© Vincent Leduc
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Data partenza
Data partenza

Più opzioni

+

    Guida di viaggio

    Protetta da un lato dalle montagne del Tauro, bagnata dall'altro dalle acque blu del Mediterraneo, la regione di Antalya è diventata in pochi anni una delle destinazioni principali del turismo balneare in Turchia. Deve il suo successo alle magnifiche spiagge di sabbia e ciottoli, orlate da un'acqua particolarmente limpida, così come alle infrastrutture turistiche moderne e variegate.

    Gli amanti del relax troveranno un'ambiente e un servizio su misura. Gli sportivi potranno invece praticare una vasta serie di attività nautiche dedicandosi al piacere di un'escursione, del golf, o della scalata. Per quanto riguarda i curiosi, scopriranno numerosi siti naturali e storici.

    Antalya stessa è una città dove è bello passeggiare e che gode di una posizione centrale nella baia. I suoi parchi pubblici pieni di palme, il suo porticciolo turistico e le sue mura romane le conferiscono un fascino decisamente mediterraneo. La parte antica della città trabocca di magnifiche dimore in legno risalenti al XVIII ed al XIX secolo, trasformate per i bisogni del turismo in pensioni o negozi di souvenir.

    Nella città stessa di Antalya,quindi, non si trovano i grandi resort. Questi si posizionano sulla fascia costiera, che si estende su 150 km da una parte all'altra della città. I resort hanno spesso il vantaggio di godere di un accesso diretto al mare e di una cornice spettacolare.

    Infine, la regione gode di un clima particolarmente mite. Si dice che il sole vi splenda 300 giorni all'anno e, anche d'inverno, è raro che il termometro scenda sotto i 15 °C. La baia di Antalya è particolarmente apprezzata dalla clientela tedesca e russa.

    Da vedere

    Nei dintorni, il sito storico di Side, l'antico sito anatolico di Perge, le rovine di Aspendos o ancora Myra che racchiude la tomba di San Nicola. Rafting sul fiume Koprulu, escursioni fino alle cascate di Duden. Occupata successivamente da romani, bizantini, turchi e greci, la regione racchiude numerose vestigia antiche. La maggior parte dei resort propone e organizza escursioni verso le principali attrazioni.

    Da fare

    Termessos, una città edificata sul pendio della montagna, è famosa soprattutto per il suo teatro e per lo spettacolare panorama circostante. Fra le rovine, si distinguono ancora le antiche mura, le cisterne d'acqua, la necropoli o la tomba di Alcetas, generale dell'esercito di Alessandro Magno.

    Ad est di Antalya, il sito di Perge offre alcune belle vestigia, tra cui uno degli stadi meglio conservati del Mediterraneo orientale. Non lontano, le notevoli rovine di Sillyum, con la loro agorà situata in alto, meritano anch'esse una visita.

    Da non perdere, inoltre, la visita di Aspendos, situata nelle vicinanze del villaggio di Belkiz. Il suo teatro dall'acustica eccezionale è uno dei più belli e dei meglio preservati dell'antichità. Ogni anno ad ottobre, esso diventa la cornice del Concorso Internazionale di canto Akdeniz Akdeniz dove si ritrovano artisti mediterranei.

    Infine, il villaggio di Side, le cui terme sono particolarmente ben conservate, è un libro di storia a cielo aperto.

    I più

    • +  Magifiche spiagge
    • +  Un'offerta alberghiera di buona qualità
    • +  Numerosi luoghi da visitare

    I meno

    • -  Un tragitto talvolta lungo per il transfer dall'aeroporto

    In immagini

    • Antalya : Il porto di Antalaya, Turchia - Turchia
    • Antalya : L'anfiteatro romano di Antalya - Turchia
    • Antalya : Le spiagge d'Antalya - Turchia
    • Antalya : Le vestigia del passato - Turchia
    • Antalya : Il vecchio porto - Turchia
    • Antalya : L'antico porto di Antalya - Turchia

    Da pensare

    Il noleggio di un'auto non è necessariamente più caro delle escursioni organizzate e vi permetterà di esplorare luoghi fuori dai sentieri battuti che vi consentiranno di scoprire l'entroterra autentico.

    Hotel recensiti

    Matteo Bosco Bortolaso Matteo Bosco Bortolaso

    I nostri redattori hanno visitato e recensito per voi 19 Hotel Turchia Visualizza tutti gli hotel, le loro attrezzature o l'indice di rapporto qualità/prezzo in funzione della tua data di partenza per trovare la migliore offerta per Turchia Prenota un hotel Turchia Non è mai stato cosi semplice!

    Hotel recensiti dai nosti esperti

    Da evitare

    Gli hotel nelle zone animate non sono sempre abbastanza tranquilli da permettere di trascorrere vacanze rilassanti. Se avete bisogno di calma, evitate gli hotel in città.

    Da degustare

    Kebab, berek, baklava, mezzè... numerose specialità saranno ben gradite dal vostro palato. Andate nei piccoli ristoranti e fermatevi nelle osterie dei villaggi, dove spesso troverete il cibo migliore.

    Da portare

    I numerosi negozietti vi permetteranno di comprare ogni tipo di souvenir: occhio portafortuna, specialità locali, spezie...

    Clima Antalya

    Voto globale 31/100
    • 4/100 Indici temperatura
    • 54/100 Indici intemperie
    • 56/100 Indici abbronzatura
    • 38/100 Indici balneazione
    • 62/100 Indici vento
    • Indici temperatura Freddo :

      La temperatura massima non supera i 16°C, la temperatura percepita è <30°.

    • Indici intemperie Freddo :

      Rovesci :Media compresa tra 2,5 e 3,5 mm al giorno.

    • Indici abbronzatura Schiarite :

      Cielo parzialmente nuvoloso con schiarite (copertura nuvolosa compresa tra 40% e 60%).

    • Indici balneazione Fresca :

      Temperatura del mare compresa tra 18 e 20°.Velocità del vento compresa tra 12 e 29 km/h.

    • Indici vento Brezza tesa :

      Velocità del vento compresa tra 9 km/h e 20 km/h.