Nel deserto della Namibia spuntano i gigli
Pubblicato il 31/03/2020

AmbienteNamibia

Twitter Facebook 7 condivisioni

Grazie alle abbondanti piogge di quest'anno, alcune zone colpite dalla desertificazione si sono trasformate in un meraviglioso spettacolo floreale: i gigli che fioriscono ovunque.

L'ultima fioritura era avvenuta tre anni fa...

I gigli del deserto appartengono alla famiglia Hesperocallis, che cresce anche nelle zone desertiche del Nord America, del Messico nord-occidentale, della California e dell'Arizona. In Africa, e in particolare in alcune zone della Namibia e del Botswana, sono conosciuti come gigli di Sandhof.

Questi fiori sbocciano solo per un breve periodo, l'avvistamento è quindi raro e per questo, speciale. I gigli, infatti, sbocciano nelle zone paludose e hanno vita brevissima; durano solo sei o sette giorni prima di cambiare colore da rosa a bianco e infine appassire.

<strong></strong>
©Yury Nevalenny/123rf