• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Settimana bianca sui Pirenei della Catalogna
Pubblicato il 31/01/2020

CuriositàSpagna

Twitter Facebook 1 condivisione

Con oltre due milioni di visitatori ogni anno, i Pirenei catalani sono una delle mete preferite per gli amanti degli sport invernali. Con un'area sciabile di 600 chilometri, un target sulle famiglie e tantissime attività offerte, la Catalogna si sta affermando sempre più come meta per la stagione sciistica e aspetta solo di essere scoperta dal turismo italiano.

Sciare in Catalogna

Sciare in Catalogna
© serrnovik/123RF

Non solo estate, la Spagna, in particolare i Pirenei della Catalogna, hanno visto una crescita esponenzionale durante la stagione sciistica e si stanno confermando come una delle nuove migliori mete dove trascorrere la settimana bianca!

La Catalogna vanta la più ampia e variegata offerta dello Stato spagnolo in materia di sci e sport invernali con 16 stazioni di montagna per un'area sciabile di 600 chilometri e la capacità di trasportare circa 165.000 sciatori all'ora. Insomma la meta perfetta per chi ama sciare e aspetta i mesi invernali per concedersi la classica settimana bianca.

Inoltre, la Catalogna fu pioniera nella pratica dello sci, poiché nel 1943 fu inaugurata La Molina (La Cerdanya), la prima stazione sciistica di tutto lo Stato spagnolo e attualmente caratterizzata da un alto livello di accessibilità. Quattro anni dopo venne inaugurata la stazione della Vall de Núria, anch'essa sui Pirenei Orientali.

Vallter 2000

Vallter 2000
©Juan Carlos Juarez Jaramillo/123rf

Le 10 stazioni di sci alpino sono: Baqueira Beret, Boí Taüll Resort, Espot Esquí, La Molina, Masella, Port Ainé, Port del Comte, Tavascan, Vall de Núria e Vallter 2000. A esse vanno aggiunte 6 stazioni di sci nordico che offrono tanto circuiti per sci come itinerari per racchette da neve: Aransa, Guils Fontanera, Lles, Sant Joan de l'Erm, Tuixent-La Vansa e Virós-Vall Ferrera. Stazioni come La Molina, Baqueira Beret e Tavascan offrono inoltre attività e circuiti adattati.

I Pirenei offrono anche la possibilità di praticare altre attività il cui denominatore comune è la neve: escursioni con racchette, moto da neve, surf, sci telemark, passeggiate su slitte trainate da cani (mushing), scalata su ghiaccio, elisci, oltre all'immersione sotto ghiaccio e costruzione di igloo. Il tutto completato da una vasta offerta di alloggi dotati di ogni comodità, da una gastronomia tradizionale montanara che ha saputo aggiornarsi e numerosi centri pensati per il benessere personale.

Pirenei

Pirenei
© Carlos Larrechi/123rf

La possibilità di svolgere attività sportive e ludiche per tutto l'anno fa sì che le stazioni sciistiche siano divenute destinazioni che presentano un'offerta variegata ben al di là del periodo di neve. Inoltre, grazie all'alto livello degli impianti in funzionamento nei Pirenei Catalani, in ogni stagione vi si svolgono numerose gare nazionali e internazionali.
Partiamo?