• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
Un asteroide passerà vicino alla terra il 29 Aprile
Pubblicato il 21/03/2020 , Modificato il 23/03/2020

CuriositàStati Uniti

Twitter Facebook 42 condivisioni

La Nasa ha annunciato che il prossimo 29 Aprile un asteroide grande "quanto l'Everest" passerà vicino all'orbita terrestre, ma senza entrarvi in collisione. Chi si aspettava un 2020 così pieno?

<strong></strong>
© Juan Gaertner/123rf

L'astrofisico Gianluca Masi del Progetto Telescopio Virtuale in Italia è riuscito a fotografare l'asteroide.

Secondo la Nasa, l'asteroide 52768 passerà a circa 6 milioni di chilometri dalla Terra, viaggiando a una velocità di 8,7 km al secondo; si stima abbia una grandezza che va da un minimo di 1,7 chilometri a un massimo di 4 chilometri.

Secondo l'astrofisico Gianluca Masi del Virtual Telescope Project in Italia, l'asteroide sarà visibile ai telescopi verso la fine di aprile. Il dottor Masi seguirà l'asteroide nella notte del 28 aprile e condividerà le sue opinioni in diretta su internet.

Nonostante le probabilità di 'collisione' siano basse, la NASA continua a studiare altri asteroidi che potenzialmente pericolosi per il pianeta. Ogni settimana si stimano circa 30 nuovi 'oggetti vicini alla Terra' (Near-Earth objects, NEO); all'inizio del 2019, sono stati scoperti un totale di oltre 19.000 oggetti che si avvicinavano al pianeta.