• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Halloween: ecco i luoghi più spaventosi al mondo
Pubblicato il 16/10/2017

CulturaStati Uniti

Twitter Facebook 1 condivisione

La notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre é notoriamente una notte magica: le anime dei defunti oltrepassano il confine tra vivi e morti e ritornano sulla Terra.
Che vogliate chiamarla Halloween oppure Festa di Ognissanti o dei Morti, poco cambia: é questa la notte più spaventosa dell'anno!
Eccovi quindi la top ten delle destinazioni più terrificanti dove trascorrere il 31 ottobre...sempre che ne abbiate il coraggio!

  • Twitter
  • Facebook
  • La città di Salem (Massachussets, USA)
    La città di Salem (Massachussets, USA)

    Il nostro tour del terrore non poteva che cominciare dal luogo simbolo della caccia alle streghe negli Stati Uniti: cioè la città di Salem, nel Massachussets. Qui nel 1692 vennero processate più di 100 persone accusate di stregoneria, in prevalenza donne: furono quasi tutte giustiziate.
    A scatenare il tutto, il comportamento bizzarro di due ragazzine che sfoció in un ondata di isteria collettiva dilagante in tutto lo Stato, portando alla morte di moltissime donne.
    Molti edifici commemorano il periodo, come il museo delle streghe e la casa di Jonathan Corwin, uno dei giudici della caccia alle streghe.

  • Le catacombe di Parigi (Parigi, Francia)
    Le catacombe di Parigi (Parigi, Francia)

    Inaugurato nel XVIII secolo nella parte centro-meridionale della città, questo luogo macabro non é altro che un ossario contienente i resti di circa 6 milioni di persone ed è una delle attrazioni parigine più celebri. Se non ci siete mai andati, la notte di Halloween è l'occasione più propizia per farlo!

  • Castello di Montebello (Poggio Torriana, Rimini)
    Castello di Montebello (Poggio Torriana, Rimini)

    Il castello di Montebello, oltre ad essere davvero bello, é anche davvero molto inquitante! Questo luogo é infatti famosissimo perché era la casa della piccola principessa Azzurrina, scomparsa misteriosamente in epoca medioevale e mai dimenticata.
    La storia ci narra infatti che la giovane principessa sia scomparsa in circostanze misteriose proprio all'interno del castello! La piccola, che stava giocando sotto lo sguardo vigile di un soldato, si introdusse nella ghiaccia del castello insenguendo la palla che era sfuggita dal suo controllo, ma una volta entrata nella stanza, non ne é più uscita!
    Che cosa ne sia stato della piccola, non si é mai saputo: le guardie l'hanno cercata ovunque, ma senza alcun risultato.
    Oggi si dice che il castello sia abitato dalla presenza del fantasma della piccola, che ancora gioca per i suoi corridoi...quale occasione migliore, se non la notte di halloween, per andare a trovarla?

  • Foresta di Otzarreta (Paesi Baschi, Spagna)
    Foresta di Otzarreta (Paesi Baschi, Spagna)

    La foresta di Otzarreta si trova nei Paesi Baschi, all'interno del Parco di Gorbea. Una passeggiata tra gli spettrali e spogli alberi dell'autunno, soprattutto se al tramonto e immersi nella fitta nebbia che spesso avvolge tutto, potrà farvi sentire come in un film horror. Un'esperienza da provare almeno una volta nella vita, soprattutto ad Halloween!

  • Oaxaca, Messico)
    Oaxaca, Messico)

    In Messico Halloween diventa il momento per le celebrazioni del "Dia de los Muertos", il giorno dei morti. La celebrazione più sentita e più grande del Paese é quella che ogni anno avviene nella piazza principale di Oaxaca, nella parte meridionale del Messico. Qui, i morti vengono celebrati con allegria, tra musica, cibo e, ovviamente, l'immancabile tequila. Se vi state chiedendo da dove arrivano i famosi teschi messicani... qui troverete la risposta! Tutti, donne, uomini, vecchi e bambini, la notte del 31 ottobre si dipingono il volto con questa maschera tradizionale e portano la festa nei cimiteri, per l'occasione addobbati con fiori e candele.

1

Vedi anche:

L'Europa più dolce che ci sia in 10 click!
I migliori musei d'Europa votati dagli utenti di TripAdvisor
I colori dell'autunno: alla ricerca del fogliage in Italia
Una vera storia di cannibalismo: buon halloween a tutti!