110 anni di Frida ricordati attraverso i luoghi più iconici di Città del Messico
Pubblicato il 06/07/2017

CulturaMessico

Twitter Facebook

Figura emblematica dell'arte al femminile (e femminista) messicana, Frida Kahlo ha sicuramente scosso il mondo con il suo carisma, la sua arte e il suo pensiero controcorrente. Oggi, in onore dei 110 anni dalla nascita della pittrice, celebriamo passando in rassegna i luoghi di Città del Messico che ancora gridano silenziosamente del suo passaggio, e che raccontano la storia di questa donna tanto forte e rivoluzionaria quanto fragile.

  • Twitter
  • Facebook
  • Museo Frida Kahlo, casa dove l'artista crebbe e morì
    Museo Frida Kahlo, casa dove l'artista crebbe e morì
  • Museo Frida Kahlo, casa dove l'artista crebbe e morì
    Museo Frida Kahlo, casa dove l'artista crebbe e morì
  • Studio dell'artista nel Museo Frida Kahlo
    Studio dell'artista nel Museo Frida Kahlo
  • Il quartiere di Coyoacan, dove visse Frida a Ciudad del Mexico
    Il quartiere di Coyoacan, dove visse Frida a Ciudad del Mexico
  • Il quartiere di Coyoacan, dove visse Frida a Ciudad del Mexico
    Il quartiere di Coyoacan, dove visse Frida a Ciudad del Mexico
1

Si celebra oggi -il 6 luglio- il 110° anniversario della nascita di Frida Kahlo, la pittrice messicana simbolo della rivoluzione sociale e artistica del suo paese, nonché grande emblema dell'emancipazione e della forza dell'espressione al femminile ovunque nel mondo. Per celebrare questa artista di fama mondiale nonché personalità storica per il suo paese, l'Ente del turismo del Messico ha condiviso una guida della capitale dedicata proprio alla pittrice e poetessa, dove i luoghi storici della vita della donna sono presentati ai turisti attraverso la prospettiva dell'artista.

Tra i luoghi più emblematici che hanno segnato la vita dell'artista spiccano soprattutto 4 siti assolutamente da esplorare per comprendere un po' meglio la donna. Il primo di questi è il quartiere in cui visse l'artista, Coyoacan. Si tratta di uno dei primi quartieri creatisi a Città del Messico (che ricordiamo, oggi vanta una delle densità di popolazione e urbanizzazione tra le più alte al mondo). La zona è caratterizzata dai colori forti e brillanti, dalla musica, dagli angoli nascosti e dalle affascinanti viette di stile barocco ispanico. Attorno a questa zona sorgono diverse librerie, centri culturali, ristoranti e gallerie, che ne fanno un luogo culturalmente frizzante e stimolante.

Il Museo di Frida Kahlo

casa azul #mexico #df #fridakahlo #diegorivera #blue #jardin #patio #mexicocity #vivamexico #architecture #architecturelovers #ciudaddemexico #arte #art #mexican #casa

Un post condiviso da Giancarlo (@giancmanco) in data:

Questa è la casa in cui Frida crebbe, guarì poco a poco dai suoi traumi e dove, infine, morì. La casa-museo ospita lo studio dell'artista, i suoi ricordi della vita con Rivera e i suoi dipinti, oltre che una bellissima collezione di vestiti tradizionali, quelli con i quali si ritraeva nelle sue opere.

La casa di Frida e Diego

"Diego. Truth is, so great, that I wouldn't like to speak, or sleep, or listen, or love. To feel myself trapped, with no fear of blood, outside time and magic, within your own fear, and your great anguish, and within the very beating of your heart. All this madness, if I asked it of you, I know, in your silence, there would be only confusion. I ask you for violence, in the nonsense, and you, you give me grace, your light and your warmth. I'd like to paint you, but there are no colors, because there are so many, in my confusion, the tangible form of my great love." ? ? -Frida's love letter to Rivera. #fridakahlo #fridakahloart #grunge #retro #rarepic #art #artwork #artist #painting #painter #female #feminist #feminism #mexico #teen #suffer #selfportrait #pain #passion #naturalbeauty #beauty #diegorivera

Un post condiviso da Frida kahlo (@fridakahlo2102) in data:

Qui la coppia visse assieme (sebbene si tratti di due edifici separati, uniti da un ponte). La struttura oggi è visitabile e ospita molti lavori di Diego Rivera; ciònonostante, si tratta di un luogo emblematico per la loro relazione, la storia d'amore e sofferenza di una coppia che, per molti, rappresenta la vera essenza del Messico rivoluzionario del XX secolo.

Dolores Olmedo Museum

Day of the Dead shrine dedicated to Diego Rivera and Frida Kahlo at the Dolores Olmedo Museum, Mexico City. #latergram #doloresolmedomuseum #hacienda #mexico #méxico #mexicocity #ciudadedemexico #ciudaddeméxico #cdmexico #cdméxico #cdmx #travel #travelgram #mytravelgram #diegorivera #fridakahlo #dayofthedead #diadelosmuertos #diademuertos #colour #colours

Un post condiviso da Milia Lorraine Khoury (@milialorraine) in data:

In questo bellissimo museo, dallo splendido giardino che ospita tanti coloratissimi pavoni, sono esposti la maggiorparte dei dipinti di Frida. Nel mese di luglio inizierà proprio qui una esposizione speciale che chiuderà a dicembre, dedicata all'artista.

Cliccate sull'immagine per consultare la mappa dei luoghi che hanno segnato la storia di Frida a Città del Messico

Frida Kahlo: i luoghi emblematici della vita della pittrice a Città del Messico | MapCustomizer.com: Plot multiple locations on Google Maps

Plot multiple locations on Google Maps

E Frida in Italia?

Il prossimo appuntamento con l'artista messicana sarà nel 2018 a Milano, presso gli spazi del MUDEC-Museo delle Culture; qui dal 1 febbraio al 3 giugno saranno ospitate tutte le opere dell'artista conservate al museo Dolores Olmedo e la collezione Jaques e Natasha Gelman, ovvero le due raccolte più grandi al mondo dei lavori dell'artista. Si prevede una curazione senza precedenti, con nuove analisi del personaggio controverso che fu Frida Kahlo e nuove chiavi di lettura delle opere presentate. Il titolo della mostra è "Frida. Oltre il mito." e raccomandiamo a tutti di approfittare di questa occasione unica per farci un salto dal prossimo febbraio.

A.A.A: Altri Articoli d'Arte

Le icone dell'arte al femminile si incontrano a Roma
Banksy e il nuovo albergo con vista muro a Betlemme
Biennale di Venezia 2017, un tuffo nell' arte per l'arte