• Menu Esci
  • Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Destinazioni
    • Per saperne di Più
      • Idee di viaggio
      • Campeggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti
I 5 fenomeni naturali più affascinanti del Messico
Pubblicato il 16/06/2016

NaturaMessico

Twitter Facebook 7 condivisioni

Per chi le vacanze sono sinonimo di tranquillità e contatto vero con la natura, in Messico esistono 5 affascinanti fenomeni naturali che vi faranno dimenticare la vita di città

  • Twitter
  • Facebook
  • Fenicotteri in volo
    Fenicotteri in volo

    Qui la vita si tinge di rosa. Nella riserva naturale di Celestún, nello stato messicano dello Yucatan, i fenicotteri regnano sovrani. Circa il 90% della popolazione mondiale di fenicotteri sceglie le coste del Golfo del Messico per la stagione dell'accoppiamento tra marzo e aprile, offrendo agli occhi di turisti ed abitanti uno spettacolo meraviglioso.

  • colonia di fenicotteri a celestun
    colonia di fenicotteri a celestun

    Celestún è famosa per la sue spiagge dorate e il mare cristallino, ma ogni anno attira migliaia di persone che vogliono scappare dal caos cittadino e godersi la natura. In questa zona è infatti possibile visitare la Reserva de la Biósfera Ría, un ecosistema che ospita oltre 300 specie di uccelli tra cui la colonia di fenicotteri che conta un migliaio di unità.

  • farfalle monarca
    farfalle monarca

    Lo stato del Michoacán, situato sulla costa pacifica del Messico, è il posto scelto da milioni di farfalle monarca che migrano dai freddi climi canadesi fino alle calde coste del Messico. Nel periodo tra ottobre e marzo è possibile assistere ad uno spettacolo senza precedenti: circa 300 milioni di farfalle si sistemano nelle foreste della regione regalando uno spettacolo emozionante e colorato.

  • colonia di farfalle monarca
    colonia di farfalle monarca
  • balena grigia
    balena grigia

    Sempre sulla costa pacifica è possibile osservare uno dei mammiferi del mare più grandi al mondo: la balena grigia. Ogni anno questi animali compiono un viaggio di quasi 10.000 chilometri dall'Alaska fino a raggiungere le acque temperate della Bassa California per accoppiarsi e riprodursi.

1