In Ecuador l'altalena alla fine del mondo
Pubblicato il 20/06/2016

Da non perdereEcuador e Galapagos

Twitter Facebook 15 condivisioni

L'altalena sullo strapiombo: 100% adrenalina pura

Altalena a Banos de Agua Santa

Altalena a Banos de Agua Santa
© kalypsoworldphotography/123RF

Si chiama "Altalena alla Fine del MondoBanos de Agua Santa e dondola a 2600 metri su uno strapiombo che offre uno spettacolo mozzafiato. La città è conosciuta anche come Porta dell'Amazzonia: è qui che inizia la giungla.

A circa 13 km da Banos, al confine fra giungla, montagne, città e il vulcano Tungurahua, uno dei vulcani più attivi dell'Ecuador dalle eruzioni spettacolari e suggestive, troviamo Casa del Arbol e la sua celebre altalena, che detiene il primato di altalena più pericolosa del mondo: non ci sono protezioni e nè imbragature di sicurezza!

Forse non sarà la meta più adatta per chi soffre di vertigini, ma la scarica di adrenalina è potentissima e, circondati da un'infinita varietà di paesaggi e spettacoli che la natura ci offre, ci sentiremo per una volta i padroni del mondo.

Il brivido in prima persona