• Connettiti
Best in travel 2020: un'esplosione di viaggi
Pubblicato il 14/11/2019

Da non perdereBhutan

Twitter Facebook 12 condivisioni

Puntuale come ogni anno la classifica Best in Travel 2020 di Lonely Planet. Tra le destinazioni scelte spiccano gli evergreen come Inghilterra e Olanda, ma a stupire sono soprattutto alcuni Paesi trascurati dalla maggior parte dei viaggiatori come la Liberia e l'eSwatini, che tornano in auge grazie alle politiche di viaggio più accessibili che permettono la loro visita senza temere pericoli. Scopriamo insieme il meglio dei viaggi del 2020!

  • Twitter
  • Facebook
  • Buthan, Asia
    Buthan, Asia

    Per un viaggio fuori dal mondo, il Buthan è sicuramente la scelta giusta! Il governo del Bhutan ha deciso di aprire le porte del Paese nel 1974 con l'obiettivo di aumentarne i fondi e promuoverne la cultura. Il turismo in Bhutan è estremamente limitato proprio per questo motivo: mantenere la cultura e l'ambiente intatti è possibile solo evitando la minaccia del turismo di massa. Se scegliete questa meta, vi consigliamo di avere delle buone basi culturali sul buddismo. Le tradizioni, i costumi, l'architettura e la maggioranza delle manifestazioni nel Paese sono infatti strettamente legati a questa religione.

  • Inghilterra
    Inghilterra

    Evergreen! Del Regno Unito, l'Inghilterra è la regione più estesa; d'obbligo una visita alla capitale, Londra , che offre attrazioni di ogni genere, da monumenti, musei e palazzi, alla vita notturna passando per lo shopping. Importante centro culturale è Manchester, famosa soprattutto per il panorama musicale che ha saputo offrire nei suoi locali (come il Dry Bar e The Hacienda) e nota come "città dello sport". Da Manchester ci ci può dirigere verso le vicine Chester, Lichfield, Leeds e la città medievale di York, dove troverete la cattedrale di Yorkminster, la chiesa più grande del nordeuropa. Meriterebbe d'esser visitata anche la piccola Canterbury, poco distante dalla capitale, ricca di storia. Il centro cittadino è davvero caratteristico, con la splendida cattedrale gorica di St. Agostino e l'Arundel Castle. Avete bisogno di altri motivi?

  • Macedonia del Nord
    Macedonia del Nord

    La Macedonia è un paese dalle tradizioni rurali; molto interessante per gli appassionati di gastronomia ed enologia. Luogo di incontro delle culture greca, romana, bizantina e ottomana, il paese rispetta il suo nome mostrando un vero mosaico umano composto da Slavi, Albanesi, Rom, Valacchi e Turchi. La capitale Skopje è la città più grande del paese e vi abita un terzo della popolazione totale; le chiese e le moschee turche sono tra le più belle che si possono trovare nel paese, e la fortezza di Tvrdina Kale merita senz'altro una visita. Dall'alto dei suoi bastioni si contempla un panorama sull'intera città vecchia.
    Per godervi pienamente il soggiorno nella capitale, il consiglio è di visitarla in settembre o ottobre. In questo periodo, infatti, troverete la festa della birra locale dove ogni anno si suona per le strade dell'ottimo jazz.

  • Aruba, Caraibi
    Aruba, Caraibi

    Per raggiungere quest'isola paradisiaca ci vogliono circa 12-15 ore di volo, ma ne valgono assolutamente la pena! Nonostante Aruba appartenga ai Paesi Bassi, l'isola non fa parte dell'Unione Europea. Qui il sole splende tutto l'anno! Il periodo migliore per visitare questo eden va da Febbraio a Maggio; mettete in valigia vestiti leggeri in cotone o lino, un impermeabile per eventuali temporali e una felpa leggera per la sera. Non dimenticate l'attrezzatura per snorkeling e sandali di plastica per la barriera corallina.

  • eSwatini
    eSwatini

    Ufficialmente Regno di eSwatini, è uno stato indipendente dell'Africa e uno dei Paesi più piccoli del continente; gode di un'ottima reputazione nell'Africa meridionale. Essendo una delle ultime monarchie in Africa, la cultura è profondamente radicata. Il paesaggio è vario con montagne, valli e riserve di animali: il viaggio-safari per eccellenza!

1

Visitare il Parco Nazionale Arikok di Aruba, dove la piscina naturale è una conca protetta da una parete di roccia vulcanica, oppure, scoprire se effettivamente il FIL (Felicità interna lorda) del Buthan è un requisito fondamentale da adottare nella vita di tutti i giorni: due ottime ragioni per partire alla volta di queste mete, non vi sembra?
La rassegna annuale di Lonely Planet sui 10 Paesi da visitare nel 2020 è pronta per essere studiata. Dall'Africa liberiana alla Costa Rica, dall'Olanda alla Macedonia, quest'anno la scelta delle mete è più variegata che mai! Eppure, in questa lista colorata e ricca di novità, ci sono delle destinazioni che mai vi sareste aspettati!
Carta e penna alla mano come Marco Polo quindi... Anno nuovo, viaggi nuovi!