Pubblicato il 29/11/2017

#Cultura #Italia

Egitto: scoperto il primo ginnasio ellenistico

Scoperto ginnasio ellenistico: la struttura si trova nei pressi di Al Fayoum, nell'antico villaggio di Philoteris.

Egitto, la tomba dei faraoni

© givaga/123RF

Aymen Ashmawi, capo del Dipartimento delle Antichità dell'Antico Egitto presso il Ministero delle Antichità, dice «che il ginnasio, in passato, comprendeva infatti una grande sala riunioni, allora con tante statue, una sala da pranzo e un cortile. La pista da corsa era quasi di 200 metri, per le tipiche gare di 180 metri negli stadi. Intorno all'edificio vi erano dei sontuosi giardini, segue quindi il modello tipico dei ginnasi ellenistici dell'antica Grecia». Cornelia Römer, a capo degli scavi per conto dell'Istituto archeologico germanico (DAI) aggiunge «questi ginnasi erano finanziati privatamente da persone ricche, desiderosi che i loro villaggi diventassero ancora più greci. In questi luoghi i giovani greci dell'alta società si allenavano negli sport, imparavano a leggere e scrivere, e godevano di discussioni filosofiche».

Al Fayoum l'oasi più grande dell'Egitto, soprannominata il giardino dell'Egitto, si trova 130 km a sud-ovest del Cairo, circa 90 minuti di distanza. Nella città si trovano bazar, moschee, bagni e vi si tiene un importante mercato settimanale. ed i più importanti edifici della città: la moschea di al-Rub?i, la moschea di Qayt Bey costruita durante il XV secolo ed il modernissimo Palazzo della Cultura. Da non perdere sono le piramidi di Hawara e di Meidum. Per gli amanti della natura, il posto offre vedute spettacolari come ad esempio il lago di Quarum, habitat di uccelli acquatici come lo Svasso piccolo e il Mestolone comune.

Questa sensazionale scoperta, prima nel suo genere, é davvero importante. Il ginnasio ritrovato mostra chiaramente l'impatto che la vita greca ebbe in Egitto. Alessandro Magno fù il primo ad introdurla in Egitto e in seguito migliaia di coloni greci vi giunsero attratti dal nuovo regno tolemaico, che prometteva pace e prosperità.

Nei pressi di Al Fayoum, nell'antico villaggio di Philoteris, l'odierna oasi di Madinat Watfa vicino al Qarun Lake, un'equipe di archeologi Tedesco-Egiziani del Fayum Survey Project , hanno rinvenuto il primo ginnasio ellenistico conosciuto in Egitto. La presenza di gymnasia in Egitto era già attestata da fonti scritte, soprattutto nei papiri Tolemaici, ma non se n'era mai trovata traccia finora. Gli scavi hanno portato in luce elementi architettonici riconducibili ad una pista da corsa, una palestra, ma anche giardini e altri luoghi di ritrovo. Stiamo parlando di un vero e proprio ginnasio.