Dieci destinazioni per una fuga d'inverno durante il weekend dell'Immacolata
Pubblicato il 20/11/2018 5 condivisioni

Da non perdereRegno Unito

Twitter Facebook 5 condivisioni

Dieci fughe per dieci diversi modi di vedere dicembre in occasione della festa dell'Immacolata. Natalizie, low cost, esotiche, curiose, lontane e vicine, ecco dieci idee per passare il prossimo 8 e 9 dicembre in viaggio!

  • Twitter
  • Facebook
  • Fuga
    Fuga "pop" a Londra (Inghilterra)

    Grande classico delle fughe di dicembre, non potevamo non aprire la nostra classifica con Londra, una meta super pop che farà la felicità degli "shopaholic" a caccia dell'ultimo (o primo) regalo di Natale, da cercare tra le sue vetrine illuminate a festa. Vistate Trafalgar Square, un tripudio di canti intorno al grande albero di Natale della capitale. Anche a Londra potrete trovare tradizionali mercatini di Natale che servono dolci caratteristici, nonché piste sul ghiaccio all'aperto, pantomime natalizie, balletti e spettacoli adatti a tutte le età. E non disperate se pensate di avere troppo freddo o di beccare la pioggia, perché Londra offre parecchie soluzioni al chiuso, come gli splendidi musei, molti dei quali gratuiti. Due chicche: gli appassionati di Harry Potter potranno fare un salto agli studios, e visitare il set in versione natalizia per l'evento "Hogwats in the Snow". E gli amanti dell'oriente potranno visitare il Chiswick Garden per il Magical Lantern Festival fatto con sculture/lanterne di carta cinesi!

  • Fuga
    Fuga "scintillante" a Lione (Francia)

    Non c'è periodo migliore per visitare Lione di quello della "Fête des Lumières", il suo celeberrimo festival delle luci, ormai evento internazionale che trasforma la città francese in un vero e proprio museo a cielo aperto, con quaranta spettacolari installazioni luminose ed eco-friendly. Perché il festival unisce la tradizione di un originale usanza religiosa e le moderne tecnologie, con illuminazioni realizzate interamente con tecnologia LED. Il festival capita proprio tra giovedì 6 e domenica 9 dicembre, per quattro sere decisamente luminose e uniche. Una festa creata per puntare, letteralmente, i riflettori sui più importanti monumenti della città, come la Cathédrale Saint-Jean, il Grand Hotel-Dieu e il grande albero della fontana di Place de la République. Senza contare che Lione è una città facilmente raggiungibile, soprattutto dal nord Italia, sia in auto, sia attraverso i tanti collegamenti disponibili via aereo, via treno e via bus.

  • Fuga
    Fuga "italiana" a Milano (Italia)

    Poca voglia di uscire dall'Italia? E allora andate a Milano, dove l'immacolata Concezione si affianca alla festa di Sant'Ambrogio, patrono della città, in una serie di eventi che rendono questo periodo decisamente incantevole per chi vuole vedere la capitale economica d'Italia sotto un'altra luce. Dal 7 dicembre verranno aperti gli stand del tradizionale mercatino di Natale di Sant'Ambrogio, nella bellissima location del Castello Sforzesco. Altra tradizione, che ha inizio il primo dicembre, è quella del Calendario dell'Avvento musicale, una serie di performance quotidiane che risuoneranno in Piazza Duomo dalle finestre del palazzo del Portico Meridionale. E ricordiamoci, per chi ama i peccati di gola, che Milano è la terra del panettone, che proprio in questi giorni di ponte viene sfornato dalle pasticcerie locali. Simbolo della città e dell'Italia nel mondo, acquistarne uno direttamente qui dov'è stato creato non può che essere un goloso regalo di Natale da preservare fino al cenone della vigilia!

  • Fuga
    Fuga "alcolica" a Cardiff (Galles)

    Nella capitale del Galles il Natale è decisamente...alcolico! E lo dimostra l'evento "Cardiff Castle Gin Tasting" organizzato da "The Gin To My Tonic", ospitato niente poco di meno che dal castello di Cardiff! Un evento natalizio decisamente informale dove sarà possibile degustare cinque portate di gin&tonic, per una vera e propria celebrazone del super alcolico. Non un evento dove si beve soltanto, perché nei trenta minuti di pausa tra una degustazione e l'altra vi saranno approfondimenti "culturali" sulla bevanda. Il tutto nell'incredibile location del Castello di Cardiff, tra stendardi e drappeggi. Biglietti a partire da 42,99 sterline e appena cento posti disponibili. Una scusa per fare un salto nella città, fare shopping tra le vetrine illuminate, visitare i musei come il National Museum Cardiff, gratuito, ed edifici curiosi. Come l'Animal Wall, realizzato dall'architetto William Burges, un muro dal quale si affacciano sculture di animali selvaggi; e la chiesa Norvegese si Cardiff, che vi farà sentire lontani dal Galles!

  • Fuga
    Fuga "romantica" a Parigi (Francia)

    Lo diceva Audrey Hepburn in Sabrina, "Parigi è sempre una buona idea". E non può che essere così anche ad inizio dicembre, quando la città degli artisti e dei romantici per eccellenza si veste di ancora più luci e addobbi e diventa il luogo ideale per accogliere coppie e famiglie. Soprattutto chi ha bambini a seguito potrebbe approfittare del ponte per una capatina a Disneyland Paris, per gli eventi speciali di Natale che rivestono il parco di un'atmosfera unica. Chi ama lo shopping di lusso, ma non solo loro, dovrebbe invece fare un salto alle Galerie Lafayette, dove ogni anno uno spettacolare albero di Natale si staglia sotto la cupola in stile art déco della sede principale. Voglia di un mercatino di Natale? A Parigi ce ne sono ben dodici! Immancabili quello di Champs de Mars, all'ombra della torre Eiffel, e il Christmas Village di La Défense, che con oltre 140 stand è il più grande della città. E poi basta anche solo passeggiare tra le vie di Parigi addobbata a festa per riscoprire, ancora una volta, la magia della capitale francese.

1

Una minivacanza l'8 e il 9, per il weekend dell'Immacolata, non è forse un'ottima idea per iniziare al meglio questo dicembre? L'inizio della stagione natalizia, difatti, può essere un'ottima scusa per visitare una città europea (e non solo), complici anche le tariffe lowcost tipiche di quella che è ancora considerata una bassa stagione.
C'è un week-end potenziale per tutti i gusti, per chi ama il freddo e chi preferisce il caldo, chi ha pochi risparmi e chi non vuole spostarsi troppo da casa: ecco dieci soluzioni scelta da noi di Easyviaggio per trovare la vostra destinazione, in base ai vostri gusti e alle vostre tasche. E se la vostra è un'anima un po' da "Grinch" non temete, perché abbiamo selezionato anche mete che vi faranno dimenticare del Natale!
A voi non resta che preparare la valigia e cercare il miglior volo sulla nostra pagina di comparazione prezzi . Buona scelta e buon week-end!