La sorella sacra di Machu Picchu, Choquequirao, raggiungibile in macchina e in treno

CulturaPerù

Twitter Facebook Google+

Perù: Choquequirao, la "sorella sacra" di Machu Picchu, era fino ad oggi raggiungibile solo a piedi. Dal 2021 ci si potrà arrivare in macchina e in treno.

Choquequirao si trova a 60 km da Machu Picchu

Choquequirao si trova a 60 km da Machu Picchu
© rchphoto/123RF

Ci si riferisce a lei come alla "sorella sacra" di Machu Picchu. Choquequirao si trova ad appena 60 km dalla sorella più famosa, ma non gode dello stesso afflusso di turisti. Circa 5800 persone l'anno visitano il sito archeologico: niente in confronto all'1,2 milioni di turisti che affollano l'altra città inca. Il motivo, oltre al fatto che Machu Picchu è mille volte più famosa, è anche di ordine pratico. Le vie di accesso alla sorella più celebre permettono di arrivare con una comoda navetta, che parte da Aguas Calientes, oppure tramite un trekking di un paio d'ore. Per raggiungere Choquequirao bisogna essere invece molto più allenati. Si raggiunge solo a piedi, con un trekking che parte da Cuzco e, a seconda della gamba, ci si impiega dai 2 ai 5 giorni.

Choquequirao è a oltre 3000 m d'altitudine

Choquequirao è a oltre 3000 m d'altitudine
© rchphoto/123RF

Certo per gli amanti del trekking è un'occasione unica per fare un viaggio indimenticabile. Choquequirao si trova a oltre 3.000 metri di altitudine, incastonata tra le cime della catena montuosa di Salkantay, nella provincia di La Convención. Ma, senza una via d'accesso alternativa per coloro che non se la sentono di affrontare una fatica simile, il sito si è precluso fino ad ora un afflusso turistico importante.

Il cammino per arrivare qui "non è un'avventura, è sopravvivenza". Ma poi lo spettacolo che ti ritrovi vale ogni singolo sforzo. -------------- The path to arrive bere "is not an adventure, it's survival". But then the show that you can live worths every single effort. #perú #choquequirao #walls #inca #machu #backpack #trip #traveltheworld #travel #history #walking #savetheplanet #ecologia #eco #landscape #wall #wild #sudamerica #garbage #natura #bamboobike #bikelife #picoftheday #follownow #mountains #oceanrescue #oceanhero #past #noplastic #cuidalanaturaleza

Un post condiviso da Dario Nardi (@oceantraceless) in data:

L'obiettivo che sarà raggiunto nel 2021 è di creare un collegamento tra le due città inca tramite una nuova strada e una "cable car", cioè un mezzo su rotaia. Così parte del turismo che si riversa sulla sovraffollata Machu Picchu dovrebbe dirottarsi su Choquequirao e comunque dovrebbe crearsene di nuovo. Le stime più ottimistiche vedono nei prossimi anni il numero dei visitatori del Perù salire a 7 milioni l'anno. Choquequirao dovrebbe raggiungere quota 150 mila visitatori, con la prospettiva di arrivare fino a mezzo milione in futuro. L'investimento infatti sarà importante - 80 milioni di dollari - e si occuperà anche di siti meno conosciuti, come il complesso di Kuélap, noto come "la Machu Picchu del Nord".
D'altronde l'Unesco chiede periodicamente misure restrittive alle autorità locali per limitare l'accesso a Machu Picchu, che sta subendo un'invasione da parte del turismo di massa e ciò mette a rischio la sua tutela.

Piedras Blancas . Se han localizado más de 30 figuras geométricas de llamas de piedra blanca perfectamente alineadas como se ven en la foto. Se cree que podría tratarse de la entrada al valle sagrado de los incas. #peru #inca #choquequirao #majestic #imposing #rocks #white #culture #history #new #amazing #trekking #mountain #photography #travel #mexicantraveler #travelphotography #locotravelers

Un post condiviso da Travelers / Locos / Enjoy (@_wildfreedo) in data:

Il complesso di Choquequirao si estende per 2000 ettari e ancora c'è molto da scavare e da scoprire. Si fa risalire la costruzione della città al re Pachacútec, quindi dovrebbe risalire al XV o XVI secolo. Sembra che sia stata l'ultima residenza dei Figli del Sole, in fuga da Cuzco assediata nel 1535, guidati da Manco II. Insieme alle terrazze tipicamente inca, le fontane e i resti delle case, è stata trovata una serie di 23 lama a mosaico, sui muri delle terrazze sul versante occidentale.

0 Mi piace 0 Non mi piace
Letizia Spettoli
Pubblicato il 05/12/2017
Twitter Facebook Google+
Scopri Dublino al ritmo di musica folk: arriva il Tradfest! Scopri Dublino al ritmo di musica folk: arriva il Tradfest! Antartide: scoperti i resti di una foresta sotto i ghiacciai Antartide: scoperti i resti di una foresta sotto i ghiacciai