• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Golden Bridge, il suggestivo ponte in Vietnam sorretto da due gigantesche mani in pietra
Pubblicato il 05/08/2018

Da non perdereVietnam

Twitter Facebook 1 condivisione

Due gigantesche mani a sostegno di un ponte dal colore dell'oro: è il virale e suggestivo Golden Bridge e si trova nella città di Da Nang in Vietnam.

Da Nang, Vietnam

Da Nang, Vietnam
© romasph/123RF

Il Vietnam, nel cuore del sud est asiatico, negli ultimi anni rappresenta una delle destinazioni turistiche più amate e, se fino a qualche anno fa, veniva associato alla sanguinosa "Guerra del Vietnam", oggi il paese viene scelto da migliaia di viaggiatori che giungono in questo meraviglioso e suggestivo territorio alla scoperta delle bellezze artistiche e paesaggistiche. Luogo di grande rilievo culturale, il Vietnam è oggi la meta ideale per gli amanti dell'arte, dell'escursionismo o semplicemente per chi desidera trascorrere momenti di puro relax sotto il sole su splendide spiagge di sabbia bianchissima.

In questi giorni è stato pubblicato un video, divenuto il contenuto virale più condiviso del momento, riguardante proprio il Vietnam. Stiamo parlando del Golden Bridge, Cau Vang in vietnamita, un ponte sospeso a più di 1.400 metri di altezza, sorretto da due mani gigantesche in pietra che s'innalzano verso il cielo.

DaNag - Vietnam ?? Delle enormi mani di pietra sostengono il "Golden Bridge", situato a 1400 metri dal mare, sulla Ba Na Hills, la strada di 150 metri realizzata da TA Landscape Architecture. Una fila di crisantemi è posta sul ponte, a completamento delle balaustre in vernice dorata.  Il progetto è costato circa 2miliardi di dollari, ed è stato pensato per attirare i turisti nel vicino Thien Thai Garden. . ?? @smashpop

Une publication partagée par Easyviaggio ?????? (@easyviaggio_it) le

E' situato sulle verdi colline di Na Ba, incastonato tra gli alberi del giardino Thien Thai (l'area turistica di Ba Na Hills), lungo la catena montuosa Annamita che attraversa anche il Laos e la Cambogia. Il ponte è lungo circa 150 metri, si compone di otto campate ed è il risultato di un progetto che, stando alla stampa locale, è venuto a costare circa 2 miliardi di dollari, pensato per incoraggiare il turismo.

Inaugurato lo scorso giugno, si contraddistingue per la particolare e sconografica soluzione architettonica, per l'impalcato metallico di colore oro e soprattutto per le imponenti mani che raggiungono un'altezza complessiva di 23,8 metri, una larghezza di 12,8 metri e un diametro di ciascun dito pari a circa 2,00 metri. Hanno un aspetto volutamente invecchiato, come se fossero state realizzate secoli fa e usurate dal tempo, con l'obiettivo di simulare delle antiche e meravigliose rovine archeologiche.

Il Golden Bridge si raggiunge attraverso una funivia lunga 577 metri. Una volta giunti, sarà possibile passeggiarci sopra per ammirare paesaggi da mozzare il fiato incorniciati da siepi di crisantemi di colore viola, circondati dalla vista dei monti.

Golden Bridge a Da Nang in Vietnam