Pubblicato il 31/10/2015

#Curiosità #Stati Uniti

Halloween, dieci locations da brivido nel mondo

Halloween è ormai alle porte... per entrare un po' nelle sinistre atmosfere della Notte delle Streghe vi proponiamo dieci spaventose locations in giro per il mondo. Cimiteri lugubri, case infestate, castelli maledetti... ce ne sarà, davvero, per tutti i vostri raccapriccianti gusti!

Ormai ci siamo, sabato sera sarà finalmente la notte di Halloween, la più lugubre e spaventosa dell'anno! Intanto, per portarci un po' avanti, vi proponiamo dieci località in giro per il mondo che prepareranno la strada alla spaventosa Notte delle Streghe. Buona visione e... attenzione a non spaventarvi!

Manchac Swamp (New Orleans, USA)

Iniziamo con l'inquietante Manchac Swamp, palude a nord-ovest di New Orleans. Si tratta di un luogo avvolto nel silenzio, con alberi secolari coperti di muschio che escono dalla nebbia. Nota dai locali cajun come la "Palude Infestata", questo tetro angolo di mondo metterà a dura prova il vostro coraggio! - © flickr

Real Mary's King Close (Edimburgo, Scozia)

La Real Mary's King Close è una città sotterranea e misteriosa di Edimburgo, fatta di vicoli stretti e bassi e, secondo la tradizione popolata di fantasmi. A lungo rimasta chiusta al pubblico, questa zona maledetta della città scozzese, fu riaperta al pubblico solo nel 2003 e ora è visitabile con l'ausilio di apposite guide. - © flickr

Castello di Bran (Bran, Romania)

Se c'è un simbolo che, forse, più di ogni altri, identifica l'horror, probabilmente esso è il castello di Bran, noto anche come il castello di Dracula, in Transilvania. Questa fortezza nel XV secolo fu la dimora del terribile Vlad Tepes, detto l'Impalatore, a cui si ispiró Bram Stoker per la creazione del conte Dracula. - © Lisa Cyr

Cà Dario e Rialto (Venezia, Italia)

Per avere posti da brividi e misteri non dobbiamo, però, andare troppo lontano. Venezia è una delle città più sinistre d'Europa, soprattutto per alcuni suoi angoli tetri. Uno dei più celebri è Cà Dario, palazzo i proprietari o affittuari sono destinati a morire in forma violenta o improvvisa. Da non perdere anche la visita notturna del canale di Rialto. - © Antonio De Lorenzo

Xocalo (Oaxaca, Messico)

In Messico Halloween diventa il momento per le celebrazioni del "Dia de los Muertos", il giorno dei morti. La celebrazione più sentita e grande del Paese nello Xócalo, la piazza principale di Oaxaca, nella parte meridionale del Messico. Qui, i morti vengono celebrati con allegruia, tra musica, cibo e, ovviamente, l'immancabile tequila. - © Laurent Granier

La città di Salem (Massachussets, USA)

Il luogo simbolo della streghe negli Stati Uniti è senza dubbio Salem, nel Massachussets. Qui nel 1692 si svolse un grande processo a più di 100 persone accusate di stregoneria, in prevalenza donne, che poi vennero quasi tutte giustiziate. Molti edifici commemorano il periodo, come il museo delle streghe e la casa di Jonathan Corwin, uno dei giudici della caccia alle streghe. - © Paul Rocheleau

Ponte Carlo e Quartiere Ebraico (Praga, Repubblica Ceca)

Praga ospita un gran numero di luoghi sinistri, come il celebre Ponte Carlo dove, secondo la leggenda San Venceslao lasciò la propria spada per decapitare tutti nemici della città. Non va poi dimenticato neppure il Golem, gigante di fango costruito da un rabbino nel XVI secolo per proteggere il Quartiere Ebraico, luogo che sembra essere infestato da fantasmi! - © Roman Boed

Capela dos Ossos (Evora, Portogallo)

Uno dei luoghi più lugubri e raccapriccianti dove poter festeggiare Halloween è sicuramente Evora, dove si trova la Capela dos Ossos. L'edificio venne fatto realizzare nel XVI secolo ed è celebre per essere composto interamente da ossa e teschi umani! Appesi alle pareti penzolano anche due cadaveri, di cui uno appartenente ad un bambino. Vi sfidiamo ad entrarci a notte fonda! - © flickr

Foresta di Otzarreta (Paesi Baschi, Spagna)

La foresta di Otzarreta si trova nei Paesi Baschi, all'interno del Parco di Gorbea. Una passeggiata tra i spettrali e spogli alberi dell'autunno, soprattutto se al tramonto e immersi nella fitta nebbia che spesso avvolge tutto, potrà farvi sentire come in un film horror. Un'esperienza a provare almeno una volta nella vita, soprattutto ad Halloween! - © pablofausto

Le catacombe di Parigi (Parigi, Francia)

Chiudiamo la nostra breve carrellata del brivido con un'altra location immancabile per Halloween, le catacombe di Parigi. Inaugurato nel XVIII secolo nella parte centro-meridionale della città, l'ossuario contiene i resti di circa 6 milioni di persone ed è una delle attrazioni parigine più celebri. Se non ci siete mai andati, la notte di Halloween è l'occasione più propizia per farlo! - © Jean-David & Anne-Laure