Lisbona
© Ken Welsh
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Viaggiando a Lisbona, sulle rive del Tago

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica Profilo
Lisbona rispetta in pieno il suo ruolo di capitale fondendo il cosmopolitismo di una grande città europea e la sua identità portoghese, fatta di tradizioni popolari che, per quanto apprezzate da milioni di turisti ogni anno, continuano a non tradire se stesse. Una città da percorrere e ripercorrere lungo le sue Calçadas, fino a consumare le suole e gli aggettivi.

Guida di viaggio

Lisbona è una città assolutamente particolare, dai colori caldi; si trova sulle rive del Tago ed è annidata su 7 colline. La dolce vita attira numerosi turisti per il tempo di un weekend. La città offre ai visitatori molte curiosità da scoprire e soprattutto un modo di concepire la vita estremamente piacevole. I suoi vicoli si tuffano verso il Tago, che illuminato all'orizzonte offre un paesaggio da cartolina. Le strade animate dell'Alfama, in cui risuonano le arie del Fado, invitano alla malinconia. Il quartiere artistico e bohemien del Bairro Alto rappresenterà una destinazione immancabile per le vostre serate nella capitale portoghese. Lisbona si può visitare a piedi o a bordo del suo storico tram n° 28.

Come arrivare: Varie compagnie aeree collegano quotidianamente Lisbona con Roma Fiumicino, per esempio Tap e EasyJet.
Trovate il volo per Lisbona al miglior prezzo grazie alla nostra top ten dei prezzi

Da vedere

Ciò che più rimane nella mente di Lisbona senz'altro l'atmosfera che si respira passeggiando nei diversi quartieri, ma le attrazioni e i monumenti di certo non mancano. Un giro sui vari miradouros, i belvedere che offrono oguno una vista diversa sulla città, valgono la fatica della salita, così come il castello di Sao Jorge, la cui storia si intreccia con quella della capitale, prima presa dai mori e poi riconquistata dai crociati.

Sulla collina opposta salta all'occhio la suggestiva Igresia do Carmo, distrutta durante il grande terremoto di Lisbona del 1755 e mai completamente ricostruita, per conservare quello scenario di rovine che riscuoteva molto successo nel XIX secolo.

Riedificata completamente nei decenni successivi al grande sisma, tutta la zona che occupa il fondo della valle è detta Baixa Pombalina, in onore del Marchese di Pombal che si occupo' della ricostruzione dell'area. La baixa ospita molti dei punti più interessanti della città: una volta ammirata la splendida facciata in stile manuelino della Stazione di Rossio, si possono attraversare le piazze di Rossio e Figueira, per poi percorrere la Rua Augusta, che attraversa quasi completamente la Baixa ed è totalmente pedonale, costeggiata da palazzi eleganti, fino alla Praça do Comércio, sulle rive del Tago. Circa a metà di Rua Augusta si trova, infine, una delle costruzioni pià iconiche di Lisbona: l'elevador de Santa Justa, che consente di evitare la salita che porta fino al quartiere di Chiado e regala una vista sul centro della città.

Fuori dal centro non si può mancare la visita a Belem. Raggiungibile in pochi minuti di autobus, costeggiando il Tago, si giunge in questo sobborgo che è un concentrato di monumenti. Quattro i punti imperdibili: il Monastero Dos Jeronimos, gioiello dell'architettura manuelina che ospita la tomba di Vasco da Gama; la Torre di Belem, bastione difensivo che è diventato il simbolo vero e proprio della città di Lisbona; l'imponente monumento alle scoperte, e , soprattutto, la leggendaria pasticceria Pasteis de Belem.

Gli appassionati dell'arte moderna saranno soddisfatti della visita alla fondazione Gulbenkian.

A grandi e piccini è dedicata la visita all'Oceanario di Lisbona, costruito nel Parque das Naçoes in occasione dell'esposizione universale del 1998: uno dei più grandi acquari del mondo!

Per gli appassionati di calcio, invece, vale la pena assistere ad una partita del Benfica o dello Sporting Lisbona in uno dei due bellissimi stadi della capitale portoghese, lo spettacolo è assicurato, almeno sugli spalti!

Da fare

Vale la pena di prendere almeno una volta i tram storici: il numero 28 segue un percorso lungo che attraversa tutto il centro di Lisbona, più ridotto il percorso del numero 12. Ricordate che non si tratta di giri turistici organizzati ad hoc, ma di trasporti pubblici comuni , utilizzati quotidianamente dai locali, e che costano esattamente come una normale corsa d'autobus.

Per i giovani una serata al Bairro Alto è decisamente consigliata! Locali e bar rimangono aperti fino a tardi e i prezzi sono a dir poco abbordabili.

Le casas do fado, nel quartiere di Alfama, racchiudono la vera anima malinconica di Lisbona. Lasciatevi trasportare dalle note della chitarra, e fatevi raccontare le struggenti storie tanto amate dai portoghesi.

