971, la Regina visitò per la prima volta la Turchia, dove rese omaggio ai soldati alleati che prestarono servizio durante la prima guerra mondiale. Alcuni ricorderanno l'immagine iconica della Regina che salta dal Royal Yacht Britannia sulla riva. Durante il suo secondo viaggio, nel 2008, la Regina ha tenuto un discorso al banchetto di Stato turco presso il Palazzo Presidenziale di Ankara. La Regina Elisabetta II ha riflettuto sui ricordi della sua presenza nel Paese 36 anni prima. Ha accentuato la partnership tra la Turchia e il Regno Unito parlando delle loro relazioni commerciali e della promozione di forniture sicure di energia e di pace.

  • Tuvalu

Nel 1982, la Regina visitò Tuvalu, che fa parte di un gruppo di isole situate nel Pacifico meridionale. La coppia reale è stata accolta da un giro in canoa fino a riva, dove è stata circondata da gente del posto entusiasta che ha adornato la barca di fiori. Insieme al Principe Filippo, sono stati i primi monarchi a visitare la nazione insulare.


  • Sudafrica

Un'importante visita della Regina in Sudafrica risale al 1995, per incontrare il Presidente Nelson Mandel e consegnargli l'Ordine al Merito. La Regina trascorse una settimana nel Paese per consolidare la nazione nel Commonwealth delle Nazioni. In precedenza, il Sudafrica era stato colonizzato dalla Gran Bretagna nel 1815 e la monarchia era terminata nel 1961.


  • Malta

Una delle ultime visite della Regina al di fuori del Regno Unito è stata quella a Malta nel 2015. Poiché vi aveva trascorso alcuni anni con il Principe Filippo, ha voluto fare un'ultima visita all'isola. La Regina ha visitato il Grand Harbour ed è stata accolta dai membri della Royal Navy britannica.