Passeggiate molto e interagite con i locali, sono persone davvero disponibili e amichevoli.

I più

  • +  La città può essere visitata a piedi in un fine settimana
  • +  Tanti monumenti da visitare
  • +  Un'atmosfera calorosa e una vita notturna animata

I meno

  • -  In primavera e in autunno, numerosi turisti
  • -  Attenzione, il vento a volte soffia forte

Da pensare

Attenzione al sistema dei trasporti pubblici. È molto pratico ma può causare qualche problema almeno la prima volta che si compra un biglietto: è necessario comprare una scheda magnetica personale, reperibile a qualsiasi distributore di biglietti al costo di 50 cent, che viene poi caricata con titoli di viaggio o semplice credito (zapping). Non è possibile usare la tessera in più persone, in quanto dovrete obliterare sia per entrare che per uscire dal metro. Attenzione a non perderla!

Indossate solo scarpe comode, non ve ne pentirete.

Hotel recensiti

Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli

I nostri redattori hanno visitato e recensito per voi 39 Hotel Portogallo Visualizza tutti gli hotel, le loro attrezzature o l'indice di rapporto qualità/prezzo in funzione della tua data di partenza per trovare la migliore offerta per Portogallo Prenota un hotel Portogallo Non è mai stato cosi semplice!

Hotel recensiti dai nosti esperti

Da evitare

Purtroppo la zona della Baixa è infestata da spacciatori, talvolta molto insistenti, che in pieno giorno offrono in modo sfacciatamente evidente la loro merce. Non sognatevi di comprare nulla: l'impunità è assicurata solo a loro!

Da degustare

I prezzi dei ristoranti a Lisbona sono davvero bassi, tanto che vi verrà voglia di assaggiare tutto. Non possiamo che consigliarvi di seguire questo impulso! Il Balcalhau (baccalà) viene cucinato in un infinità di modi, così come le Sardinhas. Nelle pastelarias troverete ogni tipo di specialità a base di pasta sfoglia, oltre che l'ottimo pao con chorizo. Nei ristoranti più popolari (e più genuini) troverete piatti abbondanti a prezzi stracciati, normalmente a base di riso e carne.

Per quanto riguarda i dolci c'è ben poco da dire, bastano tre parole: pasteis de nata.

Infine non può mancare una visita in una delle quattro Ginjinhas: dei bar/spaccio dedicati unicamente alla vendita della Ginja di propria produzione: si tratta di un liquore a base di amarene che fa circa 25 gradi. La bevanda è davvero eccellente e i locali sono molto suggestivi.

ATTENZIONE

A Lisbona, come in tutto il Portogallo, è abitudine nei ristoranti portare del pane, degli stuzzichini o, a volte un insalata, senza che il cliente la ordini. Non dovrete pagare nulla se non quello che toccate. A volte i ristoratori arrivano a contare il numero delle olive rimaste nel piattino. Non stanno cercando di fregarvi, è semplicemente il costume del luogo.

Da portare

Per scegliere un regalo da riportare a casa non c'è che l'imbarazzo della scelta: dalle diverse specialità enogastronomiche al ricchissimo artigianato del sughero, degli azulejos e dei tessuti.

Clima Lisbona

Gli indici di comfort meteo rappresentano una famiglia di criteri utili per fornire un quadro generale delle condizioni climatiche e meteorologiche di Lisbona . Quest'insieme di indici di comfort meteo vi aiuteranno nell'organizzazione del vostro viaggio a Lisbona . Ad esempio, in base alle previsioni meteo della città potrete scegliere le attività da praticare durante il vostro soggiorno: rilassarsi in spiaggia, passeggiare sul lungomare, visitare monumenti e musei, praticare sport estivi o invernali ... Scoprite nel dettaglio, per ciascuna settimana a Lisbona , l'indice meteo globale: una stima complessiva delle condizioni meteo, calcolata in base ad indici temperatura, pioggia, abbronzatura e vento!

Voto globale 53/100
  • Indici temperatura 54% Temperato

    La temperatura massima è compresa tra 18 e 20°C, la temperatura percepita è <30°.

  • Indici precipitazioni 62% Precipitazioni scarse

    Media compresa tra 10,5 e 17,5 mm a settimana.

  • Indici abbronzatura 56% Schiarite

    Cielo parzialmente nuvoloso con schiarite (copertura nuvolosa compresa tra 40% e 60%).

  • Indici balneazione 40% Ragionevole

    Temperatura del mare compresa tra 20 e 22°. Velocità del vento compresa tra 6 e 12 km/h.

  • Indici vento 52% Vento moderato

    Velocità del vento compresa tra 20 km/h e 29 km/h.

  • Indici umidità 64% Sopportabile

    Sensazione di malessere relativo a una percentuale di umidità maggiore al 65%.